L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Winnie the Pooh non sarà solo con lui il corto The Ballad of Nessie!!!

Winnie the Pooh non sarà solo con lui il corto The Ballad of Nessie!!!

Di Claudia

Winnie The Pooh Poster Italia

Il prossimo 15 luglio arriverà nelle sale cinematografiche americane (in quelle italiane il prossimo 20 aprile) Winnie The Pooh – Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri, la nuova avventura cinematografica dell’orsetto più tenero della Walt Disney.

Il film, prodotto da Dorothy McKim e Tamara Boutcher, sarà preceduto da un cortometraggio realizzato con la classica animazione in stile Disney, intitolato  The Ballad of Nessie, una rivisitazione in chiave colorata, divertente e tenera della storia del mostro di Loch Ness, ambientato sugli altipiani blu della Scozia.

The Ballad of Nessie, presentato in anteprima mondiale al Festival dell’animazione Anima 2011, che si è svolto dal 4 all’11 marzo a Flagey – Brusselles,  racconta come Nessie e la sua migliore amica, l’anatra di gomma MacQuack,

The ballad of Nessie Foto dal film 02

siano arrivate a vivere nel lago che ora chiamiamo casa.

The ballad of Nessie Foto dal film 03

L’avventura viene movimentata da MacFroogle, un avido proprietario terriero che decide di costruire un mini-golf proprio in cima alla casa di Nessie.

The ballad of Nessie Foto dal film 01

Per The Ballad of Nessie la Disney ha ingaggiato un team eccezionale affidandone la regia ad una coppia già vincitrice di diversi Emmy Awards Kevin Deters e Stevie Wermers (Larry & Wayne missione natale, Pippo e l’home theater) che ne ha anche scritto la sceneggiatura assieme a Regina Cornoy,  la colonna sonora l’ha affidata al compositore vincitore di un un premio Oscar Michael Giacchino (Ratatouille, UP) mentre i cinque dei migliori talenti della Disney: Andreas Deja, Mark Henn, Randy Haycock, Dale Baer e Ruben A. Aquino hanno supervisionato l’animazione.

Nella versione originale The Ballad of Nessie, sarà narrato dal comico scozzese Billy Connolly.

Dal corto è stato tratto un libro dall’omonimo titolo The Ballad of Nessie, scritto da Kieran Lachlan ed illustrato da Harkness Andy che sarà disponibile dal 3 maggio 2011


Dal 15 aprile quindi non prendete altri impegni perchè Winnie The Pooh – Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri e The Ballad of Nessie ci attendono al cinema!!!!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Awake – Il trailer del sci-fi con Gina Rodriguez, dal 9 giugno su Netflix 6 Maggio 2021 - 10:55

Un misterioso evento priva l'umanità della capacità di dormire nel trailer di Awake, thriller fantascientifico con Gina Rodriguez e Jennifer Jason Leigh che uscirà il 9 giugno.

The Batman – Trapelano on-line alcune scene inedite con Catwoman 6 Maggio 2021 - 9:45

Un estratto del documentario Catwoman: The Feline Femme Fatale mostra alcune scene inedite di Catwoman in The Batman, mentre Matt Reeves, Dylan Clarke e Zöe Kravitz parlano di Selina.

Stranger Things 4 – Un misterioso teaser promette qualche novità alle 15 di oggi! 6 Maggio 2021 - 8:45

Un inquietante video dalla sala controllo dell'Hawkins National Laboratory promette l'arrivo di novità su Stranger Things 4 alle 15 ora italiana.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.