L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Sucker Punch contro Natalie Portman e il suo Amici,Amanti e…

Di Leotruman

Interessante weekend cinematografico quello che si apre in Italia oggi. Tante pellicole in uscite, tanti generi diversi e grande impredevibilità degli incassi. Considerando tuttavia il numero di sale a disposizione per le matricole solo una cosa possiamo affermare con adeguata certezza: Nessuno mi può giudicare con Paola Cortellesi e Raul Bova dovrebbe rimanere saldamente in prima posizione anche se dovesse avere un calo notevole.

Scopriamo quali sono le nuove uscite e le loro potenzialità di incasso.

Sucker Punch Teaser Poster Italia

Sucker Punch è la nuova pellicola del regista Zack Snyder, scelto per il reboot di Superman già in lavorazione. La visionaria pellicola basata su un soggetto originale dello stesso Snyder esce in contemporanea nelle sale americane (3033 cinema) e in quelle italiane e arriva dopo il tiepido risultato del film di animazione uscito lo scorso autunno La Leggenda dei Guardiani, che ha incassato 140 milioni di dollari dopo esserne costati 80 (senza i costi di promozione). L’incasso italiano è stato solamente di 1.6 milioni di euro, però non si può dimenticare che un altro film del regista, 300, esordì nel 2006 con 3.4 milioni per chiudere addirittura a quota 10.6 milioni di euro!

Quanti spettatori italiani saranno calamitati dal nome di Snyder sul cartellone e dalla “folle” pellicola? Le sale a disposizione sono 280: faccio fatica a pensare ad una media per sala elevata, anche considerando le previsioni meteo che preannunciano una domenica di sole su tutta la penisola. Spero in un incasso di 700mila euro, ma potrebbe anche raccoglierne meno.

Amici, Amanti e... Poster Italia

Numero di sale lievemente inferiore, ma aspettative maggiori per la commedia Amici,Amanti e… di Ivan Reitman. Il tempismo è tutto, e la pellicola arriva proprio quando l’acclamato Il Cigno Nero sta per lasciare le sale con quasi 6 milioni di euro in tasca: infatti gli spettatori già in astinenza dalla bellezza e dalla bravura di Natalie Portman si fionderanno nelle sale per gustarsi questa sua nuova pellicola da protagonista, in coppia con Ashton Kutcher.

Il film è già a quota 130 milioni di dollari in tutto il mondo (dopo esserne costati solo 25) mentre addirittura Il Cigno Nero sfiora i 300 milioni globali! In Italia Amici, Amanti e… arriva in 257 sale e credo possa superare tranquillamente i 3mila euro di media per sala: la mia previsione è di 800mila euro nei 3 giorni, o forse più.

Sotto il vestito niente - L'ultima sfilata Teaser Poster Orizzontale Italia

Uscita imponente firmata Medusa per il “thriller” Sotto il vestito niente – L’ultima sfilata di Carlo Vanzina. Ben 350 sale a disposizione per la pellicola, che ha già il sapore di flop prima ancora di uscire.

Gli italiani infatti si sono dimostrati piuttosto disinteressanti alle ultime pellicole di Vanzina, soprattutto quando provano ad uscire dal seminato: nonostante la presenza di Raul Bova Ti presento un amico finì a quota 1.8 milioni di euro dopo un esordio da 840mila euro (con un numero elevato di sale).

Quanto potrà incassare questo film? Se supera i 700mila euro nel weekend rimarrei decisamente sorpreso.

Oggi uscirà anche il documentario Silvio Forever firmato da Roberto Faenza e Filippo Macelloni e creato dagli scrittori Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella. Nonostante le polemiche che sono nate attorno al film, non credo siano state sufficienti da aver attirato l’attenzioni delle grandi masse. Inoltre il genere dei documentari non è proprio tra i preferiti degli italiani.

Con 108 sale a disposizione forse riuscirà ad arrivare a 250mila euro nei 3 giorni, ma non di più.

Solo 100 copie per il film drammatico Non Lasciarmi, che arriva a grande distanza dall’uscita nel Regno Unito. Il trio di protagonisti, i giovani Carey Mulligan, Keira Knightley e Andrew Garfield (il prossimo Spiderman) attirerà sicuramente qualche loro simpatizzante, ma la pellicola forse sarebbe dovuta arrivare almeno un paio di mesi fa. Farà fatica a superare i 200-250mila euro nel weekend.

Frozen Poster Italia

Sono 100 anche le copie con cui M2 Pictures distribuisce in Italia l’horror Frozen del regista Adam Green, presentato lo scorso anno al Sundance Festival con un buon riscontro di critica.

La primavera è già sbocciata e un thriller ambientato sulle nevi e su una seggiovia faticherà a trovare pubblico in questo primo weekend di caldo: su internet il passaparola in questi mesi c’è stato, e cercherà di avvicinarsi ai 200mila euro nel weekend.

Potremmo quasi evitare di parlare di Space Dogs 3D, che rischia di ottenere una delle medie per sala più imbarazzanti degli ultimi mesi: con 52 sale a disposizione secondo me non arriverà nemmeno ai 75mila euro. Un prodotto ignorato e ignorabile.

Non resta che darci appuntamento a domani per i primi risultati e vi ricordo che avete tempo fino alle 15 per giocare alla nostra Boxoffice Cup:

a questo link potete fare la vostra previsione per quanto riguarda gli incassi italiani.

a quest’altro invece potete cercare di prevedere gli incassi americani di Sucker Punch.

Vi ricordo che sul nostro blog ScreenWeek KIDS potrete scoprire quali sono le pellicola più adatte ai bambini e alle famiglie che vengono proiettate nei cinema italiani.

Buon weekend di cinema a tutti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Locked Down: il film concepito, scritto, girato, finito e distribuito durante la pandemia 18 Aprile 2021 - 13:00

Locked Down, il nuovo film diretto da Doug Liman, è da qualche giorno disponibile per l’acquisto e il noleggio digitale. Ecco i primi 10 minuti.

Oscar 2021: annunciati nuovi cambiamenti per questa edizione, tra pre-show e post-show 18 Aprile 2021 - 12:00

La Notte degli Oscar 2021 sarà molto diversa dal solito e questo è stato confermato anche dall’annuncio di altri cambiamenti, dettati sempre dalla pandemia.

Predator: i creatori della saga fanno causa a 20th Century Studios per i diritti 18 Aprile 2021 - 11:00

Jim e John Thomas, sceneggiatori del Predator originale, vogliono riavere i diritti dopo 35 anni

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.