L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Prima di Hop Chris Meledandri si divertiva tra elefanti e granelli di polvere

Di Filippo Magnifico

Proseguiamo il percorso che ci guiderà verso HOP il nuovo lungometraggio targato Universal Pictures/Illumination Entertainment, che uscirà nelle sale il prossimo aprile 2011. Si tratta di un doppio viaggio, diviso tra le pagine di ScreenWEEK.it, all’interno del quale ci occuperemo di alcuni lungometraggi prodotti da Chris Meledandri (fondatore della Illumination Entertainment), e quelle di Kids, dove dedicheremo dei post ad alcuni titoli realizzati con l’uso della tecnica mista, quella che per intenderci fonde live action e animazione. Oggi parliamo di Ortone e il mondo dei chi, film di animazione CGI del 2005, diretto da Jimmy Hayward.

Ortone e il mondo dei chi Poster USA 14

Ispirato all’omonimo romanzo illustrato del Dr. Seuss, il film racconta la storia di Ortone, un elefante che un giorno sente un grido d’aiuto provenire da un minuscolo granello di polvere. Visto il suo animo nobile, l’animale decide di rispondere a quell’invocazione, scoprendo che in quel microscopico puntino vive la Città di Chi non So, abitata dai microscopici Chi. Ortone farà di tutto per salvare questa popolazione in miniatura, ma sarà dura convincere i suoi simili, che cominciano a crederlo pazzo. La morale di questa pellicola – che può vantare nella versione originale un cast vocale caratterizzato da nomi del calibro di Steve Carell, Jim Carrey e Seth Rogen – è molto chiara: non importa quanto piccoli siamo, perchè ci unisce una profonda uguaglianza. Qui sotto trovate tre clip, che più di ogni altra parola sono in grado di esprimere la magia di questo film:

Vi ricordiamo inoltre che su Amazon.it è possibile acquistare l’edizione home video del film e molto altro materiale riguardante Ortone e il mondo dei chi.

Combinando la più sofisticata animazione con live action, Hop racconta la storia divertente di Fred (James Mardsen), un pigro disoccupato che accidentalmente ferisce il Coniglio di Pasqua (doppiato da Russell Brand) e si trova costretto ad accoglierlo durante la sua convalescenza. Mentre Fred fatica con il peggior ospite del mondo, entrambi impareranno finalmente di dover crescere. Il film è firmato da Tim Hill (Alvin Superstar) e prodotto dalla Illumination Entertainment di Chris Meledandri. L’uscita è prevista per l’1 Aprile 2011.

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Arriva un terzo Monolito: dopo Utah e Romania, è il turno della California 3 Dicembre 2020 - 14:43

Non c’è due senza tre e il pensiero continua ad andare lì, a 2001: Odissea nello spazio. È stato avvistato un terzo monolito: dopo Utah e Romania, è il turno della California.

Obi-Wan, le riprese della serie per Disney+ cominceranno presto 3 Dicembre 2020 - 14:00

Pare che le riprese di Obi-Wan, miniserie con Ewan McGregor dedicata al celebre Cavaliere Jedi, cominceranno prima del previsto.

Ma Rainey’s Black Bottom – Viola Davis nella prima clip del film, su Netflix dal 18 dicembre 3 Dicembre 2020 - 13:00

Viola Davis è la Madre del Blues nella clip di Ma Rainey's Black Bottom, ultimo film con Chadwick Boseman prima della scomparsa.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.