L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Nessuno mi Può Giudicare primo di lunedì, sale Dylan Dog

Di Leotruman

Il lungo weekend per i festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia si è concluso con la vittoria della commedia Nessuno mi Può Giudicare (qui la classifica del weekend).

Scopriamo come le nuove uscite si sono comportate nel primo giorno feriale: ecco gli incassi di lunedì 21 marzo.

Nessuno mi può giudicare Poster Italia

La commedia con Paola Cortellesi, Raul Bova e Rocco Papaleo rimane saldamente in testa alla classifica (anche se i cali sono mostruosi per tutte le pellicole, tra l’80 e il 90% rispetto alla domenica).

In ogni caso ieri ha incassato altri 105mila euro con una media per sala di poco inferiore ai 300 euro. Il totale è quindi di 3.22 milioni di euro raccolti in 6 giorni e probabilmente tornerà a macinare elevati incassi nel prossimo fine settimana.

Sale in seconda posizione Dylan Dog, il cinecomic in cui l’attore Brandon Routh riveste i panni dell’eroe creato dal nostro Tiziano Sclavi. Ieri ha raccolto 65mila euro con la miglior media per sala della top-ten, oltre 300 euro. Il totale è di 1.47 milioni e sembra che stia piacendo agli spettatori molto di più che alla critica.

Scende al terzo posto il deludente Amici Miei – Come tutto ebbe inizio firmato da Neri Parenti con Christian De Sica, Michele Placido e Giorgio Panariello. L’incasso è stato di 60mila euro con una media per sala crollata intorno ai 170 euro, una delle peggiori della classifica. Con solo 2.2 milioni di euro e un passaparola negativo, difficilmente riuscirà anche solo a raggiungere i 5 milioni totali.

Buona tenuta per l’horror Il Rito che incassa altri 52mila euro e raggiunge i 2.8 milioni totali, mentre il cartoon Rango lontano dalla domenica raccoglie 37mila euro per un totale che sfiora i 4.1 milioni!

Non bene le altre nuove uscite in 3D, visto che Streetdance ha raccolto solo 30mila euro e Gnomeo e Giulietta circa 25mila (con totali rispettivamente di 860mila e 980mila euro).

Cogliamo l’occasione per congedare alcuni film dalla classifica:

Manuale d’Amore 3: totale 6.55 milioni di euro

Amore e altri rimedi: 3.5 milioni

Femmine contro Maschi: 11.55 milioni

Hereafter: 7.7 milioni

Il Grinta: 2.85 milioni

Immaturi: 15 milioni

Sucker Punch Teaser Poster Orizzontale USA

Nel prossimo weekend la sfida è aperta soprattutto tra il folle e visionario Sucker Punch di Zack Snyder e la commedia Amici, Amanti e... con Natalie Portman fresca di Oscar. Chi vincerà?

Diteci la vostra nel round italiano della Boxoffice Cup: ecco il link per partecipare

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dirty Dancing: Jennifer Grey promette che Patrick Swayze non verrà sostituito nel sequel 29 Novembre 2020 - 12:00

Johnny non verrà ricostruito in digitale o interpretato da un altro attore, parola della protagonista

Jude Law parla di Contagion e di come Soderbergh ha predetto la Pandemia 29 Novembre 2020 - 11:00

Jude Law, tra i protagonisti di Contagion, ha parlato del film e di come sia stato in grado di prevedere quello che è successo con il Covid-19.

Addio a David Prowse, storico interprete di Darth Vader 29 Novembre 2020 - 10:16

L'attore inglese David Prowse, che prestò il corpo a Darth Vader nella trilogia originale di Guerre stellari, è scomparso all'età di 85 anni.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.