L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La Warner Bros vuole il film sulla Justice League per il 2013?

Di Leotruman

Il presidente della Warner Bros Alan Horn dopo 12 anni sta per lasciare la sua carica e non sarà più lui ad avere l’ultima parola su ogni progetto dello studio. Il successore designato è Jeff Robinov, ed eredita un compito a dir poco impegnativo: colmare il vuoto che lascerà Harry Potter dal luglio prossimo.

Per 10 anni la saga del maghetto è stata la gallina dalle uova d’oro: con una spesa produttiva di circa 150 milioni di dollari per film ne hanno raccolti in media 900 milioni!

A luglio la saga terminerà, e sembra che il nuovo presidente e la Warner vogliano riempire il vuoto con i cinecomic del mondo DC Comics.

The Green Lantern è pronto ad arrivare a giugno 2011, mentre sono già in produzione il terzo capitolo di Batman per la regia di Christopher Nolan (luglio 2012) e il reboot di Superman diretto da Zack Snyder (dicembre 2012).

Ma proprio Robinov in un’intervista al Los Angeles Times ha parlato anche dell’intenzione di portare sul grande schermo il film sulla Justice League, che potrebbe comprendere (a seconda della serie scelta come materiale di base) Superman, Batman, Wonder Woman, Martian Manhunter, Aquaman, Flash e Lanterna Verde.

La Marvel-Paramount porteranno al cinema già il prossimo anno il film su I Vendicatori, che verrà diretto da Joss Whedon e avrà come interpreti Chris Evans (Capitan America), Robert Downey Jr. (Iron Man), Chris Hemsworth (Thor), Jeremy Renner (Occhio di Falco), Clark Gregg (Agente Coulson), Scarlett Johansson (Vedova Nera), Samuel L. Jackson (Nick Fury) e Mark Ruffalo (Hulk).

Perché non portare sullo schermo al più presto anche il raduno dei supereroi dell’universo DC, si saranno chiesti?

Non si capisce tuttavia quanto sia serio Jeff Robinov nella sua affermazione: la Warner sta sviluppando già i singoli progetti su Flash, Wonder Woman e Aquaman, i cui tempi di produzione sono ancora lunghi e indefiniti. Come può pensare di riuscire a programmare un film complesso come la Justice League in soli due anni?

Il Cavaliere Oscuro Immagini dal Set 12 Christopher Nolan	 	 Chissà se il progetto di George Miller proprio sulla League, affossato completamente nel 2008 ad un passo dal via libera, possa essere resuscitato in tempo di crisi di idee (qui il nostro ultimo post sull’argomento).

Lo scorso anno circolò un rumor su Christopher Nolan come possibile regista dell’eventuale film sulla Justice League, ovviamente infondato. Nel 2012 Nolan terminerà la sua esperienza con Batman e continuerà come supervisore del reboot di Superman: non è difficile ipotizzare che la Warner Bros lo pagherebbe a peso d’oro per averlo come regista del progetto, e una proposta siamo sicuri verrà anche fatta.

Tuttavia le probabilità che il regista de Il Cavaliere Oscuro possa accettare sono vicine allo zero. Più concreta è la possibilità che dopo Batman si metta al lavoro su qualche suo progetto originale, come ha fatto con Inception nella pausa tra il secondo e il terzo capitolo di Batman. Quindi, anche se accettasse, si parlerebbe di un’uscita probabilmente per il 2014-2015.

Ma è pura fantascienza…

Voi che ne pensate? Avete sempre più fame di supereroi e pellicole come I Vendicatori o sulla Justice League possono diventare i capolavori dei cinecomic? O preferireste che il vuoto che lascerà Harry Potter venga colmato con progetti originali e coraggiosi come Inception?

Fonte: collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan incassa ¥5.9 miliardi, Evangelion supera Shin Godzilla, Demon Slayer supera i ¥39.9 miliardi 11 Maggio 2021 - 21:38

Confermato Demon Slayer al primo posto al box office mondiale dei film del 2020, Evangelion supera Shin Godzilla durante la Golden Week e diventa il film di maggior incasso di Hideaki Anno. In Giappone estese le restrizioni a causa della pandemia. I due film di Kenshin in arrivo su Netflix

David di Donatello 2021: trionfa Volevo Nascondermi, tutti i vincitori 11 Maggio 2021 - 21:30

È terminata la 66esima edizione dei David di Donatello, il più prestigioso premio cinematografico italiano. Ecco tutti i vincitori.

Kiefer Sutherland in una nuova serie di spionaggio su Paramount+ 11 Maggio 2021 - 21:00

La star di 24 e Designated Survivor tornerà in azione in una serie ideata da John Requa e Glenn Ficarra, produttori esecutivi di This Is Us

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.