Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2011/03/SummitEntertainmentLogo.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Summit dai vampiri alle streghe con The Last Witch Hunter

La Summit dai vampiri alle streghe con The Last Witch Hunter

Di Leotruman

Sembra che la Summit Entertainment, la casa produttrice della saga di Twilight, voglia entrare nel ricco business delle fiabe che Hollywood sia esplorando con grande avidità.

In particolare vuole passare dai vampiri di Robert Pattinson alle streghe, visto che è in trattative con il regista Breck Eisner per fargli dirigere The Last Witch Hunter (L’ultimo cacciatore di streghe).

Qualche tempo fa la Summit ha acquistato la sceneggiatura di Cory Goodman, che ha scritto ad esempio Priest, per una cifra che si mormora fosse a sei zeri. Coinvolto nel progetto anche il regista di Wanted Timur Bekmambetov, che si pensava potesse dirigerlo (avevamo dato la notizia esattamente un anno fa) ma che attualmente sta per girare Abraham Lincoln: Vampire Hunter. Rimarrà come produttore mentre Adam Goldworm sarà l’esecutivo.

Della trama si sa solo che parla di un uomo che è uno degli ultimi cacciatori di streghe rimasti, un gruppo che da sempre mantiene la popolazione di streghe e stregoni sotto controllo. Ma le cose stanno per cambiare, e il “mondo magico” si sta ripopolando in maniera esponenziale e per questo deve essere fermato.

Il regista designato Breck Eisner lo scorso anno sorprese con il remake di The Crazies, arrivato in Italia col titolo La Città Verrà distrutta all’alba, che ha incassato 55 milioni di dollari in tutto il mondo.

Questo progetto ha non pochi elementi di similitudine con un’altra pellicola sulla streghe, il fantasy Hansel & Gretel: Witch Hunters, che invece parla dei due fratelli della nota fiaba (che saranno interpretati da Jeremy Renner e Gemma Arterton) che una volta cresciuti diventano anche loro cacciatori di streghe.

Chissà se il filone delle fiabe renderà come sperato, visto che Cappuccetto Rosso Sangue non sembra brillare (almeno per ora) per gli incassi americani.

Fonte: deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: Strange, Christine e Pizza Poppa in due scene eliminate 26 Giugno 2022 - 18:00

Doctor Strange nel Multiverso della Follia è ora disponibile su su Disney+, per l'occasione sono state diffuse due scene eliminate dal montaggio finale.

I 40 anni de La cosa: nel capolavoro di John Carpenter, il nemico siamo noi 26 Giugno 2022 - 16:00

Sono passati quarant'anni dall'uscita di uno dei film chiave nell'opera di Carpenter. Un flop che oggi è considerato un capolavoro

Cha Cha Real Smooth è la commedia che non ti aspetti
, la recensione 26 Giugno 2022 - 15:00

Su Apple TV+ arriva il nuovo film del giovane e promettente Cooper Raiff, un’opera orgogliosamente diversa dalla norma.

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.

Predator, i 35 anni dell’altro mostro alieno Fox… creato da Rocky Balboa (FantaDoc) 12 Giugno 2022 - 15:36

Com'è nato e cosa resta, trentacinque anni dopo, del primo film di Predator con Arnold Schwarzenegger.