L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jodie Foster non credeva che Kristen Stewart avrebbe continuato come attrice

Di Leotruman

Jodie Foster è una delle migliori attrici in assoluto: due premi Oscar, per Sotto Accusa e Il Silenzio degli Innocenti, e tantissime altre interpretazioni che hanno segnato la storia. Si è tornato molto a parlare in questi giorni dell’attrice in quanto sta per uscire il suo nuovo film come regista.

Jodie Foster

Si tratta di The Beaver, nel quale anche recita in coppia con Mel Gibson, e che uscirà nelle sale americane il 6 maggio (da noi in autunno).

Questa settimana la Foster è sulla copertina di The Hollywood Reporter e nella lunga intervista ha parlato anche di Kristen Stewart, la giovane attrice diventata celebre per la saga di Twilight.

Molti lo ricorderanno, ma una delle prime apparizioni della Stewart è stata proprio a fianco di Jodie Foster nel claustrofobico Panic Room, il thriller diretto dal regista David Fincher (nominato all’Oscar quest’anno per The Social Network).

Kristen Stewart fornì un’interpretazione che di certo non sfigurava davanti alla Foster, che nell’intervista afferma che non credeva proprio che la giovane (ai tempi 12enne) avrebbe continuato la carriera dell’attrice.

Ecco el sue parole:

“Adoro Kristen Stewart, ma non pensavo che avrebbe scelto realmente di diventare un’attrice. Chiesi a sua madre, ‘Lei non lo vuole, vero?’ (per la Stewart fare l’attrice) E lei rispose “Beh,un po’ sì…’

Lei era molto simile a me, una persona a disagio nell’essere così grande esteriormente (anche la Foster ha iniziato a recitare da ragazzina), molto emotiva, piangeva ogni cinque minuti. Ho percepito subito che era un’attrice molto intelligente e talentuosa, ma sinceramente pensavo anche che avrebbe dovuto dedicarsi ad altro.”

Jodie Foster quindi non mette in discussione il talento della Stewart, ma vista la sua fragilità come ragazza e il “terrore” nei confronti del mondo del cinema (cosa che ammette anche oggi) visto che è una delle attrici meno a suo agio davanti ad un fotografo o su un red carpet, non credeva avrebbe realmente continuato su quella strada.

E invece ha finito per accettare un ruolo che l’ha fatta diventare una delle celebrità in assoluto più amate dagli adolescenti di tutto il mondo: i casi della vita!

The Beaver, dopo diversi slittamenti dovuti ai problemi giudiziari e non che hanno coinvolto Mel Gibson, dovrebbe uscire il 6 maggio in un numero di sale americane limitato, per essere poi esteso nelle settimane seguenti. La pellicola in Italia dovrebbe arrivare a novembre. Intanto potete vedere il trailer, le news e tutti gli altri materiali sulla nostra scheda nel database.

Fonte: THR

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Uprising: Travis Knight dirigerà il film di vampiri Netflix 17 Maggio 2021 - 21:00

Da un romanzo di Raymond Villareal, un action-horror prodotto da Shawn Levy e incentrato su una rivolta globale di vampiri

Joshua Jackson è un chirurgo omicida nel trailer di Dr. Death 17 Maggio 2021 - 20:30

La storia vera di un neurochirurgo folle, con Joshua Jackson nel ruolo del protagonista. Ecco il trailer di Dr. Death.

Master of None: un video ci porta alla scoperta della stagione 3 17 Maggio 2021 - 20:15

La terza stagione di Master of None sarà disponibile su Netflix a partire dal 23 maggio. Possiamo conoscerla meglio grazie a questo video.

M.O.D.O.K., la recensione del primo episodio 17 Maggio 2021 - 10:23

Abbiamo visto in anteprima il nuovo, divertente show animato Marvel, dedicato al quel capoccione di M.O.D.O.K.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.