L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ecco (forse) i titoli delle due parti de Lo Hobbit!

Di Leotruman

Manca poco al 21 marzo, data in cui inizieranno finalmente la riprese de Lo Hobbit in Nuova Zelanda.

Dopo i problemi finanziari della MGM e l’abbandono di Guillermo del Toro come regista, Peter Jackson è subentrato ma recentemente ha dovuto subire un intervento per riparare una ulcera perforata allo stomaco e le riprese appunto slittate fino a marzo (ora sta bene e non vede l’ora di iniziare).

I casting sono finiti (qui sopra la presentazione di Frodo e dei Nani) e i set in costruzione, ma c’è una cosa che tiene i fan sul filo del rasoio: non sono ancora stati resi noti ufficialmente i titoli delle due pellicole, che verranno girate contemporaneamente e usciranno a dicembre 2012 e 2013.

Inizialmente si pensava che il primo film si sarebbe intitolato Lo Hobbit, mentre non vi erano idee o rumor riguardo al sequel. Poi si è passati all’ipotesi che si potessero chiamare semplicemente Lo Hobbit: part one e part two, ma sinceramente stona con i pomposi e bellissimi titoli della trilogia de Il Signore degli Anelli.

La notizia che riporta Collider è che il sito di fan TheOneRing.net ha scoperto che la New Line Cinema ha recentemente  registrato i titoli di due film:

– The Hobbit: There and Back Again

– The Hobbit: An/The Unexpected Journey.

Il primo è (quasi) il titolo originale del libro, che in inglese si intitola appunto The Hobbit or There and Back Again, ma che in italiano è stato tradotto con Lo Hobbit o la riconquista del tesoro.

Si rifà al libro che Bilbo Baggins ha scritto per narrare le sue avventure di una vita e che Frodo poi ha continuato proprio nell’ultima parte della trilogia,  mentre il secondo titolo è qualcosa di originale e in effetti non si conosce nemmeno la sua trama visto che sarà un film “ponte” tra il libro de Lo Hobbit e La Compagnia dell’Anello.

Se questi sono effettivamente i titoli, il primo film potrebbe effettivamente chiamarsi Lo Hobbit: la riconquista del tesoro? A me non piace, preferirei lo chiamassero semplicemente Lo Hobbit, mentre Un viaggio inaspettato suona meglio.

Voi che ne pensate? Possono essere veramente questi i titoli dei due kolossal? Avete qualche proposta alternativa?

Lo Hobbit è composto da due film che verranno distribuiti uno a dicembre 2012 e l’altro a fine 2013.

Per tutte le informazioni e le news sulla produzione de Lo Hobbit vi rimando alla nostra pagina sul database

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jude Law parla di Contagion e di come Soderbergh ha predetto la Pandemia 29 Novembre 2020 - 11:00

Jude Law, tra i protagonisti di Contagion, ha parlato del film e di come sia stato in grado di prevedere quello che è successo con il Covid-19.

Addio a David Prowse, storico interprete di Darth Vader 29 Novembre 2020 - 10:16

L'attore inglese David Prowse, che prestò il corpo a Darth Vader nella trilogia originale di Guerre stellari, è scomparso all'età di 85 anni.

Kurt Russell potrebbe ritirarsi dopo la saga di Qualcuno salvi il Natale 29 Novembre 2020 - 10:00

Lo rivela in un'intervista il regista di Qualcuno salvi il Natale 2, Chris Columbus

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.