L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Darren Aronofsky si tira fuori dal sequel di Wolverine!

Di Leotruman

Notizia bomba, di quelle che scuotono profondamente i fan dei cinecomic, quella appena pubblicata da Deadline.

Il Cigno Nero Darren Aronofsky foto dal set 1

Il regista Darren Aronofsky, reduce dalla nomination all’Oscar e dal grandissimo successo de Il Cigno Nero, nonostante avesse firmato da tempo con la Fox per dirigere il sequel di Wolverine, ha annunciato il suo ritiro dal progetto.

Sembra che una delle causa che hanno spinto Aronofsky a rinunciare al progetto sia il suo divorzio dall’attrice Rachel Weisz, e il procedimento per la custodia del loro figlio, visto che non può permettersi in questo momento di allontanarsi da casa per lunghi periodi di tempo (necessari ovviamente per girare un kolossal di tale portata).

La Fox ha appena confermato quello che prima era solo un rumor e ha dichiarato:

“Mentre noi siamo naturalmente delusi dal fatto che Darren non può fare ‘The Wolverine’, dobbiamo anche comprendere e rispettare le sue ragioni. Dopo aver lavorato con lui sia per ‘Black Swan che per ‘The Wrestler’, sappiamo che è un talento straordinario e siamo ansiosi di lavorare con lui su altri progetti per nel futuro. Hugh Jackman e la Fox restano pienamente impegnati nella produzione di ‘The Wolverine’. Andiamo avanti molto convinti.”

Ed ecco cosa ha detto Darren Aronofsky:

E’ diventato chiaro che la produzione di ‘The Wolverine’ mi avrebbe tenuto fuori dal paese per quasi un anno e non mi è permesso in questo momento stare lontano dalla mia famiglia per così tanto tempo. Mi dispiace che non sarò in grado di continuare il progetto, in quanto è uno script fantastico e io ero molto impaziente di lavorare con il mio amico, Hugh Jackman, di nuovo. ”

Ovviamente siamo a bocca aperta per la notizia visto che dopo aver visto quel capolavoro che è Il Cigno Nero, che ha fatto vincere l’Oscar a Natalie Portman, non si aspettava altro che il regista mettesse le mani sul cinecomic delle Marvel.

Un vero peccato. Dispiaciuti anche voi? Chi vedreste bene al suo posto?

Fonte: deadline

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cynthia Erivo nel biopic di Sarah Forbes Bonetta, principessa “regalata” alla Regina Vittoria 3 Dicembre 2020 - 21:30

Un'incredibile storia vera, dimenticata dai libri di storia; Benedict Cumberbatch sarà il produttore esecutivo

House of The Dragon: un drago ritratto nei primi concept del prequel di Game of Thrones 3 Dicembre 2020 - 21:09

Prime immagini per House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones che racconterà la storia della Casa Targaryen.

Romulus: il finale di stagione domani sera su Sky e Now TV 3 Dicembre 2020 - 21:00

Il percorso di Romulus sul piccolo schermo giunge al termine, almeno per il momento. Il 4 dicembre arrivano su Sky e in streaming su NOW TV il nono e il decimo episodio.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.