Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2010/10/14/Cielo-senza-terra-Poster-Italia_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Cielo senza terra, la recensione

Cielo senza terra, la recensione

Di Filippo Magnifico

Cielo senza terra Poster ItaliaRegia: Giovanni Davide Maderna, Sara Pozzoli
Cast: Giovanni Davide Maderna
Durata: 2h 27m
Anno: 2010

Racchiudere un film come Cielo senza Terra all’interno di un genere ben preciso risulta molto difficile. Si tratta di un documentario, che mostra il viaggio in montagna di un padre (il regista Giovanni Maderna) e di suo figlio di otto anni. Il loro percorso, la lori vita a stretto contatto con la natura, momenti di complicità e dialogo. Detto così si potrebbe immaginare qualcosa di non troppo distante dai filmini che ognuno di noi fa durante le vacanze, ma questo rappresenta solo lo strato più superficiale di un’opera che, nonostante uno spunto “semplicissimo”, riesce sul serio a possedere una carica magica.

Prima di tutto perché Cielo senza Terra è sì quello che si potrebbe definire un video diario, ma si presenta a tutti gli effetti come una storia corale. Questo perché mostra l’avventura di un genitore e del suo piccolo bambino, la loro scoperta reciproca aiutata da quel sano isolamento che è in grado di offrire il contatto stretto con la natura, alternando il tutto ad altre due vicende, che intervengono regolarmente durante la narrazione: l’occupazione di una fabbrica a Milano ed il racconto (attraverso una voce fuori campo) delle (dis)avventure di un produttore musicale negli anni settanta. La cosa sembra volerci ricordare che non esistono “storie universali” e che ad ogni esistenza ne corrispondono infinite altre, altrettanto interessanti. Un intento riuscito solo in parte, questo perché a conti fatti ci troviamo di fronte ad un intreccio che in più punti sembra forzato e che non riesce sempre a risultare coinvolgente.

Poco male perché e nella sua componente principale che il film riesce a trovare la sua maggiore esaltazione. Difficile capire se alcuni scambi di battute tra il regista e suo figlio siano stati studiati o siano frutto della più pura improvvisazione. Resta il fatto che riescono benissimo ad esprimere una voglia di scoperta reciproca (quella tipica di chi si trova per la prima volta a osservare ciò che lo circonda), in grado di intenerire senza cadere nel più squallido voyeurismo.

Vi ricordiamo che Cielo senza Terra sarà in programmazione al Cinema Aquila di Roma. Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.cinemaaquila.com.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: Strange, Christine e Pizza Poppa in due scene eliminate 26 Giugno 2022 - 18:00

Doctor Strange nel Multiverso della Follia è ora disponibile su su Disney+, per l'occasione sono state diffuse due scene eliminate dal montaggio finale.

I 40 anni de La cosa: nel capolavoro di John Carpenter, il nemico siamo noi 26 Giugno 2022 - 16:00

Sono passati quarant'anni dall'uscita di uno dei film chiave nell'opera di Carpenter. Un flop che oggi è considerato un capolavoro

Cha Cha Real Smooth è la commedia che non ti aspetti
, la recensione 26 Giugno 2022 - 15:00

Su Apple TV+ arriva il nuovo film del giovane e promettente Cooper Raiff, un’opera orgogliosamente diversa dalla norma.

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.

Predator, i 35 anni dell’altro mostro alieno Fox… creato da Rocky Balboa (FantaDoc) 12 Giugno 2022 - 15:36

Com'è nato e cosa resta, trentacinque anni dopo, del primo film di Predator con Arnold Schwarzenegger.