Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/2/4/la-vita-facile-poster-italia_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Boxoffice Italia: risale La Vita Facile, sempre ottimo Il Cigno Nero

Boxoffice Italia: risale La Vita Facile, sempre ottimo Il Cigno Nero

Di Leotruman

Ecco qualche aggiornamento sugli incassi della giornata di sabato, dopo che ieri vi avevamo presentato quelli del venerdì (qui il post).

Come previsto Manuale d’Amore 3 mantiene la testa della classifica con 516mila euro. Ma è la media per sala il dato preoccupante visto che raggiunge nemmeno i 1000 euro ed è la sesta della top-ten.

Non ha ancora raggiunto i 4.6 milioni dopo 9 giorni di programmazione, decisamente una delusione.

La vita facile Poster Italia

Continua la marcia trionfale de Il Cigno Nero con Natalie Portman, sempre secondo con 321mila euro e una media di oltre 1300 euro per sala (3.65 milioni di euro il totale) mentre sale di due posizioni rispetto al tiepido esordio La Vita Facile di Lucio Pellegrini con protagonisti Stefano AccorsiPierfrancesco FavinoVittoria Puccini, che ieri ha incassato 318mila euro (però con una media di 1100 euro).

In ogni caso è lotta aperta per la seconda posizione in classifica e La Vita Facile potrebbe ancora farcela grazie ai risultati di oggi…

Stabile in quarta posizione Il Discorso del Re forte dei suoi 4 Oscar vinti. 300mila euro incassati ieri con la più alta media per sala della classifica, quasi 1500 euro!

Il suo totale si avvicina paurosamente ai 6 milioni, cifra che supererà già oggi ma sembra proprio che abbia benzina a sufficienza per raggiungere almeno gli 8 milioni.

Scende al quinto posto The Fighter, di David O. Russell con Mark WahlbergAmy Adams e i premi Oscar Christian BaleMelissa Leo: quasi 272mila euro ieri e media di poco superiore a quella della vita facile. Il totale in due giorni è di 418mila euro ma sembra che non raggiungerà il podio in questo weekend.

Non male Piranha 3D di Alexandre Aja con altri 249mila euro e una media di oltre 1000 euro (360mila euro l’incasso in due giorni) mentre Il Gioiellino di Andrea Molaioli purtroppo non convince e incassa solo altri 123mila euro (neanche 800 euro di medi).

Citiamo per la cronaca i risultati di Una Cella in Due (44mila) Il Buongiorno del Mattino (15mila) e Easy Girl (16mila), tutti e 3 con medie decisamente basse.

A domani mattina per la classifica italiana!

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Better Call Saul: Bryan Cranston parla del ritorno di Walter White 7 Luglio 2022 - 15:45

Negli ultimi episodi di Better Call Saul torneranno Bryan Cranston e Aaron Paul, di nuovo nei ruoli di Walter White e Jesse Pinkman.

Thor: Love and Thunder – Natalie Portman ha sorpreso i fan in un cinema di Roma 7 Luglio 2022 - 15:26

Natalie Portman è giunta a Roma per il lancio di Thor: Love and Thunder e ha sorpreso alcuni fan che si trovavano al cinema The Space Moderno.

Hunger Games: ecco i nuovi tributi e mentori che vedremo nel prequel 7 Luglio 2022 - 15:00

Nuove aggiunte al cast del prequel The Hunger Games: The Ballad of Songbirds and Snakes, tra cui Irene Boehm, Cooper Dillon e Luna Kuse

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.