L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Boxoffice Italia: risale La Vita Facile, sempre ottimo Il Cigno Nero

Di Leotruman

Ecco qualche aggiornamento sugli incassi della giornata di sabato, dopo che ieri vi avevamo presentato quelli del venerdì (qui il post).

Come previsto Manuale d’Amore 3 mantiene la testa della classifica con 516mila euro. Ma è la media per sala il dato preoccupante visto che raggiunge nemmeno i 1000 euro ed è la sesta della top-ten.

Non ha ancora raggiunto i 4.6 milioni dopo 9 giorni di programmazione, decisamente una delusione.

La vita facile Poster Italia

Continua la marcia trionfale de Il Cigno Nero con Natalie Portman, sempre secondo con 321mila euro e una media di oltre 1300 euro per sala (3.65 milioni di euro il totale) mentre sale di due posizioni rispetto al tiepido esordio La Vita Facile di Lucio Pellegrini con protagonisti Stefano AccorsiPierfrancesco FavinoVittoria Puccini, che ieri ha incassato 318mila euro (però con una media di 1100 euro).

In ogni caso è lotta aperta per la seconda posizione in classifica e La Vita Facile potrebbe ancora farcela grazie ai risultati di oggi…

Stabile in quarta posizione Il Discorso del Re forte dei suoi 4 Oscar vinti. 300mila euro incassati ieri con la più alta media per sala della classifica, quasi 1500 euro!

Il suo totale si avvicina paurosamente ai 6 milioni, cifra che supererà già oggi ma sembra proprio che abbia benzina a sufficienza per raggiungere almeno gli 8 milioni.

Scende al quinto posto The Fighter, di David O. Russell con Mark WahlbergAmy Adams e i premi Oscar Christian BaleMelissa Leo: quasi 272mila euro ieri e media di poco superiore a quella della vita facile. Il totale in due giorni è di 418mila euro ma sembra che non raggiungerà il podio in questo weekend.

Non male Piranha 3D di Alexandre Aja con altri 249mila euro e una media di oltre 1000 euro (360mila euro l’incasso in due giorni) mentre Il Gioiellino di Andrea Molaioli purtroppo non convince e incassa solo altri 123mila euro (neanche 800 euro di medi).

Citiamo per la cronaca i risultati di Una Cella in Due (44mila) Il Buongiorno del Mattino (15mila) e Easy Girl (16mila), tutti e 3 con medie decisamente basse.

A domani mattina per la classifica italiana!

 

 

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sognando a New York – In the Heights: un’anteprima della canzone “96,000” 8 Maggio 2021 - 15:00

È disponibile un nuovo assaggio di In the Heights, il film tratto dal musical omonimo diretto dal regista di Crazy & Rich Jon M. Chu.

Crudelia – La gente ha bisogno di un cattivo in cui credere nel nuovo spot 8 Maggio 2021 - 14:00

Il nuovo spot esteso di Crudelia include molte scene inedite, e afferma che "La gente ha bisogno di un cattivo in cui credere".

Mission: Impossible 7 – Tom Cruise sulle cover di Empire 8 Maggio 2021 - 13:00

Tom Cruise in motocicletta sulle copertine di Empire dedicate a Mission: Impossible 7. La star parlerà della sua crociata per salvare i cinema.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.