Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/1/18/unknown-poster-italia_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Weekend del Presidents Day moscio negli USA, in testa Unknown

Weekend del Presidents Day moscio negli USA, in testa Unknown

Di Leotruman

Questo è uno dei lunghi weekend festivi negli USA: domani è infatti il Presidents Day e gli americani riempiranno nuovamente le sale cinematografiche.

In ogni caso gli incassi sono decisamente deludenti per tutte le nuove uscite ed inferiori alle aspettative della vigilia. Scopriamo insieme la classifica del weekend dei 3 giorni per poi aggiornarla domani sera con gli incassi della festività.

Unknown Poster Italia

In testa c’è Unknown – Senza Identità, thriller di Jaume Collet-Serra con protagonisti Liam NeesonDiane KrugerJanuary JonesFrank Langella.

Pur non essendo un sequel, si voleva proporre un nuovo prodotto con Neeson simile a Io Vi troverò, grandissimo successo negli USA con ben 145 milioni di dollari incassati.

L’esordio non è lontano: 21.77 milioni di dollari (contro i 24 di Io Vi Troverò) con una media superiore ai 7mila dollari. Ma ci si aspettava almeno una trentina di milioni, cifra che non raggiungerà nemmeno con gli incassi di domani, e la tenuta non sarà simile.

Costato solamente 30 milioni, il successo economico non viene in ogni caso messo in dubbio.

Sono il numero quattro Teaser Poster Italia

Secondo posto per Sono il numero quattro, film fantascientifico di D.J. Caruso con protagonisti Alex PettyferTeresa Palmer, che ha esordito anche in altri 8 paesi nel mondo Italia compresa.

L’incassi nei 3 giorni dovrebbe essere di 19.5 milioni di dollari, con una media di poco superiore ai 6mila dollari. Ci si aspettava qualcosa di più, ma si parla di 23 milioni nei 4 giorni ed è costato tra i 50 e i 60 milioni, una cifra che facilmente verrà recuperata.

La pellicola ha ottenuto un buon Cinemascore B+, che diventa addirittura un A- tra gli under 25. Potrebbe avere quindi un buon passaparola e una buona tenuta nelle prossime settimane. Aspettiamo a sentenziare…

L’unica sorpresa del weekend è la tenuta ottima del film di animazione Gnomeo e Giulietta, anch’esso distribuito dalla Disney.

Il film è calato solamente del 23% rispetto all’esordio e ha incassato altri 19.4 milioni di dollari con una media di quasi 6500 dollari. Le previsioni dicono che con gli incassi di domani potrebbe salire addirittura in seconda posizione (e c’è chi azzarda anche un primo posto), incredibile visto che venerdì era al quinto posto.

Il totale supera i 50 milioni in soli 10 giorni e supererà con tutta probabilità i 100 milioni finali (se non di più), un risultato convincente e sorprendente.

Cala del 40% ma può ritenersi più che soddisfatto visto la concorrenza la commedia Mia Moglie per Finta con Adam SandlerJennifer Aniston e  Nicole Kidman.

Altri 18.2 milioni di dollari e media ancora superiore ai 5mila dollari, per un totale di oltre 60 milioni in 10 giorni. Dovrebbe superare i 100 milioni senza problemi, ennesimo successo per Sandler in patria.

Big Mommas Like Father Like Son Poster USA

Esordio bene o male in linea con le aspettative per Big Mommas: like father, like son la commedia con Martin LawrenceBrandon T. Jackson, terzo capitolo della saga di Big Momma.

Il primo film arrivò addirittura a 117 milioni dopo un esordio da 25 milioni. Il secondo invece esordì con ben 27 milioni raggiunse “solo” i 70 milioni.

Questo terzo episodio dovrebbe aver incassato circa 17 milioni di dollari con una media che sfiora i 6mila dollari per sala. Costato 32 milioni, sarà un altro successo ma la saga ha stancato e potrebbe essere messa la parola fine.

Scende al sesto posto il fenomeno della scorsa settimana Justin Bieber: Never say Never, che nonostante dei dati feriali decisamente bassi, è riuscito a raccogliere anche questo weekend altri 13.6 milioni di dollari.

Il totale sfiora i 50 milioni dopo solo 10 giorni nelle sale e a questo punto i 65 milioni totali di Hannah Montana/Miley Cyrus: Best of Both Worlds Concert Tour potranno essere superati, un risultato incredibile per un prodotto con un target così particolare.

Solo il 9% in meno per il pluripremiato Il Discorso del Re, che incassa altri 6.56 milioni di dollari in questo suo 13esimo weekend di programmazione.

Superata la soglia dei 100 milioni visto che il totale aggiornato è di 103.2 milioni e grazie agli Oscar di domenica prossima può puntare ai 140-150 milioni (è costato solo 15 milioni).

Cala di un altro 50% invece The Roommate, thriller di Christian E. Christiansen con protagonisti la giovane Leighton Meester (conosciuta per Gossip Girl) e Cam Gigandet (Twilight). 4.1 milioni di dollari nel weekend e 32.6 milioni totali in 3 settimane, un risultato più che sufficiente.

Aveva deluso invece già settimana scorsa The Eagle, il peplum con protagonisti Jamie BellChanning TatumMark StrongDonald Sutherland, e delude anche in questo weekend festivo.

Crolla del 60% e incassa solo altri 3.55 milioni di dollari per un totale di 15 milioni in 10 giorni. Un disastro recuperabile solo grazie agli incassi internazionali.

No Strings Attached Teaser Poster USA

Chiude la top-ten l’ottimo Amici, Amanti e… di Ivan Reitman (Ghostbusters) con protagonisti Ashton Kutcher e Natalie Portman, che al suo quinto weekend non accenna a voler lasciare la classifica americana.

L’incasso stimato per gli ultimi 3 giorni è stato di 3.12 milioni di dollari (-46%) per un totale di ben 66 milioni di dollari.

Rimanendo in tema Natalie Portman, la probabile vincitrice dell’Oscar come Miglior Attrice Protagonista di quest’anno, il suo Black Swan ha superato in questi giorni la soglia dei 100 milioni: 101.5 milioni incassati negli USA e 171 milioni globalmente (anche in Italia sta incassando decisamente bene…).

A domani sera per la classifica del weekend lungo americano!

Fonte dei dati: boxofficemojo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Kardashians: nuovo teaser italiano della seconda stagione, in arrivo il 22 settembre su Disney+ 11 Agosto 2022 - 21:45

Disney+ ha diffuso il teaser della seconda stagione di The Kardashians, annunciando così i nuovi episodi della serie originale di successo che debutterà il 22 settembre. Le nuove puntate saranno disponibili ogni giovedì.

Sinking Spring: Brian Tyree Henry nella serie Apple diretta da Ridley Scott 11 Agosto 2022 - 20:45

Scritta da Peter Craig, sceneggiatore di The Batman, Sinking Spring sarà una serie crime ambientata a Filadelfia

Rimini: trailer del film di Ulrich Seidl, dal 25 agosto nelle sale 11 Agosto 2022 - 20:30

Umanissimo antieroe del nostro tempo, Richie Bravo è l’indimenticabile protagonista dell’ultima opera di Ulrich Seidl, Rimini: ecco il trailer ufficiale.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.