L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Un Gelido Inverno, visto in anteprima

Di Leotruman

Winters Bone Poster OrizzontaleRegia:Debra Granik

Cast: Jennifer LawrenceJohn HawkesLauren SweetserKevin BreznahanIsaiah StoneGarret DillahuntShelley Waggener, Sheryl Lee.
Durata: 100 minuti
Anno: 2011

Ree Dolly (Jennifer Lawrence) è una ragazza di soli 17 anni, ma è costretta a fare “l’uomo di casa” da quando la madre è in preda ad una fortissima depressione e il padre è scomparso dopo aver impegnato la loro casa per pagare la cauzione.

Ree rinuncia a tutto per provvedere ai due fratellini più piccoli e alla madre, ma quando la casa rischia di essere confiscata intraprende una pericolosa ricerca di suo padre dove tutti le saranno contro. Con grande determinazione e coraggio riuscirà a scoprire e affrontare la verità.

Tra le 10 pellicole nominate quest’anno agli Oscar come Miglior film il livello è altissimo e Un Gelido Inverno, nonostante sia tra tutte quella che ha incassato meno e ha ricevuto il minor numero di riflettori puntati, non fa eccezione.

Tutti inoltre sono sempre stati concordi nel dire che l’interpretazione della giovanissima Jennifer Lawrence era da premiare almeno con una nomination. Così è stato e non poteva essere altrimenti: l’attrice è bravissima e riesce a trasmettere un profondo senso di disperazione nonostante non si comporti mai da disperata. Non urla, non grida, non piange, fondamentalmente recita solo con gli occhi.

La accompagni per tutta la pellicola, nelle sue lunghissime camminate tra i boschi, quando cerca di insegnare le basi della sussistenza ai fratellini, quando entra in una scuola e con solo uno sguardo fa capire che darebbe qualsiasi cosa per essere una teenager come tutti gli altri. Però non ti fa pena, ma riesci solo a provare stima per il suo coraggio e per le sue “palle”.

Sono andato a vedere sulla cartina geografica per essere certo di dove si trovasse il Missouri, perché non potevo credere che fosse effettivamente uno stato della modernissima America. La desolazione e la sofferenza di quella triste provincia meridionale dello stato ti colpisce allo stomaco, e fai fatica a credere che qualcuno si possa comportare ancora in maniera così atroce, esattamente come nel medioevo (anche se dentro di te percepisci che la realtà può essere anche peggio).

Debra Granik filma tutto con grande attenzione per i dettagli (natura e persone) e con un ritmo decisamente lento, ma che non è altro che un graduale climax che porta alla terribile verità finale che fa accumulare un buon livello di tensione. Da vedere.

Voto: 8

Una curiosità: un piccolo ma significativo ruolo nella pellicola è interpretato dall’attrice Sheryl Lee, famosa all’inizio degli anni ’90 come Laura Palmer nella serie tv Twin Peaks di David Linch (con cui aveva già lavorato in Cuore Selveggio).

Un Gelido Inverno arriverà venerdì 18 febbraio nelle sale italiane (solamente in 20 copie in tutta Italia). La recensione del nostro Gabriele Niola la trovate invece a questo link.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli: I character poster italiani 5 Agosto 2021 - 21:45

Shang-Chi, il Mandarino e il misterioso Death Dealer nei nuovi poster di Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli in arrivo nelle sale italiane il 1° settembre

Bruised: Il film diretto da Halle Berry su Netflix il 24 novembre 5 Agosto 2021 - 21:00

L'opera prima da regista di Halle Berry, Bruised, sarà disponibile in tutto il mondo su Netflix il 24 novembre. Nuova immagine

The Lost Daughter: il film di Maggie Gyllenhaal andrà su Netflix in USA 5 Agosto 2021 - 20:15

Il film, tratto da La figlia oscura di Elena Ferrante, sarà presentato in concorso a Venezia, e distribuito in Italia da BIM

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.