L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

ScreenWEEKend: Danny Boyle sfida Giovanni Veronesi

Di Marco Triolo

127 Ore James Franco 04

Il weekend che inizia oggi si presenta in generale meno ricco del solito: però ci sono tre belle eccezioni, ovvero il ritorno di John Landis, il terzo capitolo di Manuale d’amore e soprattutto il nuovo, grande film di Danny Boyle. Diamo un’occhiata da vicino.

Ladri di cadaveri – Burke & Hare di John Landis

Il grande John Landis torna con una commedia grottesca a tinte horror che saprà far felici specialmente i fan di un regista che, negli ultimi anni, si era quasi ritirato dalle scene dopo una serie di flop e prodotti deludenti. Qui c’è tutto: humor, macabro, ritmo e soprattutto un cast affiatato, guidato dagli immensi Simon Pegg e Andy Serkis, affiancati da Tim Curry, Isla Fisher, Tom Wilkinson e persino Christopher Lee. Qui trovate la nostra recensione.

Shelter – Identità paranormali di Måns Mårlind e Björn Stein

Måns Mårlind e Björn Stein dirigono questo thriller sulle identità multiple che promette inizialmente bene, ma si perde tra i peggiori cliché dell’horror e arriva a toccare il paranormale in una trama senza capo ne coda. La critica ne sta parlando piuttosto male: guardatelo a vostro rischio e pericolo: l’unica cosa buona potrebbe essere la performance di Julianne Moore. Qui la nostra recensione.

Body di Paween Purikitpanya

Se volete una bella sferzata di horror orientale, questo è il film che fa per voi: tra incubi terribili, celle frigorifere, visioni di morte ed efferatezze varie, il tailandese Paween Purikitpanya saprà tenervi sulle spine per un paio d’ore, complice una buona conoscenza degli stilemi del genere e una sceneggiatura ben costruita.

Unknown – Senza Identità di Jaume Collet-Serra

Dopo Io vi troverò, Liam Neeson torna ancora una volta all’action con un thriller spionistico che ha per protagonista Martin Harris, un americano in viaggio in Germania che, dopo essersi ripreso da un trauma, scopre che qualcun altro ha preso la sua identità e nessuno sembra riconoscerlo. La premessa è interessante, ma, a giudicare dalla recensione del nostro Gabriele, il risultato è piuttosto svogliato e sconnesso.

Manuale d’amore 3 di Giovanni Veronesi

Terzo capitolo della programmata pentalogia sui rapporti di coppia, Manuale d’amore 3 ha finora il cast più impressionante della serie: Carlo Verdone, Riccardo Scamarcio, Valeria Solarino, Laura Chiatti, Michele Placido, ma soprattutto Monica Bellucci e lui, la leggenda vivente, Robert De Niro. Basterà questo a fare del terzo il migliore episodio della saga? Il giudizio spetta a voi, qui intanto trovate la nostra recensione.

127 Ore di Danny Boyle

Signore e signori, ecco il film del weekend: quello che io vi stra-consiglio di andare a vedere. Non abbiate dubbi, sganciate i circa otto euro necessari e godetevi il cinema di Danny Boyle, che sa sempre stupire a ogni nuova entrata nella sua filmografia. Qui, il regista sceglie uno stile brioso e ricco di movimenti di macchina, split screen e si avvale dell’intensa recitazione di un James Franco sempre più bravo, per girare un action movie confinato tra le strette pareti di un crepaccio. Controsenso? Certo, ma è per questo che il film vince. Il finale a tratti è duro da sopportare, ma uscirete dalla sala rinvigoriti. Parola di scout. Qui e qui le nostre recensioni.

Concludiamo come sempre rimandandovi ai trailer della settimana e alle previsioni del box office. Qui e qui infine trovate i link alle nostre app iPhone e iPad.

Vi segnaliamo che in questi febbrili giorni di attesa per gli Oscar – la cui cerimonia si terrà il 27 febbraio – abbiamo iniziato un countdown chiamato Oscar Game, che esamina da vicino le candidature. Qui trovate l’ultima parte pubblicata: e mi raccomando, votate quelli che secondo voi vinceranno, o dite la vostra sui grandi esclusi!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love, Death + Robots – Volume 2: il nuovo red band trailer della serie Netflix 10 Maggio 2021 - 21:00

La serie antologica animata di David Fincher e Tim Miller tornerà con otto nuovi episodi il 14 maggio

Videogames News: Il Futuro di Google Stadia, I Problemi di Returnal, Xbox in Perdita 10 Maggio 2021 - 20:35

Ecco come ogni settimana la nostra rubrica riguardante tutte le più interessanti notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

Solos: Dal 25 giugno su Prime Video la serie antologica Amazon Original 10 Maggio 2021 - 20:15

In Italia arriverà il 25 giugno su Prime Video: Solos la serie antologica Amazon Original creata da David Weil, con Anne Hathaway e Helen Mirren

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).