L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ralph Fiennes nel nuovo film di James Bond?

Di Leotruman

Il 23esimo film della saga di James Bond ha avuto qualche tempo fa il via libera, e da allora gli unici nomi confermati oltre a quello del regista Sam Mendes sono quelli di Daniel CraigJudi Dench.

Qualche giorno fa vi abbiamo riportato il rumor secondo il quale anche il premio Oscar Javier Bardem potrebbe rientrare nel progetto nel ruolo del cattivo principale (qui il post), ma il casting deve essere ancora ufficializzato.

La notizia di oggi è che i produttori della pellicola sono in trattative con l’attore Ralph Fiennes per un ruolo nel film.

Harry Potter e i Doni della morte Parte I Ralph Fiennes foto premiere di New York

Mendes e Fiennes sono amici di vecchia data, fin da quando hanno lavorato insieme ad una produzione teatrale di Troilo e Cressida più di 20 anni fa.

L’attore britannico è molto incuriosito dal ruolo che gli è stato offerto, che è diverso da quello di Bardem anche se altrettanto “oscuro e complesso”.

Un addetto ai lavori molto vicino alla produzione ha affermato che:

“Questo sarà il primo di una nuova generazioni di film di James Bond, e l’idea di Mendes è di spingere il film verso toni ancora più dark con personaggi maturi, moderni e impegnativi. La parte (quella offerte a Fiennes) è di estrema complessità e solo un attore di grande abilità e destrezza può affrontarla, e il nome di Raplh è in cima alla lista”.

Il Daily Mail ha inoltre sentito che la produzione sta cercando almeno un altro paio di nomi importanti da aggiungere al cast. Anche l’attore Kevin Spacey era stato contattato per una parte, ma il suo impegno nella produzione teatrale di Riccardo III ha impedito che potesse accettare.

Fiennes è in questo momento in trattative con la MGM e probabilmente a breve avremo una conferma o una smentita ufficiale del casting.

L’attore sarà al cinema nel luglio prossimo in cui comparirà per l’ultima volta nei panni di Lord Voldemort nel capitolo che conclude definitivamente la saga di Harry Potter.

Con Casino Royale la saga di Bond è stata ben riavviata. Che ulteriore contributo potrà dare ulteriormente il premio Oscar Sam Mendes alla saga? In che modo ha intenzione di rivoluzionarla?

L’uscita di Bond 23 è fissata per 9 novembre 2012 negli Stati Uniti, ma probabilmente arriverà in contemporanea anche in Italia.

Per tutte le altre news sul nuovo film dell’agente 007 vi rimando alla nostra scheda sul database, da cui potete accedere dalla finestra qui sotto.

Fonte: collider,daily mail

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

True Love: John David Washington nel nuovo film di Gareth Edwards 6 Maggio 2021 - 12:30

Una storia di fantascienza ambientata nel prossimo futuro, scritta e diretta dal regista di Rogue One e Godzilla

Godzilla vs. Kong – Abbiamo un vincitore! La recensione dell’ultimo film del Monsterverse 6 Maggio 2021 - 12:00

Godzilla vs. Kong non convince come i film precedenti del Monsterverse, ma ne conserva lo spirito rappresenta una discreta chiusura della saga: ecco la nostra recensione!

Moon Knight: la prima foto dal set di Ethan Hawke alimenta le teorie sul suo personaggio 6 Maggio 2021 - 11:43

Sono iniziate in quel di Budapest le riprese della serie Marvel Moon Knight, in arrivo prossimamente su Disney+, ed ecco che arriva la prima foto dal set di Ethan Hawke.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.