L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Poster, sinossi ed immagini da Nessuno mi può giudicare con Cortellesi, Bova e Papaleo

Di Claudia

Arriverà nelle nostre sale il 16 marzo, distribuito dalla 01 Distribution, Nessuno mi può giudicare, la nuova commedia prodotta da Fulvio e Federica Lucisano per la Italian International Film, diretta da Massimiliano Bruno, che analizza in chiave comica la generazione del compromesso, quella che non ha scelta e deve prendere decisioni estreme per tirare a campare.

Nessuno mi può giudicare Poster Italia

Nessuno mi può giudicare non si limita a raccontare solo le storie di Alice (Paola Cortellesi), Eva (Anna Foglietta) e Giulio (Raoul Bova) ma è sopratutto una storia corale racconta da tanti personaggi più o meno bizzarri che abitano nel quartiere. Un affresco di quell’Italia a due facce, piena di solidarietà ed amicizia e allo stesso tempo strabordante di contraddizioni.

…ma cerchiamo di capirne di più attraverso la sinossi ufficiale….

Nessuno mi puo giudicare Paola Cortellesi Giovanni Bruno Foto dal film 07

La trentacinquenne Alice (Paola Cortellesi) vive in una bella villetta ai Parioli, ha un marito, un figlio di nove anni Filippo (Giovanni Bruno)  e ben tre domestici extracomunitari. La sua vita sembra un sogno dorato, ma si trasforma ben presto in un incubo. Suo marito muore in un incidente e lei scopre… di essere rimasta sul lastrico.

Alice e suo figlio lasciano i Parioli e si trasferiscono nell’estrema periferia romana, pesci fuor d’acqua nel vivace oceano multietnico del loro nuovo quartiere. Piena di debiti deve inventarsi qualcosa per salvare la sua vita e quella del figlio, e l’unico modo che trova per guadagnare denaro in poco tempo è fare il mestiere più antico del mondo: Alice decide di diventare una escort  così si informa su internet e si fa dare una mano da una escort di professione: Eva (Anna Foglietta), una trentenne bellissima apparentemente superficiale e cinica che la introdurrà nel mondo che conta!!!

Nessuno mi puo giudicare Paola Cortellesi Anna Foglietta Foto dal film 04

Ci sono poi i percorsi delle brave persone, quelle che lottano onestamente per la dignità, che lavorano seriamente e che mandano avanti il paese, in particolare Giulio (Raoul Bova), gestore di un Internet Point di fronte alla nuova casa di Alice, ha la fortuna/sfortuna di incontrare Alice.

Nessuno mi puo giudicare Raoul Bova Paola Cortellesi Giovanni Bruno Foto dal film 02

C’è Lionello (Rocco Papaleo), portiere del palazzo, che sfoggia quel razzismo italico un po’ qualunquista. E’ politicamente scorretto in tutto ciò che dice ed è il monumento al tipico italiano becero dal cuore d’oro.

Nessuno mi puo giudicare Rocco Papaleo Giovanni Bruno Foto dal film 10

Ci sono Enzo (Lillo – Pasquale Petrolo) e Tiziana (Lucia Ocone), quarantenni sposati ma senza figli che fanno del buon vicinato una ragione di vita.

C’è Aziz (Hassani Shapi), cameriere pakistano dal cuore grande, l’unico che aiuta Alice nel momento peggiore.

C’è Biagio (Valerio Aprea), che lavora nell’internet point e soffre per amore perché la sua fidanzata Sofia (Caterina Guzzanti) l’ha tradito con un giocatore di rugby… peraltro neanche titolare.

Nessuno mi puo giudicare Lucia Ocone Paola Cortellesi Pasquale Petrolo (Lillo) Valerio Aprea Foto dal film 16

C’è tutto un mondo di cinesi, cingalesi, indiani, magrebini, sudamericani… gli italiani di prima generazione, quelli che per fortuna ancora non possono permettersi di pagare 1.500 euro per passare una notte  con una escort.

Qui trovate tutte le altre immagini del film che potrete vedere ingrandite semplicemente cliccandoci sopra!!!

Nessuno mi può giudicare è una fotografia divertente dell’Italia di oggi dove le notizie di attualità spesso superano incredibilmente ogni immaginazione,  una commedia sentimentale ma anche una grande storia di amicizia e di solidarietà che farà ridere ed anche riflettere!!!

Che ne dite di questa nuova coppia cinematografica Paola CortellesiRaoul Bova? Il soggetto del film è stato ideato da Fausto Brizzi, vi sembra rischioso portare sul grande schermo un tema come quello delle escort che impazza alla grande nella nostra attualità, non rischia di sembrare una ennesima banalizzazione ed una sovraesposizione mediatica di un pessimo fenomeno di malcostume italiano?

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hugh Keays-Byrne morto a 73 anni 2 Dicembre 2020 - 21:12

Hugh Keays-Byrne, noto per aver interpretato due iconici villain del franchise di Mad Max, è morto a 73 anni

Helen Hunt protagonista della serie Blindspotting 2 Dicembre 2020 - 21:00

La serie comedy sarà ispirata all'omonimo film di Rafael Casal e Daveed Diggs

The Gentlemen: la video recensione del film di Guy Ritchie 2 Dicembre 2020 - 20:25

The Gentlemen, il nuovo film scritto e diretto da Guy Ritchie è da poco sbarcato su Amazon Prime Video. Merita una visione? Trovate la risposta nella nostra video recensione.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.