L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La saga di Harry Potter riceverà un Bafta Award onorario

Di Leotruman

La serata di premiazione dei Bafta Awards, gli Oscar inglesi, si avvicina visto che saranno consegnati alla Royal Opera House di Londra il prossimo 13 febbraio (qui tutte le nomination)

La notizia di oggi è che l’Orange British Academy Film Award per il miglior contributo al cinema britannico verrà consegnato al franchise di Harry Potter.

Harry Potter e i Doni della Morte Horizontal Banner 01

La scrittrice J.K. Rowling e lo storico produttore della saga David Heyman riceveranno il premio.

Assegnato ogni anno dal 1978, l’importante premio negli scorsi anni è stato assegnato a registi come Mike Leigh e Kenneth Branagh, a società di produzione come la Working Title e la Channel Four Films e agli Pinewood & Shepperton Studios.

La motivazioni del premio sono piuttosto “scontate”.

La saga di Harry Potter ha dominato un’ intera decade della cinematografia britannica e nonostante fosse prodotta dall’americanissima Warner Bros negli otto film sul maghetto più famoso al mondo vi hanno partecipato quasi tutti gli attori più influenti e conosciuti del Regno Unito.

Il franchise ha inoltre permesso di evidenziare le competenze delle industrie britanniche tecniche e artigianali per non parlare degli innumerevoli posti di lavoro creati in questi anni.

La Warner Bros inoltre ha acquistato gli immensi Leavesden Studios di Hertfordshire, dove i film sono stati girati, che ha continuato ad utilizzare anche per altre importantissime produzioni come Il Cavaliere Oscuro e Inception e continuerà ad utilizzarli anche nei prossimi anni.

La saga ha ricevuto in totale ben 28 nominations ai Bafta e ha vinto due volte il Children’s Awards public vote e una volta l’Orange Film of the Year public vote (Il Prigioniero di Azkaban).

In totale ha incassato quasi 7 miliardi di dollari in tutto il mondo e l’ultimo attesissimo episodio, Harry Potter e i Doni della Morte: parte seconda, sbarcherà nelle sale di tutto il mondo il 15 luglio pronto a frantumare molti record di incasso.

Fonte: deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Borderlands – Ariana Greenblatt sarà Tiny Tina nel film di Eli Roth 2 Marzo 2021 - 11:30

Ariana Greenblatt (la piccola Gamora di Avengers: Infinity War) interpreterà Tiny Tina nel film di Borderlands diretto da Eli Roth.

Lightyears: Ed O’Neill e Sissy Spacek nella serie sci-fi Amazon 2 Marzo 2021 - 10:30

La storia di una coppia che scopre, nel giardino di casa, una misteriosa stanza che conduce su un lontano pianeta deserto

Obi-Wan Kenobi – Indira Varma entra nel cast della serie 2 Marzo 2021 - 9:45

Indira Varman - Ellaria Sand in Game of Thrones - è entrata nel cast di Obi-Wan Kenobi, la serie con Ewan McGregor che uscirà su Disney+.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.