Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2009/04/ben-affleck.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il prossimo film da regista per Ben Affleck sarà Argo?

Il prossimo film da regista per Ben Affleck sarà Argo?

Di Leotruman

Il 19 gennaio avevamo parlato di quale dei possibili progetti avrebbe potuto dirigere Ben Affleck, affermatosi grazie al bellissimo The Town, la sua seconda regia dopo Gone Baby Gone (qui il post).

Sulla carta sembrava che fosse American Bullshit il più probabile, mentre le altre possibilità erano The Trade e Replay.

Invece è notizia di oggi (grazie all’Hollywood Reporter) che Affleck è in trattative per dirigere Argo, un dramma politico che ruota intorno alla crisi degli ostaggi in Iran nel 1979 che contiene anche elementi di satira.

George Clooney Grant Heslov (che avevano già lavorato insieme per The American) sono i produttori, a cui si aggiunge anche David Klawans (Nacho Libre).

La sceneggiatura è di Chris Terrio e prende spunto da un articolo della rivista Wired “How the CIA Used a Fake Sci-Fi Flick to Rescue Americans from Tehran”. (qui il link se volete leggerlo)

La storia è incentrata su come, durante l’occupazione dell’ambasciata americana da parte degli iraniani nel 1979, una missione di salvataggio della CIA e del governo canadese riuscì a salvare sei diplomatici americani.

La CIA utilizzò dei brillanti travestimenti e architettò uno scenario che permise di camuffare i sei diplomatici come la troupe hollywoodiana di un film, chiamato appunto Argo, e riuscirono a lasciare il paese.

Lo script di Terrio fa parte della Black List 2010 delle migliori sceneggiature non ancora prodotte (American Bullshit è sulla stessa lista).

Anche il leggendario fumettista Jack Kirby (creatore di Capitan America, ma collaborò alla nascita anche di Iron Man, Thor, Hulk, I fantastici quattro e tanti altri personaggi Marvel) ebbe un ruolo nella vicenda: i suoi disegni furono utilizzati dalla CIA per far credere agli iraniani che il film esisteva realmente.

Chissà entro quando Ben Affleck deciderà quale progetto dirigere, anche se Argo sembra particolarmente intrigante ed originale.

Fonte: the hollywood reporter, collider

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Kevin Smith contro la cancellazione di Batgirl 8 Agosto 2022 - 20:30

Kevin Smith ha parlato della cancellazione di Batgirl nel corso del suo podcast, dimostrandosi particolarmente contrario a questa decisione.

Il Signore degli Anelli: Peter Jackson ha considerato l’ipnosi per vedere la trilogia da fan 8 Agosto 2022 - 19:45

Peter Jackson ha sempre avuto un sogno: poter vedere i suoi film con gli occhi del fan. Ed è arrivato a considerare l'ipnosi per farlo

Lars von Trier ha il morbo di Parkinson 8 Agosto 2022 - 19:44

Il regista lo ha annunciato tramite un comunicato diffuso dalla sua casa di produzione Zentropa. I lavori su The Kingdom Exodus proseguono

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.