L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il Grinta e Il Cigno Nero sfidano Amori e altri rimedi

Di Leotruman

Dopo il piatto weekend della scorsa settimana, le cose si fanno decisamente più interessanti con un’invasione di nuove uscite tra cui alcuni film da Oscar molto attesi ormai da mesi.

Il campione da battere è ancora Femmine contro Maschi, poco intenzionato a lasciare la prima posizione del podio. In ogni caso ecco i contendenti del weekend e le loro potenzialità di incasso.

Il Grinta Poster Italia 01

Dopo quasi due mesi dall’uscita nelle sale americane arriva Il Grinta, il nuovo film dei fratelli Coen con protagonisti Hailee SteinfeldJeff BridgesMatt DamonJosh Brolin.

Il film è stata la sorpresa del Natale americano e ancora oggi lo ritroviamo in top-ten: ha incassato la bellezza di 161 milioni di dollari fino ad ora e non accenna a fermarsi. Erano almeno 12 anni che un film western non superava la soglia dei 100, ma il nome dei Coen e la qualità della pellicola hanno fatto il resto.

Il Grinta inoltre è nominato a ben 10 Oscar e chissà che possa ripetersi l’exploit di Non è un paese per Vecchi, anche se improbabile.

Da noi sbarca in 310 sale cinematografiche, pronto ad ottenere incassi più sul lungo termine che nell’immediato (negli USA esordì con “solo” 25 milioni). Nel weekend italiano potrebbe arrivare anche a 1.5 milioni, ma sono più propenso ad una cifra intorno agli 1.2 milioni.

Black Swan Poster USA

L’altra attesissima pellicola del weekend è Il Cigno Nero (Black Swan) con Natalie PortmanMila KunisVincent CasselWinona Ryder.

Sono 5 le nomination che ha ottenuto, ma una statuetta è praticamente certa: quella di Natalie Portman come Miglior Attrice Protagonista visto che fino al momento attuale ha ricevuto ogni riconoscimento possibile.

Incredibile il cammino del film al boxoffice americano: dopo un esordio in pochissime sale con pochi dollari, grazie al passaparola è cresciuto enormemente fino a superare i 100 milioni di dollari proprio in questi giorni. Quasi 180 i milioni incassati globalmente fino ad oggi, decisamente impressionante per una pellicola costata solamente 13 milioni.

258 sono le sale che lo proietteranno nel nostro paese con una previsione di incasso di almeno 800mila euro (ma l’incasso totale sarà ben più alto).

Amore e altri rimedi Poster Italia

Molte le sale a disposizione per Amore e altri rimedi, la commedia di Edward Zwick con protagonisti Anne HathawayJake Gyllenhaal. Si parlava di possibili Oscar al momento della sua produzione, ma non solo il film è stato ignorato dalla critica ma anche dal pubblico: solo 32 milioni l’incasso americano, che diventano però oltre 90 a livello globale.

Ben 330 le copie italiane, ma credo non andrà molto oltre i 700mila euro nei 3 giorni.

Oggi esce anche Il Padre e lo Straniero di Ricky Tognazzi con Alessandro GassmanAmr WakedKsenia Rappoport.

115 copie che non saranno sufficienti per farsi notare in questo affollatissimo weekend. Secondo me non raggiungerà nemmeno i 200mila euro.

Sono il numero quattro Teaser Poster Italia

Esce invece in contemporanea con gli USA (in 3154 sale americane) Sono il numero quattro di D.J. Caruso con protagonista il giovane Alex Pettyfer, pronto a diventare il prossimo Robert Pattinson.

Gli ultimi due film di Caruso sono stati dei grandi successi, soprattutto negli USA: Disturbia incassò 80 milioni mentre Eagle Eye riuscì addirittura a superare i 100.

Sono il numero quattro è un film di fantascienza che potrebbe portare nuove soddisfazioni al regista. Da noi arriva in 250 copie e potrebbe anche arrivare ai 700mila euro.

Eccessive invece le 78 sale, di cui 75 in 3D, per The Shock Labyrinth di Takashi Shimizu, un horror che non lascerà di certo il segno e che forse non supererà nemmeno i 100mila euro nel weekend.

Dispiace invece vedere un ottimo prodotto come Un Gelido Inverno distribuito solamente in 20 sale italiane. Il bellissimo film di Debra Granik che ha regalato un nomination alla giovane e brava Jennifer Lawrence (più altre 3 candidature tra cui quella di Miglior Film) meritava veramente di più e faticherà ad arrivare ai 50mila euro in questo weekend.

Come lo sai Poster Italia

Ha quasi il sapore dell’uscita tecnica la commedia di James L. Brooks Come Lo sai, che nonostante un cast di stelle come Reese WitherspoonPaul RuddOwen WilsonJack Nicholson è stato senza dubbio il flop del Natale passato.

Costato la folle cifra record per una commedia di 120 milioni di dollari (si, avete letto bene e no, non è un kolossal di fantascienza in 3D) ne ha incassati solo 30 negli USA e 40 nel mondo.

Le 60 sale italiane di certo non aiuteranno a salvare la situazione: riuscirà forse a superare i 100mila euro per poi essere dimenticata.

Ci siamo. Ora avete in mano tutti gli elementi e potete giocare al round della Boxoffice Cup, che vi ricordo chiude alle 15 quindi dovete affrettarvi: ecco il link per partecipare!

Se volete vedere tutti i trailer delle pellicole in uscita, vi rimando invece a questo post.

Fonte dei dati: eduesse, boxofficemojo

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Grey’s Anatomy 17: dopo Derek Shepherd, un altro ritorno inaspettato 4 Dicembre 2020 - 12:45

La stagione 17 di Grey’s Anatomy continua a regalare sorprese ai fan. Dopo l’inaspettato ritorno di Derek Shepherd, è il turno di George O'Malley.

The Batman – Una nuova occhiata alla Batmobile grazie al merchandise 4 Dicembre 2020 - 12:00

Il merchandise di The Batman al CCXP ci permette di dare una nuova occhiata alla Batmobile guidata da Robert Pattinson nel film di Matt Reeves.

Spider-Man 3 – Un video di Sony Latinoamerica conferma Tobey Maguire e Andrew Garfield? 4 Dicembre 2020 - 10:53

Il canale ufficiale di Sony Latinoamerica conferma che in Spider-Man 3 vedremo tre Arrampicamuri: Tom Holland, Tobey Maguire e Andrew Garfield.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.