L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Femmine contro Maschi sfida le altre commedie italiane

Di Leotruman

E’ da settimane che le commedie italiane dominano indisturbate la classifica del podio italiano.

Non ci crederete ma non solo è dal weekend del 3 dicembre (2 mesi esatti) che un film americano non conquista la vetta della classifica (l’ultimo è stato Rapunzel) ma anche che un film che non sia una commedia sia riuscito nell’impresa.

E questo weekend molto probabilmente non farà eccezione. Vediamo quali sono infatti i principali contendenti al podio e le loro potenzialità di incasso.

Femmine Contro Maschi Poster

Oggi arriva nelle sale italiane Femmine contro Maschi di Fausto Brizzi, uno dei pochissimi registi italiani (forse ce ne sono solo due o tre) che può vantare una media di incasso superiore ai 10 milioni di euro a film.

La commedia è il sequel gemello di Maschi contro femmine, che esordì lo scorso ottobre con 3 milioni di euro per poi riuscire a raggiungere ben 13.576.000 euro totali, il miglior risultato per Brizzi.

Il cast di Femmine contro maschi attirerà moltissimi spettatori in sala: Salvatore FicarraValentino PiconeLuciana LittizzettoSerena AutieriEmilio SolfrizziClaudio Bisio e tanti altri che faranno un cameo (i protagonisti del primo episodio).

Come si fa a non sfigurare dopo gli ottimi Che Bella Giornata, Qualunquemente e Immaturi? Semplice: basta uscire in 720 sale e il gioco è fatto!

Anche con una media per sala non esagerata i 3 milioni dovrebbero essere raggiunti, ma probabilmente incasserà di più (anche se niente di esagerato). La mia previsione è di 3.8 milioni di euro.

I Fantastici Viaggi di Gulliver Poster Italia

L’altra uscita più importante del weekend è I Fantastici Viaggi di Gulliver in 3D, di Rob Letterman con protagonisti Jack BlackJason Segel ed Emily Blunt.

Si tratta di una particolare rivisitazione moderna del grande classico di Jonathan Swift, che negli USA non è stato accolto molto bene (solo 41 milioni di dollari) mentre nel resto del mondo è stato accolto decisamente meglio.

23 milioni incassati nel Regno Unito, 15 in Australia, 10 in Spagna per un totale globale di 162 milioni (ma deve uscire ancora in moltissimi mercati importanti).

Come sarà accolto nel nostro paese? Secondo me meglio del previsto e in questo caso il 3D può funzionare (a differenza di The Green Hornet dove ha letteralmente fatto scappare gli spettatori, e non per la sua qualità).

Le sale a disposizione sono 293, di cui 218 nel formato stereoscopico. Secondo me al milione nel weekend potrebbe anche arrivarci, ma poi dipenderà tutto dal passaparola.

Queste sono le due principali a cui si aggiungono due bellissime pellicole che hanno ricevuto ottimi pareri dalla critica.

Another Year Poster Italia

Another Year è il nuovo film del regista inglese Mike Leigh con protagonisti Jim BroadbentLesley ManvilleImelda StauntonRuth SheenPeter Wight.

E’ una pellicola che alterna commedia e dramma e il nostro Gabriele Niola l’ha recensita in anteprima per voi (qui il post).

Il regista non ha mai ottenuto incassi folgoranti nel nostro paese. Le sue ultime due pellicole sono state Happy Go Lucky e Il Segreto di Vera Drake che hanno incassato rispettivamente 926mila euro e 1.22 milioni di euro.

Another Year arriva in 66 sale e potrebbe sicuramente ottenere una buona media per schermo, ma l’incasso almeno in questo weekend non andrà oltre i 200mila euro.

Biutiful Poster Italia 01

L’ultima uscita di oggi è Biutiful di Alejandro González Iñárritu, acclamato regista di Babel e 21 Grammi.

La pellicola ha ottenuto 2 nomination agli Oscar di quest’anno: miglior film straniero e miglior attore protagionista (Javier Bardem), una delle pochissime interpretazioni in lingua non inglese a ricevere la candidatura.

Solo 60 copie a disposizione della pellicole, che anche in questo caso potrebbe ottenere una buona media, ma credo comunque la soglia dei 200mila euro non verrà superata.

Colgo l’occasione per ricordarvi di giocare ai due round del nostro gioco, la Boxoffice Cup:

– A questo link potrete fare le previsioni proprio del round italiano. Quanto incasserà Femmine contro Maschi? Avete tempo fino alle 15 per dire la vostra.

Qui invece potete fare la vostra previsione nel round americano, dove sono pronti ad esordire The RoommateSanctum in 3D (prodotto da James Cameron)

Bu0n weekend di cinema a tutti!

fonte dei dati: boxofficemojo, eduesse

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Yamato Video – Da Berserk a Occhi di gatto senza censure ad Haikyu!! gli anime disponibili su Prime Video 30 Novembre 2020 - 20:46

La prima stagione di Occhi di gatto, senza censure, da domani su Prime Video. Ecco i titoli di Yamato Video disponibili sulla piattaforma, da Berserk alla terza e alla quarta stagione di Haikyu!!

La Belva: ecco il cameo di Edo ed Eleonora di Skam Italia 30 Novembre 2020 - 20:45

C’è un po’ di Skam Italia ne La Belva, l’action movie diretto da Ludovico Di Martino con protagonista Fabrizio Gifuni, da poco disponibile su Netflix.

The Mandalorian: Rosario Dawson è Ahsoka Tano, ecco il nuovo poster! 30 Novembre 2020 - 20:15

Il quinto episodio della seconda stagione di The Mandalorian ha visto il debutto di Ahsoka Tano, il personaggio interpretato da Rosario Dawson. Possiamo vederla ritratta su questo nuovo poster.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.