L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Delusione totale per Manuale d’Amore 3, benissimo i film da Oscar come Il Cigno Nero

Delusione totale per Manuale d’Amore 3, benissimo i film da Oscar come Il Cigno Nero

Di Leotruman

Il weekend italiano si è appena concluso con la delusione per quanto riguarda gli incassi di una commedia italiana molto attesa, Manuale d’Amore 3, e con la rivincita delle pellicole premiate agli Oscar di questa notte come Il Cigno Nero e Il Discorso del Re (qui i vincitori e qui il post del nostro live blogging).

Tra l’altro gli incassi sono diminuiti del 20% rispetto allo stesso weekend di un anno fa, quando un’altra commedia di Giovanni Veronesi era in testa (Genitori e Figli).

Manuale d'amore 3 Poster Italia 01

Nonostante la prima posizione in classifica e un incasso che molti film vorrebbero ad occhi chiusi, il risultato di Manuale d’Amore 3 è uno tra i più deludenti degli ultimi mesi.

Si giocava al rialzo nelle previsioni, chi parlava di 5 milioni e chi addirittura di 8. Ma il terzo capitolo della saga creata da Giovanni Veronesi ha incassato solamente 2.949.077 euro nonostante avesse a disposizione ben 669 schermi (quelli monitorati).

Infatti la media per sala di 4400 euro è decisamente bassa per un titolo con questo potenziale. Ricordiamo che il precedente capitolo aveva esordito con ben 6.2 milioni per concludere la corsa addirittura a 19 milioni!

Cosa aspettarsi ora dalla commedia con Robert De NiroRiccardo Scamarcio,Michele PlacidoCarlo VerdoneLaura Chiatti,Valeria SolarinoDonatella Finocchiaro? Con queste premesse sembra quasi impossibile che si possa raggiungere e superare i 10 milioni. Punto ad un totale di 8 milioni circa, non di più.

Cigno Nero Poster Italia

Il vincitore morale del weekend è sicuramente Il Cigno Nero, che questa notte ha visto premiare Natalie Portman con l’Oscar per la miglior interpretazione femminile.

L’incasso del film in questo suo secondo weekend è stato di 991.219 euro in calo solamente del 12% rispetto allo scorso e con una media per sala di quasi 3500 euro.

Sono già 2.65 i milioni di euro raccolti in 10 giorni e aspettiamoci un ottimo ritorno nelle prossime settimana grazie alla cassa di risonanza degli Oscar.

Non male anche Amore e Altri rimedi che perde il 39% e scende di una posizione rispetto all’esordio, ma riesce ad incassare altri 800.324 euro con una media di 2600 euro.

Il totale a questo punto è di 2.556.315 euro e supererà i 4 milioni, un buon risultato considerando lo scarso incasso americano.

Il Grinta Poster Italia 01

Rimane in quarta posizione Il Grinta dei fratelli Coen, purtroppo uno dei delusi della notte degli Oscar visto che su 10 nomination non si è portato a casa nemmeno una statuetta.

703.352 euro negli ultimi 3 giorni, il 34% in meno rispetto ad una settimana fa, e 2.173.550 euro di incasso in 10 giorni per il wester che ha sbancato il botteghino americano con oltre 160 milioni di dollari incassati.

Crolla ormai Femmine contro Maschi al suo quarto weekend nelle sale. 2.173.550 euro, il 53% in meno, e un soddisfacente totale di 10.870.470 euro.

Arriverà a sfiorare i 12 milioni totali, che nonostante sia un dato inferiore a quello di Maschi contro Femmine (13.6 milioni) è decisamente positivo per Fausto Brizzi e non sfigura con le altre commedie italiane di successo degli ultimi mesi.

Unknown Poster Italia

Nonostante la sesta posizione in classifica, può ritenersi soddisfatto Unknown con Liam NeesonDiane KrugerJanuary JonesFrank Langella.

L’incasso è stato di 643.227 euro con una media quasi 2800 euro, la terza della classifica. E’ l’unica delle nuove uscite che si è comportata degnamente visto che 127 Ore con James Franco ha raccolto 320.752 euro ma con una media di appena 2mila euro per sala.

Benissimo invece il vincitore di 4 Oscar Il Discorso del Re con altri 483.100 euro che gli permettono di superare la soglia dei 5 milioni totali!

Chiudono la top-ten Immaturi, che grazie ai 310.700 euro del weekend, si congeda dalla classifica con un ottimo totale di 14.671.404 euro mentre I Fantastici viaggi di Gulliver ne ha incassati 290.212 e chiude a 3.2 milioni di euro.

Fuori classifica l’horror Shelter con Julianne MooreJonathan Rhys-Meyers, che ha raccolto 186.912 euro con una media appena sufficiente di 1600 euro circa mentre i Ladri di Cadaveri di John Landis non sono andati oltre i 101.238 euro (ma la media sfiora i 2mila euro per sala).

Chi avrà vinto la Boxoffice Cup e avrà indovinato il deludente risultato di Manuale d’Amore 3? Lo scopriremo tra pochissimo, ma un nuovo round è già partito: ecco il link per partecipare!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Qualcosa bolle in pentola per Idris Elba alla DC 8 Agosto 2022 - 21:15

La star di The Suicide Squad potrebbe tornare presto a collaborare con DC Films a un nuovo progetto misterioso

Kevin Smith contro la cancellazione di Batgirl 8 Agosto 2022 - 20:30

Kevin Smith ha parlato della cancellazione di Batgirl nel corso del suo podcast, dimostrandosi particolarmente contrario a questa decisione.

Il Signore degli Anelli: Peter Jackson ha considerato l’ipnosi per vedere la trilogia da fan 8 Agosto 2022 - 19:45

Peter Jackson ha sempre avuto un sogno: poter vedere i suoi film con gli occhi del fan. Ed è arrivato a considerare l'ipnosi per farlo

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.