L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Boxoffice mondiale: Rapunzel cresce ed è ancora primo!

Boxoffice mondiale: Rapunzel cresce ed è ancora primo!

Di Leotruman

Non si pensava che il fenomeno Rapunzel potesse avere una tenuta così lunga, ma a differenza dell’Italia (dove è uscito in contemporanea con gli USA) in alcuni paesi il film di animazione della Disney è arrivato solamente nelle ultime settimane e sta ottenendo dei risultati a dir poco sorprendenti.

Rapunzel L'intreccio della torre Poster Italia

Nel weekend scorso Rapunzel ha incassato 23.7 milioni di dollari in tutto il mondo (erano 17 settimana scorsa).

Incredibile debutto in Spagna con 5.7 milioni di dollari (record assoluto per un cartoon), ma anche in Svezia (1.8 milioni) e Norvegia (936mila). Dopo l’ottimo esordio della scorsa settimana, il film ha perso solamente il 9% nel Regno Unito incassando altri 7.3 milioni (17.3 il totale in 10 giorni).

A questo punto il totale aggiornato, dopo essere uscito nell’85% dei mercati, è di 477 milioni di dollari e supererà i 500 entro questo weekend.

Esordio col botto in Francia per la nuova commedia di Dany Boon Rien a Declarer che ha incassato addirittura 20.173.01 1 dollari (oltre 22 se si considerano anche il Belgio e altri paesi francofoni).

Si tratta del settimo esordio di sempre del paese (poco sotto i due ultimi Harry Potter) ed è un ottimo risultato, anche se lontano dalle vette del precedente film di Boon, quel Giù al Nord (Bienvenue chez les Ch’tis) che non solo incassò 31.6 milioni all’esordio, ma arrivò alla folle cifra finale di 193.7 milioni, record assoluto francese (più di Titanic e Avatar).

16.1 milioni invece per The Green Hornet, che starà anche esaurendo le sue carte però ha già in cassa 171 milioni di dollari e dovrebbe arrivare almeno a 200 milioni. Una cifra assolutamente da non disprezzare nonostante il costo di produzione di 120 milioni.

Il Discorso del Re Poster Italia

Il Discorso del Re continua ad incassare benissimo. Ora è proiettato in 24 paesi e nell’ultimo fine settimana ha incassato altri 13.5 milioni di dollari.

Ottimo esordio in Francia con 3.5 milioni e una media elevatissima di oltre 13mila dollari per sala. Incredibile il risultato del Regno Unito, dove grazie ai 4.4 milioni di questo quinto weekend raggiunge i 48.3 milioni di dollari. Ottimo anche il risultato australiano con oltre 20 milioni incassati.

A questo punto il totale è di 171 milioni, ma sono sicuro che finirà tra i 250 e i 300 milioni.

Continua anche la scalata di Black Swan, che ha raccolto 12.4 milioni in 27 paesi. Nel Regno Unito il totale è già di 17 milioni, mentre in Germania ha appena superato i 10.

Prepariamoci ad grosso balzo in avanti il prossimo fine settimana quando esordirà in Francia, Russia e Messico (intanto il totale globale è di 144 milioni).

Nonostante il flop negli USA, I Fantastici viaggi di Gulliver incassano ancora bene all’estero. Oltre 10 milioni nel weekend per un totale globale di 181 milioni di dollari, di cui il 77% raccolti all’estero.

8.5 milioni di dollari per il film tedesco Kokowaah (media di quasi 13mila dollari) mentre L’orso Yoghi ha avuto un buon debutto in Messico (quasi 3 milioni) e aggiunge altri 9.7 milioni al totale (142).

Sanctum Poster USA 1

Chiudiamo con Sanctum, film in 3D prodotto da James Cameron, che dopo aver incassato solo 9.2 milioni negli USA all’esordio (qui il post) ne ha incassati altri 7.8 milioni in un pugno di territori.

Buon esordio in Russia con 3 milioni, mentre in Australia (dove è stato girato) ne ha incassato 1.6 milioni.

Colgo l’occasione per ricordarvi di giocare ai nostri round della Boxoffice Cup:

A questo link potete fare la vostra previsione per il round italiano (7 nuove uscite, chi salirà sul podio?)

A quest’altro potete partecipare al round americano (4 pellicole piuttosto importanti, podio incerto più che mai)

Avete tempo fino a domani, affrettatevi a fare il vostro gioco, in cui basta anche solo un account Facebook o Twitter per giocare.

Fonte dei dati: boxofficemojo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

And Just Like That: John Corbett tornerà nella stagione 2 19 Agosto 2022 - 20:30

L'attore riprenderà il ruolo di Aidan Shaw nella seconda stagione di And Just Like That..., la serie sequel di Sex and the City

Yellowjackets: anche Elijah Wood nel cast della stagione 2 19 Agosto 2022 - 20:12

Elijah Wood si unisce al cast della seconda stagione di Yellowjackets. L’attore interpreterà un detective di nome Walter.

Day Shift: le papere dal film Netflix e l’intervista doppia con Jamie Foxx & Dave Franco 19 Agosto 2022 - 20:00

Direttamente dal film Netflix Day Shift arrivano due video ufficiali: quello sulle papere sul set e un'intervista doppia a Jamie Foxx & Dave Franco, protagonisti della pellicola.

The Sandman: di cosa parla e perché è interessante l’episodio bonus (no spoiler) 19 Agosto 2022 - 15:45

Sogni di gatti e scrittori in cerca d'ispirazione nell'undicesimo episodio di The Sandman, arrivato oggi a sorpresa su Netflix.

House of the Dragon, la recensione: benvenuti al Dallas di Westeros 19 Agosto 2022 - 9:01

Le nostre impressioni (senza spoiler) sui primi sei episodi di House of the Dragon, il prequel di Game of Thrones.

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.