Ancora problemi per la riprese di Men in Black III

Ancora problemi per la riprese di Men in Black III

Di Leotruman

La produzione di Men in Black III con protagonisti Will SmithEmma ThompsonTommy Lee Jones appare decisamente travagliata e subisce un ulteriore ritardo.

La riprese erano state divise in due parti: la prima è avvenuta regolarmente a novembre a New York, con le riprese della parte del film ambientata ai giorni nostri (e vi avevamo mostrato le prime foto dal set).

La seconda, quelle della parte del film ambientata nel passato con Josh Brolin nei panni di un giovane agente K, avrebbe dovuto iniziare proprio in questi giorni dopo una fase di riscrittura e “pulizia” della sceneggiatura ad opera di Jeff Nathanson (Prova a prendermi), che avrebbe ripreso e completato lo script creato da Ethan CoenDavid Koepp (qui il nostro post di novembre).

Non vi era stata una spiegazione ufficiale di queste decisioni: si è parlato di sfruttare alcune agevolazioni fiscali iniziando a girare nel 2010, poi hanno detto che bisognava aspettare il caldo primaverile per alcune riprese negando totalmente di avere qualsiasi problema con la storia (si accennava solo ad una possibile riscrittura della parte legata al viaggio nel tempo).

Collider riporta oggi la notizia che il regista Barry Sonnenfeld e la produzione hanno posticipato ulteriormente le riprese (in 3D) fino al 28 marzo prossimo, e questa fa temere che i problemi con lo script siano tutt’altro che risolti.

Può fare stare tranquilli il fatto che l’uscita è programmata per il 25 maggio 2012, e c’è tutto il tempo per fare un lavoro come si deve creando un terzo capitolo degno dei primi due (e non solo parlando in termini di incassi).

La trama è basata sull’intenzione di uccidere l’agente K da parte del cattivo di turno, interpretato da Jemaine Clement, che viaggiando indietro nel tempo per compiere il gesto comporterebbe una serie di conseguenza catastrofiche che porterebbero alla fine del mondo. Toccherà all’agente J (Will Smith) con l’aiuto del personaggio interpretato da Emma Thompson, cercare di impedirglielo.

Questi ritardi e la mancanza di una solida sceneggiatura in partenza a volte portano a pellicole “dimezzate” o di dubbia qualità. Speriamo non sia questo il caso…

fonte: collider

LEGGI ANCHE

Gli studios ignorano le richieste sui protocolli sull’aborto dei creatori 11 Agosto 2022 - 18:03

Disney, Netflix, AppleTV+, NBCUniversal, Amazon, Warner Bros, Discovery e AMC Networks hanno risposto alla richiesta di rettificare il piano di sicurezza sull'aborto di più di mille creatori di Hollywood.

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Anche Zendaya reciterà nel Dune di Denis Villeneuve 30 Gennaio 2019 - 22:44

La giovane attrice lanciata da Spider-Man: Homecoming raggiungerà un cast davvero stellare!

Contest Scanner – Gioca e Vinci con L’estate addosso, Pets e Alla ricerca di Dory 11 Settembre 2016 - 17:00

Ecco i migliori concorsi / contest / giveaway legati al mondo del cinema e della televisione comparsi nel web negli ultimi giorni...

Super Mario Bros., storia del più celebre idraulico del mondo (che all’inizio non era un idraulico) 29 Marzo 2023 - 9:41

Le umili origini da carpentiere tappabuchi, poi la conquista del mondo. La storia di Mario Mario, e di come è diventato un'icona.

The Mandalorian, stagione 3 episodio 4: il grande ritorno di Jar Jar Binks (più o meno) 23 Marzo 2023 - 8:44

Jar Jar Binks in The Mandalorian?!? Eh. E dovete pure dirgli grazie.

Hello Tomorrow! è, a ora, un gran peccato (no spoiler) 17 Marzo 2023 - 14:39

Ma più che altro, arrivederci. Una serie di Apple TV+ che mi sarebbe piaciuto tanto farmi piacere. E invece.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI