Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2011/01/Bifst-foto-02.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Tutto pronto per la seconda edizione del Bif&st di Bari

Tutto pronto per la seconda edizione del Bif&st di Bari

Di Claudia

A Bari tutto è ormai pronto e mancano solo due giorni per dare ufficialmente il via alla seconda edizione del Bif&st, Bari International Fim&Tv Festival, promosso dalla Regione Puglia-Assessorato Mediterraneo, Cultura e Turismo e organizzato dalla Apulia Film Commission sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Questa seconda edizione, di cui vi abbiamo già accennato qualcosina nel post che rovate QUI, si svolgerà a Bari dal 22 al 29 gennaio 2011, con la presidenza di Ettore Scola e la direzione artistica di Felice Laudadio che, dopo averlo presentato alla Casa del Cinema di Roma il 10 gennaio, lo ha presentato questa mattina al Cineporto di Bari, insieme all’Assessore al Mediterraneo della Regione Puglia Silvia Godelli, al Sindaco di Bari Michele Emiliano, al  presidente e il direttore dell’Apulia Film Commission, Oscar Iarussi e Silvio Maselli.

Il manifesto del Bif&st 2011 è opera di un nome mitico del cinema mondiale, Marcello Mastroianni, che lo disegnò appositamente nel 1988 per l’EuropaCinema, un altro festival diretto da Felice Laudadio a Bari, ove il grande attore tenne una strepitosa Lezione di cinema dinanzi alle oltre mille persone che poco prima avevano seguito quella tenuta da Sergio Leone.

Il  Bif&st 2011 si svolgerà in vari luoghi storici di Bari: Teatro Petruzzelli, Multisala Galleria (6 schermi), Teatro Kursaal Santalucia, Cinema ABC, Cineporto, Santa Teresa dei Maschi, Libreria La Feltrinelli, Sala Murat, Sale convegni del Grand Hotel Oriente.

Il direttore artistico Felice Laudadio ha anticipato che questo sarà il festival dei grandi numeri:

  • 150 film di lungometraggio e 158 fra documentari e cortometraggi, per un totale di 308 titoli, 70 dei quali circa verranno replicati
  • 8 Lezioni di cinema
  • 8 incontri con i libri sul cinema e con gli attori e le attrici emergenti
  • 8 conferenze stampa multiple per i film del giorno
  • 2 convegni
  • 1 spettacolo teatral-musicale molto atteso, Epta, di Nicola Piovani, su musiche da lui composte su testi per i quali si è avvalso della consulenza del celebre matematico Piergiorgio Odifreddi.
  • 2 laboratori con 10 seminari in 5 giorni
  • 1 mostra di strepitose fotografie della “rivelazione” Riccardo Ghilardi.

Il discorso del Re Colin Firth foto dal film 6
L’inaugurazione ufficiale del Bif&st 2011 avverrà sabato 22 gennaio al Teatro Petruzzelli alle 20.30 con la presentazione in anteprima assoluta italiana del film The King’s SpeechIl discorso del Re di Tom Hooper, vincitore dell’edizione 2010 del Toronto FIlm Festival, vincitore di innumerevoli Oscar del cinema britannico e di sette nomination ai Golden Globes americani (fra cui quelle per il miglior film, il miglior regista, il miglior attore protagonista, i migliori attori non protagonisti) che verranno assegnati il 16 gennaio e che generalmente anticipano le nomination agli Oscar.

Il teatro Teatro Petruzzelli ospiterà inoltre dal 23 al 28 gennaio altre dodici Anteprime fuori concorso: Secretariat (Un anno da ricordare), L’ultimo Gattopardo: Ritratto di Goffredo Lombardo, Kolorádó Kid, La Rafle (Vento di primavera),  Voice Over, Father, Win/win, Morning Glory (Il Buongiorno del Mattino), Senna, London Boulevard, The Nobel Prize Winner, Die Schwester (La sorella).

Le 8 Lezioni di cinema si svolgeranno ogni mattina al Teatro Kursaal e saranno tenute da alcune delle più note personalità del cinema italiano: Domenico Procacci, Giuseppe Tornatore, Carlo Verdone, Fabrizio Gifuni, Claudia Cardinale, Liliana Cavani, Paolo e Vittorio Taviani,  e si concluderanno con Nicola Piovani, Premio Oscar per le musiche di La vita è bella di Roberto Benigni.

Due grandi Tributi saranno dedicati al regista Premio Oscar, Giuseppe Tornatore, che avrà la più completa “personale” dei suoi film finora mai realizzata (inclusi i documentari, i cortometraggi, gli spot pubblicitari) e ad uno dei più prestigiosi produttori italiani, Domenico Procacci, che con la sua Fandango ha realizzato oltre cento film, 34 dei quali verranno presentati a Bari.

Ad entrambi i cineasti verrà consegnato il “Premio Fellini 8½ per l’eccellenza cinematografica”.

Domenico Procacci sabato 22 gennaio, proprio in occasione della della giornata inaugurale del Bif&st, riceverà anche le chiavi della città di Bari, dall’Amministrazione comunale, per mano e volontà del sindaco Michele Emiliano, durante una  prestigiosa cerimonia di consegna, aperta a tutti i concittadini, nell’Aula Consiliare Enrico Dalfino del Comune di Bari, alle ore 10.00

Per l’ItaliaFilmFest/Lungometraggi , la rassegna competitiva dei migliori 16 film italiani di lungometraggio prescelti dal Comitato di selezione del Bif&st tra i film distribuiti in sala o passati nei festival internazionali nel periodo compreso fra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2010, la giuria internazionale italian speaking, presieduta dal critico francese Jean Roy (presidente della FIPRESCI), dall’attrice britannica Greta Scacchi, dallo sceneggiatore e scrittore tedesco Peter Schneider, dall’attore francese Jean Sorel e dal grande stilista/costumista francese di origini pugliesi Emanuel Ungaro,  attribuirà i seguenti riconoscimenti:

  • Premio Mario Monicelli per la miglior regia
  • Premio Tonino Guerra per il miglior soggetto
  • Premio Suso Cecchi D’Amico per la migliore sceneggiatura
  • Premio Anna Magnani per la migliore attrice protagonista
  • Premio Vittorio Gassman per il miglior attore protagonista
  • Premio Ennio Morricone per il miglior compositore delle musiche
  • Premio Giuseppe Rotunno per il miglior direttore della fotografia
  • Premio Dante Ferretti per il miglior scenografo
  • Premio Roberto Perpignani per il miglior montatore
  • Premio Piero Tosi per il miglior costumista.

mentre la giuria del pubblico, composta da 50 spettatori e presieduta dalla giornalista svizzera Marie Delphine Bonada, attribuirà i seguenti riconoscimenti:

  • Premio Franco Cristaldi per il miglior produttore del miglior film
  • Premio Alberto Sordi per un giovane attore non protagonista
  • Premio Alida Valli per una giovane attrice non protagonista

Per l’ItaliaFilmFest/Opere prime, la rassegna competitiva degli 11 film italiani di opera prima, prescelti dal Comitato di selezione del Bif&st fra quelli distribuiti nelle sale o passati nei festival nazionali e internazionali nel periodo compreso fra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2010, la giuria internazionale italian speaking, composta dai tre critici stranieri: Alin Tasciyan (presidente, Turchia), Erfan Rashid (Iraq) e Christian Viviani (Francia), attribuirà il Premio Opera Prima Francesco Laudadio al miglior film italiano di debutto.

Per l’ItaliaFilmFest/Documentari, la rassegna competitiva dei 16 film italiani documentari selezionati dalla direzione artistica e dal critico Maurizio Di Rienzo fra quelli distribuiti nelle sale o in DVD, passati nei festival nel periodo compreso fra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2010 o ancora completamente inediti, la giuria del pubblico, composta da 30 spettatori e presieduta dalla documentarista Maite Carpio, attribuirà il Premio Vittorio De Seta per il miglior regista di film documentario.

Per l’ItaliaFilmFest/Cortometraggi, la rassegna competitiva dei 22 film italiani di cortometraggio prescelti dal Comitato di selezione del Bif&st fra quelli distribuiti nelle sale, passati nei festival nazionali e internazionali nel periodo compreso fra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2010 o ancora, taluni, completamente inediti, la giuria del pubblico, composta da 30 spettatori e presieduta dalla giornalista Maria Pia Fusco, attribuirà il Premio Michelangelo Antonioni per il miglior regista di film di cortometraggio.

Per concludere vi diamo gli ultimi numeri…. 350 i cineasti che vi parteciperanno e 150 i giornalisti stranieri ed italiani accreditati ….e tra questi non potevo non esserci anche io….. che seguirò per voi questa edizione del Bif&st, Bari International Fim&Tv Festival!!!

Se siete interessati a partecipare al Festival, QUI trovate il programma dettagliato.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Mission: Impossible 7 – Il trailer del film con Tom Cruise arriva prima del previsto 22 Maggio 2022 - 18:39

il trailer di Mission: Impossible – Dead Reckoning – Part 1 è arrivato prima del previsto. Ecco il video con il protagonista Tom Cruise.

Crimes of the Future – I character poster del film di David Cronenberg 22 Maggio 2022 - 18:00

NEON ha svelato cinque poster dedicati ai personaggi di Crimes of the Future, l'atteso ritorno di David Cronenberg.

High School Musical: The Musical: La Serie rinnovata per la quarta stagione 22 Maggio 2022 - 15:00

Disney+ ha dato il via libera alla quarta stagione di High School Musical: The Musical: La Serie.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.