Condividi su

21 gennaio 2011 • 09:27 • Scritto da Leotruman

Qualunquemente e Immaturi sfidano Che Bella Giornata

Il ciclone Che Bella Giornata non da segni di cedimento e sarà primo anche questo weekend. Ma altre due commedia, Qualunquemente e Immaturi, proveranno a dargli del filo da torcere. In sala anche Vallanzasca di Michele Placido e l'ultimo film con Zac Efron.
Post Image
0

La sfida questo weekend si fa accesa. Forse un po’ troppo visto che oggi escono ben 6 pellicole di cui 3 (tutte italiane) piuttosto importanti ed in un numero elevato di sale.

Chi riuscirà a salire sul podio? Ma soprattutto chi darà del filo da torcere al campione di incassi Che Bella Giornata?

Ecco quali sono i contendenti del weekend e le loro potenzialità di incasso.

Qualunquemente Poster

Oggi arriva un’altra attesa commedia italiana, Qualunquemente di Giulio Manfredonia con Antonio Albanese mattatore assoluto nei panni del personaggio Cetto LaQualunque (visto da anni in tv dalla Gialappa’s e a Che Tempo che fa).

La pellicola è piuttosto attesa e la promozione nelle ultime settimane è stata incessante, anche per l’estrema attualità dei temi trattati nella pellicola (diciamo materia proprio di questi giorni).

Albanese ha intenzione di replicare gli incassi di Che Bella Giornata? Ovviamente no, ma ci vuole almeno provare.

Infatti sono ben 620 le sale a disposizione per la commedia che ha intenzione almeno di incassare 3 milioni di euro in questo primo weekend (punto sui 3.3 milioni) Ci riuscirà?

Se volete leggere il nostro commento in anteprima sulla pellicola potete farlo a questo link.

Immaturi Poster Italia

Per cambiare genere, la seconda uscita più importante della settimana è… un’altra commedia!

Si tratta di Immaturi, film corale di Paolo Genovese (reduce dal recente successo de La Banda dei Babbi Natale, quasi 22 milioni di euro incassati) con protagonisti Raoul BovaRicky MemphisLuca BizzarriBarbora BobulovaPaolo Kessisoglu,Ambra AngioliniAnita Caprioli.

I numerosi italiani che hanno già visto Che Bella Giornata possono scegliere tra ben 2 commedie, ma il rischio di stancare è elevato vista la raffica di commedie italiane uscite.

Il pronostico è abbastanza un azzardo, perché è veramente difficile prevedere se posa trasformarsi in un successo oppure flopperà. Certo che le 470 sale a disposizione sono un numero non indifferente.

Pronostico un incasso di circa 1.8 milioni di euro nel weekend, che potrebbe grazie al passaparola (e all’effetto nostalgia) crescere nelle prossime settimane.

Se volete leggere la recensione in anteprima la trovate qui.

Vallanzasca - Gli angeli del male Poster Italia

Decisamente di un taglio differente la pellicola di Michele Placido, il drammatico Vallanzasca – Gli Angeli del male con Kim Rossi StuartValeria Solarino,Filippo TimiPaz Vega.

Scorrendo gli ultimi film da regista di Placido troviamo che Il Grande Sogno lo scorso anno esordì con 998mila euro per raggiungere un totale di 3.15 milioni. Romanzo Criminale invece nel 2005 esordì con 818mila, ma riuscì ad arrivare a ben 4.8 milioni di euro (e a creare poi una serie tv di grande successo).

Con 310 sale a disposizione quanti spettatori riuscirà a portare nelle sale?

Con una buona media per sala il film potrebbe esordire con 1.2 milioni di euro, ma il totale dipenderà esclusivamente dal passaparola.

Sono invece 200 la sale a disposizione per Animal United in 3D, cartoon tedesco dei registi Reinhard KloossHolger Tappe che proverà a riportare i piccini al cinema, assenti praticamente dalle vacanze natalizie.

130 sale 3D che riusciranno ad incassare non più di 600mila euro, per la pellicola che il nostro Gabriele Niola ha stroncato (qui la recensione).

Segui il tuo cuore Poster Italia

Arriva finalmente anche in Italia Segui il tuo cuore (Charlie St. Cloud), film drammatico di Burr Steers con Zac Efron protagonista.

Negli USA la pellicola, uscita a fine luglio, incassò circa 31 milioni che diventano 46 globalmente (ma ne è costati ben 44!).

In Italia arriva in un’uscita praticamente tecnica, nonostante 100 sale a disposizione non siano un numero indifferente.

Ma più di 250mila euro non riuscirà a raccogliere in questo weekend d’esordio.

Chiudiamo con La donna che canta – Incendies, film canadese che proprio l’altro giorno è rientrato nell’ultima short list dell’Academy prima dell’annuncio delle nomination all’Oscar come miglior film straniero martedì prossimo (lista da cui purtroppo è stato escluso l’italiano La Prima Cosa Bella).

Il film uscirà in 30 sale e incasserà meno di 100 mila euro nel weekend.

Voi che ne pensate? Chi riuscirà a salire sul podio? E quanto incasserà Che Bella Giornata?

Diteci la vostra giocando al round della nostra BoxofficeCup: ecco il link per giocare.

Fonte dei dati: eduesse, boxofficemojo

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *