L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Nuovi spoiler e immagine da Capitan America!

Di

Captain America Chris Evans

Di seguito trovate una serie di interessanti spoiler (non troppo letali come quelli di Thor) tratti da un’intervista allo scenografo di Capitan America, Rick Heinrichs, realizzata dal magazine francese L’Ecran Fantastique.

– Il 90% del film si ambienta durante il periodo 1939-1945, ma l’inizio e la fine del film hanno luogo ai giorni nostri.
– Nel prologo, vediamo un team di esploratori scoprire i resti di un gigantesco bombardiere sotto le nevi dell’Artico. Flashback (il vero inizio del film): un attacco da parte delle truppe dell’Hydra a un villaggio norvegese (Hansberg). Johann Schmidt (Teschio Rosso) è presente, e si scopre che ha una passione per la mitologia nordica. Sta cercando un oggetto, il Cubo Cosmico.
– Il Teschio è un ex-membro del partito nazista, che ha lasciato per fondare l’organizzazione Hydra. Il suo veicolo è un’auto corazzata. La base segreta dell’Hydra è situata nelle Alpi, dove lui lavora per controllare l’energia del Cubo. Il Cubo è in grado di aprire un portale verso altre dimensioni dello spazio-tempo. Il volto umano di Schmidt è solo una maschera che nasconde il suo vero aspetto, il Teschio Rosso.
– Steve Rogers è un ragazzo malaticcio che viene spesso preso in giro dai bulli di Brooklyn. Il corpo dell’attore Chris Evans sarà processato digitalmente per avere questo look. Steve è già amico di Bucky Barnes [la sua spalla nel film]. A differenza di Steve, è stato accettato nell’esercito e si sta preparando a partire.
– I due amici visitano una mostra a New York, “Il mondo di domani”. Tra gli stand? Quello di Howard Stark [padre di Tony “Iron Man” Stark]. Vengono presentati stivali anti-gravità, contenenti solo una frazione dell’energia del Cubo. Stark Sr. Creerà lo scudo di Cap.
– Dopo la trasformazione, e dopo che Steve è riuscito a catturare l’assassino del Dottor Erskine, l’esercito decide di usarlo come mascotte. Si esibisce al cinema e a teatro. Durante uno spettacolo (al Radio City Music Hall di New York), Rogers finisce lo show stendendo un attore vestito come Hitler (mettendo in scena la copertina di Captain America #1).
– Diventa una celebrità, anche se rimane un ragazzo umile, quando viene mandato in Europa e scopre che Bucky è tenuto prigioniero in una fabbrica di armi dell’Hydra. Steve e i suoi amici combattono nella fabbrica, ed è a questo punto del film che scopriamo la vera identità di Johann Schmidt: sotto una maschera di plastica che imita la carne, si nasconde il vero aspetto del Teschio Rosso. Cap libera un gruppo di soldati che diventeranno gli Invasori.
– Ci sarà un rapido montaggio con diverse missioni di Capitan America: ad esempio il sabotaggio di un treno dell’Hydra. Cap e il suo gruppo si getteranno da una montagna per atterrare sul tetto del treno.
– La scena finale: lo scopo del Teschio Rosso è costruire un bombardiere-portaerei, capace di contenere altri aerei da bombardamento, destinati a Londra e a diverse città americane. Il Teschio Rosso usa il Cubo per dare energia ai carrarmati e ai bombardieri. Ci sarà una grande battaglia tra il Teschio e Capitan America nell’aereoplano, che alla fine si schianterà nell’Artico.
– Capitan America 2: Heinrichs evoca la possibilità di un film che unisca passato e presente [come sta facendo attualmente Ed Brubaker nei fumetti]. In particolare, parla dell’Hydra come di un’organizzazione ancora esistente: “Era necessario”, spiega Heinrichs, “che i veicoli dell’Hydra avessero un look moderno, perché come probabilmente saprete quest’organizzazione è ancora attiva e diffusa ai giorni nostri come network terroristico attivamente combattuto da Nick Fury e lo S.H.I.E.L.D.”.

Captain America: The First Avenger arriverà nelle nostre sale il 27 luglio 2011, cinque giorni dopo l’uscita americana. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Vi ricordiamo inoltre che il film si trova anche su Facebook, con la pagina ufficiale italiana e quella americana. Qui invece trovate il sito ufficiale.

swMovieEmbed();

(Fonti: The Daily Blam, CBM)

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tutti i film horror in tv dal 4 al 10 dicembre 4 Dicembre 2020 - 10:03

ScreenWEEK è qui per proporvi una settimana all’insegna del brivido! Ecco la programmazione completa dei film horror in arrivo sul piccolo schermo nei prossimi sette giorni.

The Mandalorian 2 – Un nuovo poster ricco di personaggi 4 Dicembre 2020 - 10:00

È disponibile il poster di metà stagione di The Mandalorian 2, con tutti i personaggi principali che abbiamo visto finora. Inoltre, il sesto episodio è uscito su Disney+.

Hawkeye – Florence Pugh, Vera Farmiga e altri nel cast della serie 4 Dicembre 2020 - 9:00

Hawkeye accoglie Florence Pugh, Vera Farmiga e altri attori, compresi gli interpreti di Echo, Clown e Spadaccino. Le riprese della serie sono appena iniziate.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.