L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

I 5 film più attesi del 2011 dai blogger di ScreenWEEK – quinta parte

Di Ilaria

Anno nuovo, vita nuova… e tanti nuovi film da vedere in questo 2011! La nuova stagione cinematografica è appena iniziata e ognuno di noi ha una sua personale lista di titoli “must see”, compilata ovviamente seguendo quelli che sono i proprio gusti in fatti do generi e/o autori preferiti. Attraverso la pagina dei Mi Piace, che trovate a questo link, abbiamo voluto conoscere le vostre preferenze, ma adesso è arrivato il momento anche per noi blogger della redazione di ScreenWEEK.it di esprimere la nostra opinione! Dopo quelle di LeoTruman, Filippo, Gabriele e Marco, ecco anche la mia personale Top Five con i film più attesi di questo 2011!

The Fighter Mark Wahlberg Christian Bale foto dal film 3

LE 5 PELLICOLE PIU’ ATTESE DEL 2011 secondo Ilaria:

5) Kung Fu Panda: The Kaboom of Doom di Jennifer Yuh, con le voci di Jack Black, Dustin Hoffman e Angelina Jolie.

Tornano le avventure di Po e dei Cinque Cicloni che stavolta dovranno lottare contro un malvagio che vuole (addirittura) conquistare la Cina e minaccia di distruggere il Kung Fu! WOW! Trattandosi del sequel di un cartoon, potrà forse sembrarvi strana la scelta di includere questo titolo nella mia Top Five, ma a me sta troppo simpatico questo panda pasticcione con la passione per gli spaghetti cinesi e le arti marziali! Ho trovato il primo capitolo particolarmente originale e divertente. Spero vivamente che questo secondo episodio non sia da meno e che mi faccia passare un altro paio d’ore in allegria senza pensare a niente. In fondo il cinema è non solo riflessione ma anche (e soprattutto) evasione!

4) Rango di Gore Verbinski, con le voci di Johnny Depp, Isla Fisher e Bill Nighy.

Ancora un cartoon, ma questa volta parliamo di quella che, almeno sulla carta, potrebbe rivelarsi una piccola chicca cinematografica… Gore Verbinski per la prima volta alle prese con la regia di un cartoon è qualcosa che stuzzica non poco la mia curiosità cinematografica. E poi chi meglio dell’istrionico-e-mai-uguale-a-se-stesso Johnny Depp per dare voce e carattere ad un camaleonte in preda ad una profonda crisi d’identità?

3) Sherlock Holmes 2 di Guy Ritchie, con Robert Downey Jr., Jude Law e Stephen Fry.

Personalmente ho trovato assolutamente perfetta l’intesa che l’insolita accoppiata Downey Jr./ Law aveva trovato già nel primo capitolo ispirato alle avventure del celebre ispettore nato dalla fantasia di Arthur Conan Doyle. I due attori sembravano praticamente nati per recitare insieme e con la loro freschezza e spontaneità hanno contribuito non poco al successo della pellicola, un perfetto e riuscitissimo mash up tra comedy, action e fantasy, condito con il fascino irresistibile dell’ambientazione (naturale) della storia nella Londra vittoriana. Come non avere aspettative per un secondo capitolo che, già a partire dalle new entries nel cast, sembra avere tutte le carte in regola per bissare (come minimo) il successo del primo?

2) Il Grinta di Joel e Ethan Coen con Jeff Bridges, Matt Damon e Josh Brolin.

Beh vabbè che dire su questo titolo: l’estro creativo, indiscusso e sfacciato, dei fratelli Coen alle prese con il remake di uno dei classici del genere western… c’è bisogno di aggiungere altro? Ok, se proprio insistete… allora mettiamo sul tavolo anche la volontà dei Coen di andare oltre la pellicola originale del ’69 per ispirarsi alle atmosfere cupe, violente e polverose che hanno caratterizzato il romanzo di Charles Portis che nel 1968 uscì a puntate sul “Saturday Evening Post” e che ispirò il film di Hathaway. E se ancora non dovesse bastare, rilancio con il premio Oscar Jeff Bridges alle prese con il cinismo da vecchia canaglia ammaccata dello sceriffo Rooster Cogburn! Io ho già indossato il cinturone e sto masticando del tabacco… e voi?

E il titolo che occupa la posizione numero 1 della mia Top Five dei film più attesi del 2011 è… rullo di tamburi o, meglio, suono di gong….

1) The Fighter di David O. Russell con Mark Wahlberg, Christian Bale e Amy Adams.

E niente qui sono troppo di parte per esprimere un’opinione obiettiva… adoro (in primis) i film sul mondo della boxe, adoro Christian Bale (che per questo ruolo ha ottenuto anche il Golden Globe come Miglior Attore non Protagonista), adoro Mark Wahlberg e ovviamente adoro David O. Russell e la sua istrionica capacità di cambiare registro in ogni pellicola. Sono curiosa di vedere da quale punto di vista il regista ha scelto di raccontare questa storia e come ha voluto tratteggiare le personalità dei personaggi, proprio perché sono sicura che questo non sarà il “solito” film sulla boxe tutto “sangue, sudore e testosterone”. Guardia alta, fuori i secondi. Si comincia…

Sono anche le vostre pellicole più attese? Quali film non vedete l’ora di vedere?
Tornate anche nei prossimi giorni per scoprire quali sono le pellicole che i blogger di ScreenWEEK aspettano di più!

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il campione Diego Armando Maradona è morto a 60 anni 25 Novembre 2020 - 17:33

Il leggendario calciatore del Napoli è stato colto da un arresto cardiorespiratorio nella sua abitazione

Uncle Frank: su Prime Video arriva il film con Sophia Lillis e Paul Bettany 25 Novembre 2020 - 16:49

Uncle Frank, il film con Sophia Lillis e Paul Bettany, è da oggi disponibile su Amazon Prime Video. Ecco tutto quello che dovete sapere, il trailer, la trama e alcune curiosità

La forza della natura: la recensione dell’action con Emile Hirsch e Mel Gibson 25 Novembre 2020 - 16:32

Il film di Michael Polish, approdato da qualche giorno su Prime Video, è un dignitoso poliziesco che si perde nel finale

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?