L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Golden Globe: ecco i vincitori

Di Marco Triolo

The Social Network Andrew Garfield Jesse Eisenberg

Ecco la lista dei vincitori dell’edizione 2010 dei Golden Globe, i premi assegnati dalla HFPA (Hollywood Foreign Press Association) considerati l’anticamera degli Oscar. E se il buon giorno si vede dal mattino, Colin Firth sarà il miglior attore dell’anno e The Social Network si prepara a ritirare molti premi agli Academy Awards, avendone ricevuti quattro ai Globes. Ecco di seguito la lista dei premiati:

Cinema:

Miglior film drammatico: The Social Network

Miglior film – commedia o musical: I ragazzi stanno bene

Miglior regista: David Fincher, The Social Network

Miglior attore drammatico: Colin Firth, Il discorso del re

Miglior attrice drammatica: Natalie Portman, Black Swan

Miglior attore – commedia o musical: Paul Giamatti, La versione di Barney

Miglior attrice – commedia o musical: Annette Bening, I ragazzi stanno bene

Miglior attore non protagonista: Christian Bale, The Fighter

Miglior attrice non protagonista: Melissa Leo, The Fighter

Miglior film straniero: In un mondo migliore

Miglior film d’animazione: Toy Story 3

Miglior sceneggiatura: Aaron Sorkin, The Social Network

Miglior colonna sonora: Trent Reznor e Atticus Ross, The Social Network

Miglior canzone originale: “You Haven’t Seen The Last Of Me”, Burlesque, musica e parole di Diane Warren

Cecil B. DeMille Award: Robert De Niro

Televisione:

Miglior serie TV – commedia o musical: Glee

Miglior serie TV drammatica: Boardwalk Empire

Miglior miniserie o film per la TV: Carlos

Miglior attore televisivo – commedia o musical: Jim Parsons, The Big Bang Theory

Migliore attrice televisiva – commedia o musical: Laura Linney, The Big C

Miglior attore televisivo in una serie, miniserie o film TV: Al Pacino, You Don’t Know Jack

Miglior attrice televisiva in una serie, miniserie o film TV: Claire Danes, Temple Grandin

Miglior attore in una serie TV drammatica: Steve Buscemi, Boardwalk Empire

Miglior attrice in una serie TV drammatica: Katey Sagal, Sons of Anarchy

Miglior attore televisivo non protagonista in una serie, miniserie o film TV: Chris Colfer, Glee

Miglior attrice televisiva non protagonista in una serie, miniserie o film TV: Jane Lynch, Glee

Vi segnaliamo che qui potete votare i film da voi più attesi della stagione 2011 con un semplice “Mi piace”. E’ il vostro turno per rivelarci quali film non vedete l’ora di gustarvi!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Old apre con $16,8M, Black Widow in home video dal 10 agosto 26 Luglio 2021 - 22:14

Old apre con $16,8M al Box Office USA, Black Widow in digitale dal 10 agosto nelle principali piattaforme digitali. Disney non parteciperà in presenza al CinemaCon

Pokemon: In lavorazione una serie live action per Netflix 26 Luglio 2021 - 21:29

In lavorazione una nuova serie live action basata su una serie animata giapponese. Dopo Cowboy Bebop e One Piece, è la volta dei Pokémon

Videogame News: Aloy su Genshin Impact, Apple TV+ Gratis con PS5, Kingdom Hearts alle Olimpiadi 26 Luglio 2021 - 20:05

Puntuale ogni Lunedì ecco l'appuntamento settimanale di ScreenWeek con le ultime notizie dal mondo dei videogiochi!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.