L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Boardwalk Empire: libro e serie tv dal 13 gennaio

Di simone.u

L’inizio dell’anno si rivela un bel periodo per gli appassionati del genere  gangster: arrivano infatti in Italia sia la serie Boardwalk Empire che il libro da cui il telefilm è tratto, Boardwalk Empire: The Birth, High Times, and Corruption of Atlantic City di Nelson Johnson.

Boardwalk Empire 1x01 Boardwalk Empire Enoch Nucky Thompson Promo

La serie è ambientata negli anni ’20, in pieno proibizionismo; negli anni dei gangster, dell’illegalità, dei grandi cambiamenti sociali ed economici e di chi persegue il sogno americano con ogni mezzo. La mafia conquista il mondo del crimine, partendo da una città emblematica come Atlantic City, che si trasforma via via in una sorta di parco di divertimenti: sulla spettacolare promenade sorgono le grandi catene di hotel, i night club e stravaganze di ogni genere e forma.

Boardwalk Empire 1x01 Boardwalk Empire Angela Darmody James Jimmy Darmody Promo

Costato più di 60 milioni di dollari (il solo episodio pilota è costato 18 milioni), Boardwalk Empire si è imposto subito nel panorama televisivo USA come il fenomeno della stagione, anche grazie alla presenza in produzione del grandissimo Martin Scorsese. Ricostruzioni, scenografie, costumi impeccabili, come per ogni produzione firmata dal regista americano. Oltre al successo di ascolti (7 milioni di telespettatori al debutto), anche le critiche cinematografiche sono state eccellenti. Un risultato che ha spinto HBO a commissionare subito la produzione della seconda stagione. In Italia invece la serie è stata presentata alla Festa del Cinema di Roma il 3 novembre scorso.

Il materiale su cui hanno lavorato Winter e Scorsese proviene dalla penna di Nelson Johnson. Per raccogliere il materiale necessario a scrivere Boardwalk Empire: the birth, the high times and the corruption of Atlantic City, Johnson ha impiegato quasi 20 anni. Il risultato è un’opera storica di non-fiction talmente noir da conquistare il più visionario dei crime-director, Martin Scorsese. Il libro sarà in libreria da domani 13 gennaio 2011 e la serie andrà in onda dal 14 gennaio su Sky Cinema. Nel frattempo Nelson Johnson è al lavoro: per Plexus Publishing, uscirà a breve The Northside: African Americans and the Creation of Atlantic City. Se Boardwalk Empire avrà il successo sperato, Scorsese ha già materiale per una serie parallela.

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – Una nuova occhiata alla Batmobile grazie al merchandise 4 Dicembre 2020 - 12:00

Il merchandise di The Batman al CCXP ci permette di dare una nuova occhiata alla Batmobile guidata da Robert Pattinson nel film di Matt Reeves.

Spider-Man 3 – Un video di Sony Latinoamerica conferma Tobey Maguire e Andrew Garfield? 4 Dicembre 2020 - 10:53

Il canale ufficiale di Sony Latinoamerica conferma che in Spider-Man 3 vedremo tre Arrampicamuri: Tom Holland, Tobey Maguire e Andrew Garfield.

Polemica per Letitia Wright: l’attrice di Black Panther pubblica dei tweet antivaccinisti 4 Dicembre 2020 - 10:47

Nelle ultime ore alcuni tweet di Letitia Wright, volto di Shuri in Black Panther, hanno sollevato un polverone nel web.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.