L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Boxoffice Italia: Rapunzel vola in prima posizione!

Di Leotruman

Se la prima posizione di Rapunzel in Italia non sorprende visto l’aggiunta delle numerose sale 2D dopo il buon esordio in quelle 3D della scorsa settimana, stupisce il resto della classifica in cui notiamo il grosso calo di Harry Potter (in linea con quello avvenuto negli USA).

Rapunzel L'intreccio della torre Poster Italia

Rapunzel poteva beneficiare di ben 577 schermi (quelli monitorati) in questo fine settimana e non ha perso occasione per guadagnare ben due posizioni rispetto allo scorso weekend.

Sono 2.019.578 gli euro raccolti negli ultimi 3 giorni che portano il totale a 4.438.289 euro in 10 giorni.

Il risultato è sicuramente buono e fino al 17 dicembre avrà la strada spianata vista la totale assenza di concorrenza nel campo dell’animazione. Poi arriverà Megamind (di cui potete leggere la recensione in anteprima qui).

E’ veramente difficile ipotizzare in questo momento fino a dove si spingerà la pellicola della Disney, e solo con il prossimo weekend ne capiremo qualcosa di più.

Stupisce l’ottima tenuta di A Natale mi Sposo con Massimo Boldi. Con un calo ridotto del 25% circa rispetto al buon esordio di settimana scorsa, il primo cinepanettone della stagione ha raccolto altri 1.872.976 euro.

Il totale è a questo punto di poco superiore ai 5 milioni di euro e cercherà di avvicinarsi il più possibile ai 10 milioni nelle prossime settimane, ma non è certo che ci possa riuscire.

Incontrerai luomo dei tuoi sogni Poster Italia

Buon esordio per Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni, la nuova commedia di Woody Allen con Josh BrolinAnthony HopkinsFreida PintoAntonio BanderasNaomi Watts.

Il regista è sempre molto amato in Italia e il dato del weekend non smentisce: ben 1.497.425 euro con una media elevatissima di 4300 euro, la migliore della top-ten.

L’esordio non è molto distante da quello di Basta che funzioniVicky Cristina Barcellona ed entrambe le pellicola aveva chiuso con un totale compreso tra i 5 e i 6 milioni di euro.

A meno di un passaparola disastroso è lecito pensare che la tenuta sia positiva come per tutti i film di Allen e che chiuderà ad una quota simile.

Sorprende il crollo di Harry Potter e i Doni della Morte: parte prima che perde 3 posizioni rispetto alla scorsa settimana.

Sono 1.398.033 gli euro incassati negli ultimi 3 giorni, circa il 60% in meno del weekend precedente.

Prima che qualcuno inizi a parlare di flop faccio presente che il totale è di 15.557.656 euro in soli 17 giorni e a livello mondiale è già a quota 713 milioni di dollari, veramente impressionante e tra i migliori del 2010!

Il sesto capitolo al suo terzo weekend incassò 780mila euro per un totale in 19 giorni (quindi due in più) di 15.9 milioni, mentre Il Calice di Fuoco raccolse 1.5 milioni di euro per un totale di 17.3 milioni.

Sembra sensato pensare che questo settimo episodio raggiungerà  i 18 milioni di euro, replicando quasi il totale del precedente film della saga, mentre la soglia dei 20 milioni sembra fuori portata ormai.

Sembra proprio che i fan siano andati in massa a vederlo nei primi giorni, le persone che hanno sempre visto con piacere tutti gli episodi non lo hanno tradito e sono comunque andati nei giorni seguenti, mentre una piccola fetta di pubblico poco contenta della divisione in due episodi sembra che abbia deciso di andare a vedersi direttamente in sala l’episodio conclusivo a luglio prossimo saltando questo capitolo “propedeutico”.

Lultimo Esorcismo Poster Italia 01

Decisamente positivo l’esordio dell’horror L’ultimo Esorcismo, mockumentary low cost di Daniel Stamm prodotto da Eli Roth che dopo aver conquistato gli USA (41 milioni di dollari) ha convinto anche in Italia.

Il film ha incassato ben 814.623 euro in soli 226 schermi con una media ottima di 3600 euro circa.

Da notare che il film ha un elevato rischio di crollare il prossimo weekend, ma anche se raggiungesse i 2 milioni sarebbe già un ottimo risultato (d’altronde è costato solo 1.8 milioni di dollari).

Cala in sesta posizione la commedia La Donna della mia Vita. pellicola di Luca Lucini ha come protagonisti Alessandro GassmanLuca ArgenteroValentina LodoviniStefania Sandrelli.

Con altri 557.413 euro a questo punto raggiunge quota 1.8 milioni di euro e potrebbe anche chiudere intorno ai 3 milioni.

Settima posizione per Jackass 3D con 529.182 euro incassati e una media che sfiora i 3000 euro. Forse ci si aspettava qualcosa di più per la folle pellicola con Johnny Knoxville visti gli ottimo risultati esteri (quasi 160 milioni di dollari!) ma evidentemente ha pesato la scarsissima conoscenza tra i giovani italiani della serie di partenza e la mancata uscita nelle sale dei due precedenti capitoli.

Grosso calo per Saw 3D che incassa solo 288.071 euro questo weekend, ma può consolarsi con i 4.891.181 euro totali. Supererà i 5 milioni e diverrà il secondo incasso della serie nel nostro paese dopo il secondo capitolo, una degna chiusura per la saga horror che ha appassionato milioni di persone negli ultimi anni.

Solo nona e decima posizione per altre due uscite, Tre all’improvviso, con Josh DuhamelKatherine HeiglJosh Lucas che ha incassato solo 261.593 euro e We Want Sex con 135.420 euro.

Le medie per sala sono per entrambi inferiori ai 2mila euro, e possiamo affermare che non riusciranno a raggiungere neanche il milione di euro totale.

Congediamo dalla classifica il fantastico Benvenuti al Sud con 29.264.015 euro dopo 10 settimane nelle sale che sembra proprio che potrà solo sfiorare i 30 milioni totali, e Maschi contro femmine che ne ha incassati 13.374.485 (il miglior risultato per Fausto Brizzi, che continua ad avere una media di oltre 10 milioni a film).

Il prossimo weekend avremo la calma prima della tempesta visto che non usciranno pellicole importanti fino al 17 dicembre. Per questo le pellicola in sala ora avranno l’occasione di mantenere i propri incassi e di reggere ancora bene, sfruttando anche la festività dell’8 dicembre e del ponte e disposizione.

Qualcuno dei nostri utenti sarà stato in grado di prevedere questo incredibile podio nel round della Boxoffice Cup?

Se ci siete rimasti male per aver perso ancora, potete sempre rifarvi: un nuovo round è già iniziato!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Pet Sematary: anche Pam Grier nel prequel targato Paramount+ 25 Luglio 2021 - 13:00

Il film sarà diretto da Lindsey Beer e ambientato molti anni prima delle vicende narrate nel romanzo di Stephen King

The Mandalorian – Luke Skywalker e Grogu sui nuovi poster promozionali 25 Luglio 2021 - 12:00

Din Djarin, Luke Skywalker e Grogu campeggiano sui nuovi poster promozionali della seconda stagione di The Mandalorian, dove Luke comincia ad addestrare il suo allievo.

Al nuovo gusto di ciliegia: il trailer della serie thriller Netflix ambientata nella Hollywood anni ’90 25 Luglio 2021 - 11:00

Rosa Salazar interpreta un'aspirante regista che s'imbarca in un viaggio di vendetta soprannaturale dagli effetti allucinogeni

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.