L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tre all’improvviso, la recensione in anteprima

Di Gabriele Niola

Tre allimprovviso Poster ItaliaRegia: Greg Berlanti
Cast: Josh Duhamel, Katherine Marie Heigl, Josh Lucas, Christina Hendricks, Melissa McCarthy
Durata: 104 minuti
Anno: 2010

L’idea di Tre all’improvviso è insolitamente audace: cercare di dare freschezza alla classica commedia sul conflitto dei sessi attraverso una storia dall’organizzazione non usuale. Un ragazzo e una ragazza che apparentemente non sono fatti per stare insieme (cosa di cui sono convinti), sono obbligati a convivere dall’esigenza di prendersi cura della bambina lasciata orfana dall’improvvisa morte dei loro migliori amici. La parte inconsueta è che questo evento fondamentale non è il presupposto del film ma qualcosa che avviene a metà.

Il risultato di una simile organizzazione narrativa è che c’è una prima, lunga, parte unicamente conoscitiva, in cui esploriamo le vite e il rapporto tra i due protagonisti (e quello che stringono con la coppia di genitori che poi ci lascerà), e una seconda più compressa in cui si svolgono i canonici tre atti e trovano attuazione tutte le consuetudini del genere (equilibrio, rottura dell’equilibrio e sua restaurazione finale).
Lo spunto anche regala motivi di fascino superiori alla media del genere. L’idea dell’unione forzata e della convivenza per formare un nucleo familiare senza che ce ne siano le basi non è certo una novità ma regala più di un momento intrigante.

Continua così la carriera di Katherine Heigl, sempre più specialista di questo tipo di cinema e sempre più incarnazione dei sogni plausibili della donna media (bella ma in maniera sobria e raggiungibile, sempre in difficoltà ma anche risoluta). Dopo James Marsden e Gerard Butler questa volta si trova nel mezzo di un turbine sentimentale con un altro bellissimo (e lui si impossibile) come Josh Duhamel, che ovviamente sposerà.

Cinema da sala o da fruizione casalinga? Katherine Heigl è la nuova Jennifer Aniston? Qui le altre critiche

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Just Beyond: Mckenna Grace e Lexi Underwood nella serie Disney+ tratta da R.L. Stine 13 Aprile 2021 - 20:45

La serie antologica è stata creata da Seth Grahame-Smith a partire dai fumetti dell'autore di Piccoli brividi

The Falcon and The Winter Soldier: Chi è la speciale Guest Star che vedremo nel prossimo episodio? 13 Aprile 2021 - 20:05

Una Guest Star d'eccezione è attesa nel nuovo episodio di The Falcon and the Winter Soldier: di chi potrebbe trattarsi?

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.