L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Terzo weekend in testa per Maschi contro Femmine!

Di Leotruman

E sono tre. Nonostante una agguerrita concorrenza, la testa della classifica è rimasta immutata in questo strano weekend in Italia.
Strano perché gli incassi sono diminuiti del 19% rispetto allo scorso fine settimana malgrado l’uscita di nuove e attese pellicole in diverse centinaia di sale.

Anche in autunno possiamo dare parzialmente la colpa al bel tempo? Forse sì, visto che al centro-nord è stato un weekend di pioggia, mentre al centro-sud molti hanno potuto godere di una domenica splendida e insolitamente calda per il mese di novembre, che ha tenuto gli spettatori lontani dalle sale proprio nella giornata più redditizia del fine settimana.

I dati dimostrano che ieri gli incassi per alcuni film sono rimasti stabili o addirittura sono diminuiti rispetto a quelli “normali” del sabato, mentre solitamente la domenica vede incassi doppi che a volte superano il totale del venerdì e sabato insieme!

Maschi contro femmine Poster Italia

In ogni caso Maschi contro Femmine di Fausto Brizzi si conferma un grande successo e rimane in testa alla top-ten anche in questo suo terzo fine settimana nelle sale con 1.365.173 euro (da notare che l’incasso domenicale è stato del 13% inferiore a quello del sabato, nonostante il film abbia sempre ottenuto grossi incassi proprio nella festività).

Il calo rispetto al weekend precedente è stato del 48% e il totale è di 11.258.915 euro dopo 19 giorni di programmazione. A questo punto non faticherà a diventare il più redditizio film del regista (basta superare i 12.6 milioni di Notte prima degli esami: oggi) ma l’obiettivo dei 15 milioni sembra sfumato.

Dovrebbe raggiungere e superare i 13 milioni finali, ma ormai non può aspirare a di più. Si tratta in ogni caso della quarta pellicola su quattro per Brizzi a superare i 10 milioni di euro e nemmeno Gabriele Muccino ha questa media.

Ti presento un amico Poster Italia

Tra le tante nuove uscite la spunta Ti Presento un Amico di Carlo Vanzina con  Raoul Bova questa volta affiancato da quattro splendide attrici: Barbora Bobulova,Martina StellaSarah FelberbaumKelly Reilly.

L’incasso di 839.947 euro sarà anche sufficiente in questo tiepido weekend per la medaglia di argento, ma è estremamente deludente visto il potenziale a disposizione (quasi 400 sale). Infatti la media per sala è di poco inferiore ai 2200 euro per copia.

A questo punto ecco l’ennesima pellicola della stagione che supererà i 2 milioni di euro a fatica…

The Social Network Poster Italia

Discreto il dato di The Social Network di David Fincher, che si pensava potesse superare il milione di euro visti i buoni dati dei primi 2 giorni di programmazione.

Purtroppo domenica non solo non ha messo il turbo, ma ha perso anche il 3% rispetto al sabato per un weekend complessivo da soli 814.932 euro.

La media per sala è più elevata rispetto a Ti Presento un Amico: circa 2700 euro per ognuna delle 304 copie monitorate.

Tuttavia il film potrebbe beneficiare di ottimi risultati feriali e di un passaparola interessante, viste le ottime critiche e le buone chances di vincere numerosi premi nella stagione alle porte. Il responso potremo darlo solo nelle prossime settimane, intanto nel mondo ha già raccolto ben 150 milioni di dollari.

Quarto posto per Benvenuti al Sud, che perderà anche qualche colpo al suo settimo weekend nelle sale (-44%), ma la cui media per sala è incredibilmente più alta rispetto a tante altre nuove uscite (quasi 2800 euro!).

Nel weekend la pellicola dei record ha raccolto altri 786.386 euro per un totale che attualmente è di 27.790.451 euro.

Temo che il sogno dei 30 milioni di euro potrebbe non essere raggiunto vista la fortissima concorrenza delle prossime settimane e il costante calo del numero di copie a disposizione. Ma aspettiamo a sentenziare ancora qualche settimana…

Solo quinta posizione per Unstoppable di Tony Scott con protagonisti Denzel WashingtonChris PineRosario Dawson.

Mentre negli USA ha aperto in seconda posizione con 23.5 milioni di dollari (qui il post di ieri a riguardo), da noi si è dovuto accontentare di 553.412 euro, con una media per sala di 2200 euro.

Nella giornata di ieri addirittura era scivolato in settima posizione, con un incasso invariato rispetto al sabato. In ogni caso il passaparola potrebbe salvare la pellicola, che ha ancora qualche cartuccia da sparare anche se tristemente conferma il triste destino dei film hollywoodiani al nostro botteghino in questo autunno.

Devil Poster Italia

A soli 600 euro di distanza troviamo Devil, horror claustrofobico diretto dai fratelli Dowdle e prodotto da M. Night Shyamalan.

Visto il numero di copie limitato, la media è molto elevata (2850 euro, la seconda della top-ten) e l’incasso è stato di 552.654 euro.

Altra nuova uscita a breve distanza. Infatti in settima posizione troviamo Stanno tutti bene, comedy-drama con protagonista Robert DeNiro accompagnato daKate BeckinsaleDrew BarrymoreSam Rockwell.

L’incasso di 543.698 euro è perfettamente in linea con le previsioni della vigilia per un prodotto ormai uscito quasi un anno fa nelle sale americane. La media per sala di 2400 euro è tuttavia un dato discreto, soprattutto se confrontato con quello di Ti presento un amico.

Proseguendo troviamo i film di animazione Cattivissimo Me e Winx Club 3D, gli unici della top-ten che hanno incrementato bruscamente il loro incasso nella giornata della domenica (con un aumento rispetto al sabato rispettivamente del 55% e del 76%).

Nel weekend il film della Universal ha raccolto altri 514.932 euro per un fantastico totale che sfiora i 12 milioni di euro, mentre la fatine italiane hanno incasso 369.032 euro per un discreto totale di quasi 2.8 milioni (impensabile dopo il primo debole weekend).

Chiude la top-ten Una Vita Tranquilla con Toni Servillo che perde solo il 37% rispetto all’esordio e incassa altri 273.459 euro. Il totale tuttavia non ha ancora raggiunto il milione di euro…

Menzione speciale doverosa per Noi Credevamo di Mario Martone (di cui potete leggere la nostra recensione in questo post), che in soli 29 cinema ha saputo incassare 124.356 euro con la strepitosa media di quasi 4300 euro per sala! Strepitosa soprattutto se confrontata a quelle di tutti gli altri film in classifica in questo fine settimana.

Porco Rosso del maestro Miyazaky si è dovuto accontentare (nonostante 49 copie) di soli 72.083 euro con una media di 1500 euro. Da notare che sul dato ha influito un numero di spettacoli inferiori rispetto ad altre pellicole, visto che molti cinema lo programmavano solo di pomeriggio.

Harry Potter E I Doni Della Morte Poster Italia 01

Ma cosa è successo questo weekend? La calma prima della tempesta? Forse, perché venerdì prossimo arriva il ciclone Harry Potter e i Doni della Morte: parte prima!

Seguiteci attentamente questa settimana non solo per quanto riguarda gli aggiornamenti sulla BoxofficeCup in un round che si preannuncia “focoso”, ma anche per tante news e curiosità sulla saga del maghetto più famoso di sempre che con questo penultimo capitolo nelle sale preannuncia il suo triste congedo…

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.