L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Raul Bova contro Facebook, il Diavolo e un Porco!

Di Leotruman

Eccoci al nostro consueto appuntamento del venerdì mattina con le previsioni ufficiali di Screenweek riguardanti gli incassi cinematografici del weekend.

Visti i dati feriali di Maschi contro Femmine di Fausto Brizzi (qui il post) molto probabilmente il film manterrà la prima posizione nonostante le tante nuove uscite.

Il podio tuttavia non è mai stato così in certo visto che molti film hanno un numero di sale simili e potenzialità d’incasso imprevedibili.

Ti presento un amico Poster Italia

Importante numero di copie per Ti Presento un Amico di Carlo Vanzina con il bel Raoul Bova questa volta attorniato da quattro splendide attrici: Barbora Bobulova,Martina StellaSarah FelberbaumKelly Reilly.

L’ultimo film di Vanzina era stato la “cinecolomba” La Vita è una cosa meravigliosa, uscito lo scorso aprile proprio a Pasqua e che incassò 1.7 milioni di euro all’esordio per concludere ad un discreto totale di 4.692.000 euro.

Si comportò peggio Un’estate ai Caraibi, il “cinecocomero” del 2009 con solo 928.000 euro nel primo weekend e un totale di 3.702.000 euro.

Lontano dal periodo festivo o dall’estate, questo inedita commedia autunnale di Vanzina autunnale (una commedia un po’  meno “caciarona” del solito, qui la nostra recensione in anteprima) avvicinerà gli spettatori che di solito stanno lontani dalle sale che proiettano le pellicole del regista oppure allontanerà gli affezionati?

Le copie con cui Warner fa uscire il film, ben 405 a disposizione, fa capire che ci credono. Il fatto è che nonostante i due clamorosi successi di Benvenuti al Sud e Maschi contro Femmine, le commedie italiane non sono andate proprio benissimo ultimamente… L’incasso dovrebbe superare il milione di euro con tutta probabilità (anche se le potenzialità sono da oltre 1.5 milioni nel weekend). Credo più italiani sceglieranno di vedere il film di Brizzi, che rimarrà in prima posizione con almeno 1.6-1.7 milioni anche in questo fine settimana.

The Social Network Poster Italia

Finalmente anche in Italia arriva The Social Network, attesissima pellicola del regista David Fincher che parla di Facebook, della sua nascita e del suo creatore Mark Zuckerberg.

Non solo il cast è ottimo (Jesse EisenbergAndrew Garfield,Justin Timberlake,Max MinghellaRooney Mara) ma secondo le entusiaste recensioni provenienti da tutto il mondo è la pellicola ad esserlo e secondo le prime impressioni dovrebbe essere uno dei principali candidati all’edizione degli Oscar di quest’anno.

Negli USA dopo un esordio tranquillo da 22.4 milioni di dollari, ha continuato a macinare buoni incassi fino ad arrivare a quota 85.6 milioni di dollari ma ha ancora possibilità di superare i 100. Molto bene anche all’estero, dove è uscita proprio in queste settimane e globalmente ha già in cassa ben 152 milioni di dollari dopo esserne costati una cinquantina.

In Italia arriva oggi in 284 sale e probabilmente otterrà un buon incasso in questo primo weekend, limitato dal numero di sale non elevato. Prevedo una buona media intorno ai 4000 euro e un incasso di circa 1.2 milioni di euro.

Si giocherà la seconda posizione del podio con il film di Vanzina e purtroppo dovremo aspettare lunedì mattina per sapere chi avrà vinto su chi visto che i dati di venerdì non basteranno per la conferma, visto che le commedia vanno forte soprattutto la domenica…

Unstoppable Fuori controllo Poster Italia

Terzo film in uscita è Unstoppable – Fuori controllo, il nuovo adrenalinico thriller di Tony Scott con protagonista ancora una volta il suo attore feticcio Denzel Washington questa volta accompagnato dal talentuoso Chris PineRosario Dawson.

La pellicola esce in contemporanea con gli USA (dove sbarca oggi in 3207 cinema) e proverà a rubare la prima posizione a Megamind.

In Italia le pellicole del fratello di Ridley Scott sono piuttosto amate, anche se con incassi variabili.

L’anno scorso Pelham 1-2-3 esordì con 887.000 euro per chiudere a quasi 2.5 milioni, mentre Déja vu in periodo natalizio ottenne 1.055.000 euro al primo weekend per chiudere addirittura a 7.7 milioni di euro.

Con 262 sale a disposizione potrebbe avere un discreto esordio da 700-800mila euro, ma con un passaparola buono potrebbe raggiungere anche i 3 milioni (fatto raro in questo autunno per un blockbuster hollywoodiano).

Stanno tutti bene Poster Italia

Numero di sale simili per Stanno tutti bene, comedy-drama con protagonista Robert DeNiro accompagnato da Kate BeckinsaleDrew BarrymoreSam Rockwell.

Sono molto contento che sui manifesti italiani campeggi la scritta promozionale in stampatello “Da Premio Oscar”. Peccato non aggiungano che non solo il film è uscito quasi un anno fa negli USA (con un disastroso incasso di 9.2 milioni di dollari) ma che l’edizione degli Oscar a cui poteva aspirare si è già conclusa il marzo scorso ed è stato snobbato miseramente.

Vedremo quanti italiani andranno nelle 250 sale a disposizione per la pellicola per assegnarli una statuetta “postuma”: personalmente credo non supererà i 500mila euro nei 3 giorni.

Devil Poster Italia

Sono 199 le copie invece di Devil, horror claustrofobico diretto dai fratelli Dowdle e prodotto dal ben più noto M. Night Shyamalan.

Si tratta di un soggetto proprio del regista de Il Sesto Senso, che dovrebbe essere il primo di una trilogia dell’orrore chiamata The Night Chronicles (il prossimo episodio dovrebbe essere Reincarnate).

La pellicola non ha sfondato negli USA, ma neanche si è comportata malissimo: quasi 35 milioni di dollari, per un totale globale vicino ai 50 milioni (ma deve ancora uscire in qualche paese).

Quanti italiani dopo Paranormal Activity 2 sono in “fame da horror”? Lo scopriremo in questo giorni. In ogni caso penso che anche questo film raggiungerà al massimo i 500mila euro in questo weekend d’esordio.

Per dovere di cronaca citiamo l’uscita in 50 sale de La Scuola è Finita (presentato alla Festa del Cinema di Roma), 49 sale per Porco Rosso il capolavoro del maestro giapponese Miyazaki che finalmente arriva anche in Italia, e infine 30 sale per Noi Credevamo di Mario Martone. Dovrebbero rimanere tutti sotto i 100mila euro d’incasso.

Se volete approfondire i film in uscita, a questo post trovate le schede tecniche di tutte le pellicole del weekend.

Ci sarà proprio da divertirsi questo weekend nel round della BoxofficeCup italiana: se volete partecipare avete ancora qualche ora di tempo (fino alle 15) e potete farlo a questo link!

Buon weekend di cinema a tutti!

Fonte dei dati: Boxofficemojo, E-duesse, Mymovies


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Ottime prevendite per Mortal Kombat e Demon Slayer 23 Aprile 2021 - 17:38

Mortal Kombat potrebbe infrangere il record, durante la pandemia, per la miglior apertura al box office americano. Ottime prevendite anche per Demon Slayer: Mugen Train

In arrivo una seconda stagione di LOL: Chi ride è fuori 23 Aprile 2021 - 17:30

LOL: Chi ride è fuori, il comedy show da poco disponibile su Prime Video, si è rivelato un grandissimo successo e, come prevedibile, è già stata confermato l’arrivo di una seconda stagione.

West Side Story: il trailer del film di Spielberg presentato agli Oscar 2021 23 Aprile 2021 - 16:45

Disney approfitterà della Notte degli Oscar per celebrare l’esperienza cinematografica e durante l’evento lancerà il trailer di West Side Story, il nuovo film di Steven Spielberg.

Chi è M.O.D.O.K. e da dove salta fuori con quel suo capoccione 22 Aprile 2021 - 16:22

Le origini di M.O.D.O.K., uno dei più bizzarri villain di tutta la storia Marvel.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?