L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Rapunzel tallona Harry Potter 7 negli USA!

Di Leotruman

Sono incredibili le prime stime della giornata di ieri che ci fornisce come sempre la blogger Nikki Finke tramite il suo Deadline.

Secondo le fonti della Finke ieri Harry Potter e i Doni della Morte: parte prima sarebbe ancora in testa nella giornata di ieri con ben 23 milioni di dollari (il 63% in meno del folle esordio di settimana scorsa).

Il totale per il maghetto è a questo punto di 193 milioni di dollari dopo 8 giorni nelle sale. Nel weekend dovrebbe raccogliere 55 milioni mentre la stima per i 5 giorni, compresi i due giorni di festività (Thanksgiving, la Festa del Ringraziamento), è di 81 milioni di dollari.

Rapunzel L'intreccio della torre Poster Italia

La cosa incredibile è il risultato di Rapunzel – L’intreccio della Torre, che dopo un’ottima partenza mercoledì e una buona tenuta si appresta non solo ad avvicinarsi ad Harry Potter, ma anche alla possibilità di batterlo e raggiungere la vetta della classifica americana in uno dei più importanti weekend dell’anno!

Infatti ieri dovrebbe aver raccolto 22 milioni e la stima per il weekend è di 53 milioni ora! Solo 2 milioni di dollari separano il nuovo film di animazione della Disney dal primo posto.

Ricordo che si trattano di stime e i dati ufficiali saranno disponibili sono questa sera, in ogni caso Rapunzel dovrebbe incassare 73 milioni di dollari alla fine di questi 5 giorni, un risultato decisamente al di sopra delle aspettative ( alla vigilia si parlava di 40 milioni).

Poche briciole invece per le altre nuove uscite tanto che in terza e in quarta posizione troviamo i film delle scorse settimane come Megamind (6.3 milioni ieri, 15 milioni stimati nel weekend) e Unstoppable (4.8 milioni ieri, 12 milioni per il weekend).

Infatti Burlesque venerdì dovrebbe aver incassato 4.5 milioni, per una stima del weekend di 11.5 milioni (17 in totale) che effettivamente corrisponde alla stima della vigilia.

Peggio Love and Other Drugs con solo 3.8 milioni ieri e un weekend stimato da 9.5 milioni e Faster che ne incasserà probabilmente solo 7.5 di milioni in questi 3 giorni.

Non mi resta che darvi appuntamento a domani sera per la classifica del weekend festivo americano!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.