L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Maschi contro Femmine saldamente in testa in Italia!

Di Leotruman

Nonostante nessuna delle nuove uscite sia salita sul podio (come previsto) gli incassi anche in questo weekend nel nostro paese sono a dir poco sorprendenti, soprattutto per quanto riguarda le commedie italiane.

Maschi contro femmine Poster Italia

Maschi contro Femmine di Fausto Brizzi non solo rimane saldamente in testa dopo l’ottimo esordio della scorsa settimana, ma perdendo solo il 23% riesce ad incassare anche in questo weekend ben 2.552.085 euro.

Se il primo weekend era in linea con il precedente film del regista (Ex) la tenuta che sta avendo Maschi contro Femmine è inedita e dopo 12 giorni nelle sale il film è già a quota 9.123.451 euro.

Questo vuol dire che non solo l’altissima media del regista non verrà intaccata, ma con molta probabilità Maschi contro Femmine diventerà il maggior incasso per un film di Brizzi (gli basta superare i 12.5 milioni di Notte prima degli esami oggi) e sinceramente il dato sorprende perché si pensava raggiungesse una cifra totale intorno ai 10 milioni non di più.

Gioia doppia per il cinema italiano se si pensa che Benvenuti al Sud riesce a rimanere sul secondo gradino del podio dopo ben 6 settimane di programmazione.

Ancora ben 1.349.962 euro raccolti in questo weekend (-33%) e la commedia con Claudio Bisio ha in cassa la folle cifra di 26.631.142 euro. L’unica domanda che ci possiamo porre è se riuscirà a raggiungere la soglia dei 30 milioni di euro, e potrebbe anche farcela con la tenuta eccezionale che sta dimostrando.

Benissimo anche Cattivissimo Me con 934.658 euro e un calo del 34%. Il totale aggiornato è di 11.268.248 euro e potrebbe tranquillamente superare i 13.6 milioni di Toy Story 3.

Sorpresa in quarta posizione con Winx Club 3D che guadagna una posizione rispetto alla scorsa settimana e perde solamente il 9% rispetto all’esordio.

Altri 689.625 euro negli ultimi 3 giorni per le fatine italiane per un totale discreto di 2.218.666 euro, impensabile visto l’esordio poco convincente.

Last Night Poster Italia

Come previsto Last Night, la principale nuova uscita del fine settimana, non riesce ad andare oltre la quinta posizione. L’incasso per il film con protagonisti Keira KnightleySam Worthington ed Eva Mendes ha incassato 569.908 euro con una buona media per sala di quasi 2400 euro.

Sesta posizione per Salt con Angelina Jolie, che perde il 39% e raccoglie altri 502.356 euro per un totale di 2 milioni in 10 giorni. Niente da fare per i kolossal hollywoodiani usciti nell’autunno italiano, che hanno raggiunto a fatica i 2 milioni e quasi mai hanno superato i 3.

Due cuori e una provetta Poster Italia

A pochi euro di distanza troviamo un’altra nuova uscita, la commedia Due Cuori e una Provetta, con protagonisti Jason BatemanJennifer Aniston. L’incasso è stato di 499.386 euro con una media per sala di poco superiore a quella di Last Night visto il minor numero di sale a disposizione (quasi 2700 euro).

Discreto anche il risultato de L’Immortale, thriller francese del regista Richard Berry ambientato nell’ambiente della malavita marsigliese. Il film con Jean Reno ha incassato 427.572 euro con una media di 2472 euro.

Entrambe le pellicole potrebbero raggiungere i 2 milioni in totale, ma non di più.

Ottava posizione invece per Una Vita Tranquilla con Toni Servillo: 425.789 euro con una media simile di 2600 euro. Sinceramente pensavo avrebbe incassato decisamente meno nonostante le 164 sale a disposizione, ma evidentemente la buona pubblicità ricevuta grazie al Festival del Cinema di Roma ha spinto il film verso un discreto incasso.

Chiude la top-ten La Leggenda dei Guardiani di Zack Snyder che ha avuto un calo ridotto rispetto al triste esordio (-22%) ma che con i 351.754 euro del weekend riesce solo a raggiungere quota 1.3 milioni.

Segnaliamo inoltre la 12esima posizione di Potiche – La bella statuina con Catherine DeneuveGérard Depardieu che ha incassato 262.609 euro con una media per sala simile alle altre nuove uscite. Disastro invece per A Cena con un Cretino, incapace di andare oltre la 18esima posizione con solo 78.967 euro e una media di 1500 euro per sala.

In questo weekend senza sorprese chi dei nostri utenti avrà sorpreso tutti vincendo la BoxofficeCup? Chi avrà previsto alla cifra gli incassi dei film sul podio?

Lo scopriremo tra pochissimo: se vi siete pentiti di non aver giocato ecco il link per partecipare al round del prossimo weekend!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Christian Bale con la testa rasata per Thor: Love and Thunder, ecco le foto 19 Aprile 2021 - 8:45

Dall'Australia giungono alcune foto di Christian Bale con la testa rasata per Thor: Love and Thunder, dove interpreterà Gorr, il Macellatore di Dei.

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.