L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Boxoffice USA: Megamind in testa per il secondo weekend

Di Leotruman
Grosse sorprese al botteghino americano alla fine non ce ne sono state. Quello che poteva sembrare dai dati di venerdì (qui il post) un weekend al photofinish, alla fine si è concluso con netto vincitore.

Megamind 3D Poster Italia

Megamind è rimasto in testa per il secondo fine settimana consecutivo con un incasso stimato di 30.055.000 dollari.
Il calo è stato decisamente inferiore rispetto alle previsioni (solo il 34.7% in meno) e il nuovo film di animazione della Dreamworks sembra non aver risentito della concorrenza.
La media è ancora buona, oltre 7600 dollari per sala, e il totale dopo dieci giorni è di quasi 90 milioni di dollari.
A questo punto è certo che raggiungerà una cifra superiore ai 150 milioni di dollari, anche se probabilmente la prossima settimana risentirà molto dell’uscita di Harry Potter.
Il film è uscito anche in alcuni mercati esteri e il totale globale è di 112 milioni di dollari dopo pochi giorni (ne è costati 130).

Unstoppable Fuori controllo Poster Italia

Buon esordio in seconda posizione per Unstoppable – Fuori Controllo, nuovo adrenalinico thriller di Tony Scott con Denzel WashingtonChris Pine.
Il film è uscito in contemporanea anche nel nostro paese, dove sta deludendo (qui il post) a differenza del mercato americano dove nei 3 giorni dovrebbe aver incassato 23.5 milioni di dollari circa.
La media per sala è di poco inferiore a quella di Megamind (7300 dollari) e con un buon passaparola la pellicola potrebbe raggiungere tranquillamente gli 80 milioni di dollari.
Brusco calo per Parto col Folle, la nuova folle commedia R-rated di Todd Phillips (Una Notte da Leoni) con protagonisti Robert Downey JrZach Galifianakis.
Dopo il buon esordio della scorsa settimana, si pensava che il film avrebbe tenuto splendidamente. Invece dopo dei buoni dati feriali, il passaparola non sembra essere stato troppo positivo.
Con altri 15.530.000 dollari raccolti il calo è stato del 52.5%, un dato inaspettato. Il totale dopo soli 10 giorni è sicuramente buono visti i 59 milioni di dollari in cassa. a questo punto potrebbe però non raggiungere i 100 milioni come inizialmente auspicato.
Buono l’esordio nella scorsa settimana sui mercati esteri, dove addirittura è balzato in testa dopo solo un weekend di programmazione (qui il post sul boxoffice mondiale). Attualmente sono 81 i milioni di dollari raccolti worldwide e il costo di produzione di 65 milioni è già stato recuperato.

Skyline Poster Italia

Quarto posto per Skyline, thriller fantascientifico diretto dai fratelli Strause che parla di un’improvvisa invasione aliena. L’incasso stimato è stato di 11.678.000 dollari, con una deludente media per sala di poco superiore ai 4mila dollari.
La pellicola tuttavia non è di certo un flop, visto che il budget di produzione è estremamente contenuto (si parla di soli 10 milioni di dollari) e potrebbe tramutarsi in una risultato interessante anche a livello globale. Aspettiamo qualche settimana prima di sentenziare…
Delusione totale per Morning Glory con Harrison FordDiane KeatonRachel McAdams. La commedia di Roger Michell è uscita mercoledì negli USA con risultato già scarsi: solo 1 milioni il primo giorno, diventati 1.5 milioni il giorno seguente (che era tra l’altro la festività del Veteran Day).
Nel weekend la pellicola dovrebbe aver raccolto solo 9.625.000 dollari, con una media esigua di 3800 dollari per ogni sala.
A questo punto il totale è di 12.2 milioni in 5 giorni, e potrebbe faticare a recuparare i 40 milioni del budget produttivo, ma salvarsi grazie agli incassi internazionali.
Crollo drastico per For Colored Girls di Tyler Perry, che aveva stupito all’esordio. Purtroppo il dramma ha perso ben il 65% degli incassi e negli ultimi giorni ha raccolto solo 6.750.000 dollari.
Il totale a questo punto è di poco meno di 31 milioni e cercherà di avvicinarsi il più possibile ai 50 milioni totali (che potrebbero anche diventare di più se il film dovesse iniziare a raccogliere consensi nella stagione dei premi che è alle porte).
Il cinecomic Red inizia a perdere colpi al suo quinto weekend nelle sale. Altri 5.114.000 dollari per un ottimo totale di quasi 80 milioni di dollari, un risultato che la Summit sta sicuramente festeggiando.
Al totale aggiungiamo altri 26 milioni raccolti fino ad ora in qualche mercato estero, per una cifra globale che attualmente sfiora i 107 milioni.
Chiudono la top-ten Paranormal Activity 2 che ha incassato altri 3 milioni questo weekend per un totale di 82 milioni di dollari (quasi 150 worldwide), Saw 3D con 2.750.000 dollari e poco più di 43 milioni in cassa e infine l’ottima Jackass 3D con 2.3 milioni e che saluta la classifica con  quasi 115 milioni di dollari incassati solo negli USA (a fronte di un costo di soli 20 milioni).

Harry Potter E I Doni Della Morte Poster Italia 01

Settimana prossima si ritorna ad un clima estivo (in termini di Boxoffice): uscirà in oltre 4000 sale negli USA e in tutto il mondo l’attesissimo Harry Potter e I Doni della Morte: parte prima.
Sarà record per il mese di novembre? Quanto incasserà il penultimo capitolo della saga del maghetto più famoso del mondo negli USA?
Non ci sarà miglior occasione di questa per iniziare a giocare alla nostra BoxofficeCup, il gioco di Screenweek che mette a confronto i nostri utenti in una sfida all’ultimo dollaro. Per partecipare ecco il link: basta anche solo un account facebook o twitter…
Fonte dei dati: BoxofficeMojo


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fascinating Rhythm: Martin Scorsese produrrà il film su George Gershwin 22 Aprile 2021 - 21:30

Il progetto è stato affidato al regista di Sing Street, John Carney, e non dovrebbe essere un biopic canonico

Haunted Mansion: il film ispirato all’attrazione di Disneyland trova il suo regista 22 Aprile 2021 - 20:45

Il creatore di Dear White People Justin Simien dirigerà il film per Disney

Oscar 2021: ecco come David Rockwell trasformerà la Union Station di Los Angeles 22 Aprile 2021 - 19:45

All’architetto vincitore del Tony Award David Rockwell è stato affidato il compito di trasformare la storica Union Station per la Notte degli Oscar 2021.

Chi è M.O.D.O.K. e da dove salta fuori con quel suo capoccione 22 Aprile 2021 - 16:22

Le origini di M.O.D.O.K., uno dei più bizzarri villain di tutta la storia Marvel.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?