L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

World Boxoffice: Mangia, Prega, Ama in testa nel weekend

Di Leotruman

Se in Italia Benvenuti al Sud sta stupendo tutti con la sua mostruosa corsa agli incassi (qui il post) mentre negli USA è in testa per il secondo weekend consecutivo The Social Network, a livello globale le cose vanno in maniera diversa.

Mangia Prega Ama Poster Italia 02

Eccoci quindi al nostro consueto appuntamento con il giro del mondo dei botteghini, per vedere quali pellicole al di fuori del territorio americano stanno conquistando i principali mercati mondiali.

A sorpresa troviamo in testa al weekend Mangia, Prega, Ama con Julia Roberts. Nonostante il film abbia appena concluso la sua corsa in patria con il discreto risultato di 80 milioni incassati, a livello mondiale doveva ancora uscite in molti paesi.

Grazie all’ottimo esordio in Australia (3.4 milioni) e in Russia (1.6 milioni), la commedia di Ryan Murphy nel fine settimana ha incassato 18.5 milioni di dollari, sufficienti per la testa della classifica.

Sommati agli incassi precedenti il totale a livello estero è di 64.8 milioni, comprensivi dei 4.7 milioni di dollari (quasi 4 milioni di euro) raccolti in Italia. Globalmente è invece a quota 144.8 milioni, dopo esserne costati 60.

Julia Roberts non avrà lo stesso appeal dei tempi d’oro, ma è il suo nome è ancora garanzia di introiti sicuri.

Cattivissimo me Poster Italia

Mette il turbo anche Cattivissimo Me, che ricordiamo durante l’estate ha sbancato il botteghino USA con ben 246.6 milioni di dollari, il decimo risultato in assoluto per un film di animazione e il più alto per la Universal.

Sono 17.8 i milioni raccolti nel fine settimana, frutto soprattutto delle ottime partenze in Francia (5.7 milioni) e Spagna (3.5 milioni).

A questo punto il totale globale è di 383 milioni, ma deve uscire ancora in moltissimi importanti mercati: proprio venerdì arriverà nel Regno Unito e soprattutto in Italia! Chissà quanto riuscirà ad incassare il film, che nelle anteprime stampa ha già ottenuto anche nel nostro paese delle ottime critiche…

Terzo posto per Legend of the Guardians: The Owls of Ga’Hoole, altro film di animazione in 3D che purtroppo non ha convinto in patria visto l’incasso attuale di 40 milioni in 3 settimane.

La pellicola del poliedrico Zack Snyder ( il neo-eletto regista del nuovo Superman) nel weekend mondiale ha raccolto 11.7 milioni di dollari in 38 paesi. Da segnalare il buon esordio in Messico (2.1 milioni) e in Brasile (1.6 milioni).

Globalmente il totale è di 67 milioni, ma nelle prossime settimane non farà fatica a recuperare gli 80 milioni di budget dichiarati grazie alle uscite in Germania (questo venerdì) e in tanti altri paesi, tra cui l’Italia dove arriverà il 29 ottobre.

Prende piede anche Wall Street: il denaro non dorme mai di Oliver Stone con altri 10.7 milioni raccolti, di cui 2.8 nel Regno Unito e 2.2 in Spagna.

Il sequel di Wall Street è attualmente a 80.4 milioni dopo esserne costati 70. Potrebbe anche arrivare a 120-130 milioni in totale se dovesse comportarsi discretamente.

Quinta piazza per Resident Evil: Afterlife, una delle sorprese di inizio stagione. Altri 8 milioni raccolti per un totale globale che adesso è di 258.2 milioni, il più alto dell serie (anzi supera addirittura di oltre 100 milioni di dollari l’incasso di Resident Evil: Extinction).

Non solo il 3D è stato una scelta vincente per rilanciare il franchise, ma il passaparola positivo può essere attribuito anche alla sua qualità visto che non è stato riconvertito ma girato direttamente in stereoscopia (come Avatar).

Knight And Day Poster Italia 02

Subito dietro troviamo Innocenti Bugie con la coppia Tom CruiseCameron Diaz, che ha ancora qualche cartuccia da sparare. Con altri 7.2 milioni il film raggiunge il discreto totale di 240 milioni (e dico discreto solo perché è costato quasi 120 milioni di dollari).

In Italia non ha convinto con solo 1.2 milioni di dollari (poco più di 800mila euro), mente il Giappone si conferma come il paese in cui il divo americano è ancora amato come ai tempi d’oro visto l’ottimo esordio da quasi 6 milioni di dollari.

Chiude l’ottimo Inception che grazie agli incassi del fine settimana riesce a rompere il muro degli 800 milioni di dollari incassati.

Il suo totale precisamente è di 804.3 milioni di dollari, il 26esimo della storia del cinema (non considerando l’inflazione) e il secondo più altro sia per Christopher Nolan che per Leonardo Di Caprio.

Con queste premesse, tremo all’idea di quanto potrà incassare nel 2012 il terzo film di Batman sempre per la regia di Nolan… (che tra l’altro ha aggiunto proprio nelle ultime ore un importante attore nel suo cast).

Concludendo, vi ricordo che avete tempo fino a domani per giocare alla Boxoffice Cup, il gioco di Screenweek per chi è patito di incassi cinematografici e non solo!

Ce n’è per tutti i gusti: a questo link potete partecipare alla versione italiana, mentre a quest’altro potete provare ad indovinare gli incassi del weekend USA.

Secondo voi quali film troveremo in testa il prossimo weekend? Seguiteci con attenzioni nei prossimi giorni per tempestivi aggiornamenti sul boxoffice, anche su Facebook.

Fonte dei dati: BoxofficeMojo

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: Sul più bello si aggiudica il sabato 25 Ottobre 2020 - 10:00

Nel 132° giorno delle riaperture (15 Giugno) Sul più bello in testa si dimostra il favorito del pubblico, seguito da Greenland e I Predatori.

Natale in città con Dolly Parton: il trailer del musical, dal 22 novembre su Netflix 25 Ottobre 2020 - 9:00

La famosissima cantante country Dolly Parton è pronta per sbarcare su Netflix con un nuovo musical natalizio, che include ben 14 brani originali!

#NonChiudeteICinema: un appello per salvare ciò che più amiamo 24 Ottobre 2020 - 21:08

Secondo quanto riportato da numerose testate, con il nuovo Dpcm del governo si chiuderanno di nuovo le porte di cinema e teatri, che tanto avevano faticato per poter tornare ad accogliere il pubblico in totale sicurezza.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).