L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Wall Street supera Paranormal Activity 2 per soli 4000 euro!

Di Leotruman

Ieri vi avevamo anticipato con il nostro post di aggiornamenti che nel weekend cinematografico italiano stavamo assistendo ad una sfida all’ultimo sangue non solo per la terza posizione del podio, ma anche per stabilire i primi due posti in classifica.

Benvenuti al Sud Poster Italia

Per la prima posizione la spunta per poco più di 200mila euro Benvenuti al Sud, che continua a macinare ottimi incassi e mantiene la prima posizione per il quarto weekend consecutivo (solo Avatar e Toy Story3 sono riusciti nell’impresa nel 2010).

Con altri 2.786.030 euro raccolti nel weekend il totale della commedia con Claudio Bisio inizia ad essere “mostruoso”: ben 20.9 milioni di euro in meno di un mese nelle sale! Erano anni, forse decenni che una commedia italiana non incassava cifre del genere al di fuori del periodo natalizio…

Con un calo ridotto del 31% e una media per sala ancora elevata (5420 euro, ancora la migliore della classifica) non si riesce a capire dove vuole arrivare la pellicola. Credo proprio che cercherà di avvicinarsi il più possibile ai 30 milioni di euro… un risultato a dir poco incredibile.

Cattivissimo me Poster Italia

Tenuta migliore (-27%) ma si deve accontentare del secondo posto l’ottimo Cattivissimo Me, che ha rischiato seriamente di vincere il weekend (era in testa negli incassi di ieri).

Altri 2.583.259 euro per il film di animazione in 3D della Universal per un totale che supera i 7 milioni in soli 10 giorni. Potrebbe tranquillamente raggiungere i 13.6 milioni di Toy Story 3 nelle prossime settimane e diventare il secondo incasso del 2010 per un film di animazione nel nostro paese (dopo Shrek 4).

La battaglia per la terza posizione è stata vinta al photofinish da Wall Street: il denaro non dorme mai di Oliver Stone, soprattutto grazie al maggior numero di copie a disposizione tra le nuove uscite (324 quelle monitorate).

Con 1.106.334 euro raccolti nei 3 giorni la pellicola sequel di Wall Street del 1987 si è comportata piuttosto bene al nostro botteghino, con un risultato forse al di sopra delle aspettative (vista l’accoglienza tiepida negli USA).

La media per sala è stata buona, di poco superiore ai 3400 euro e a seconda del passaparola potrebbe anche arrivare ad un totale tra i 3 e i 4 milioni di euro.

Paranormal Activity 2 Poster Italia

Solo quarta posizione per Paranormal Activity 2, ma il fatto non deve ingannare.

Con sole 250 sale a disposizione, il sequel del fortunato horror ha incassato solo 4 mila euro in meno di Wall Street 2 (1.102.338 euro) ma ha una media per sala decisamente più elevata, 4409 euro.

Questo significa che se anche solo avesse avuto a disposizione un paio di sale in più avrebbe guadagnato la terza posizione con facilità.

In ogni caso il calo previsto c’è stato (Paranormal Activity esordì lo scorso anno con 3.6 milioni) ma il rischio flop appare scongiurato non solo nel nostro paese, ma anche negli USA dove ha fatto segnare nel weekend il miglior esordio in assoluto per un film horror (41.5 milioni di dollari!).

Vedremo come si comporterà nelle prossime settimane sia in Italia che all’estero, ma con quasi 70 milioni di dollari in 3 giorni dopo esserne costati solo 3, comprendiamo facilmente il grande successo della pellicola.

Step Up 3D inizia a dare i primi segni di cedimento visto che ha perso il 53% degli incassi rispetto al weekend scorso.

Tuttavia grazie ai 735.685 euro raccolti non solo si posiziona in quinta posizione, ma è riuscito anche a superare i 6 milioni di euro in totale. Un risultato fantastico per il terzo episodio della saga ballerina, che nel mondo è a quota 150 milioni di dollari.

Figli delle stelle Poster Italia

Delusione della settimana è Figli delle Stelle di Lucio Pellegrini. Nonostante un’importante e martellante campagna promozionale la pellicola ha incassato solo 563.979 euro con una media per sala appena sufficiente di 2100 euro. Decisamente troppo pochi e si può confidare solo nel passaparola (purtroppo Benvenuti al Sud ha combattuto per lo stesso pubblico)

Media per sala simile e settima posizione in classifica per Fair Game con Sean PennNaomi Watts. Con solo 432.046 euro la pellicola di Doug Liman faticherà a superare il milione di euro totale. Vedremo nelle prossime settimane come si comporterà negli USA, visto che stranamente è arrivato prima in Italia che in patria.

Cali notevoli per gli ultimi 3 film della top-ten, che salutano la classifica.

Adele e L’enigma del Faraone di Luc Besson perde il 51% e incassa altri 389.595 euro per un totale di quasi 1.4 milioni di euro. Inception si congeda dopo 5 settimane con un totale che finalmente riesce a superare i 10 milioni di euro: 363.744 euro negli ultimi 3 giorni (tra l’altro con una media ancora rispettabile di 2600 euro) e 10.056.517 euro in totale per la pellicola di Christopher Nolan.

Infine Buried con Ryan Reynolds, dopo aver ben esordito lo scorso fine settimana perde 62% e incassa solo altri 283mila euro per un totale di 1.292.510 euro in 10 giorni. In ogni caso il risultato è decisamente positivo per un prodotto così particolare, ed è assurdamente migliore in Italia che negli USA (dove non è riuscito a raccogliere nemmeno 1 milione di dollari!).

Fuori dalla classifica il francese Uomini di Dio con 135.151 euro e una dignitosa media di 2500 euro, mentre Passione di Turturro ha conquistato a malapena i napoletani con 52.697 euro (media di poco superiore ai 2mila euro). Solo 10mila euro invece per Seraphine (media disastrosa di 891 euro).

Sono proprio curioso di vedere chi nella nostra Boxoffice Cup ha indovinato non solo l’ordine del podio ma si è avvicinato di più agli incassi dei film in classifica!

Maschi-contro-femmine-Poster-Italia

E tornate a trovarci nel pomeriggio… stiamo preparando un round speciale per l’uscita di Maschi contro Femmine di Fausto Brizzi! Riuscirà a superare Benvenuti al Sud?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nightmare Alley: il teaser trailer del nuovo film di Guillermo del Toro 17 Settembre 2021 - 0:35

Come promesso, ecco il teaser trailer di Nightmare Alley, il nuovo film di Guillermo del Toro basato sul romanzo omonimo di William Lindsay Gresham.

Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, trailer del docufilm su Ferragamo di Luca Guadagnino 16 Settembre 2021 - 21:15

A ottobre arriverà nelle sale il film evento Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, il docufilm su Ferragamo diretto da Luca Guadagnino

True Story: prime foto dalla serie Netflix con Wesley Snipes e Kevin Hart 16 Settembre 2021 - 20:30

La storia di un comico che torna nella sua città natale ed è costretto ad affrontare una questione di vita o di morte con il fratello

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".