L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
ScreenWEEKend: tra faraoni, cattivissimi e sepolti vivi

ScreenWEEKend: tra faraoni, cattivissimi e sepolti vivi

Di Marco Triolo

Cattivissimo Me Foto Dal Film 151

Weekend ricco, quello che inizia oggi: stanno per arrivare nelle nostre sale il thriller più atteso della stagione, il film d’animazione più atteso della stagione, il nuovo film di Luc Besson e pure il vincitore di Cannes. Diamo un’occhiata in dettaglio alle uscite.

Il ragazzo che abitava in fondo al mare di Mario Santocchio

Una giornalista vede recapitarsi a casa tre cassette che ricostriuscono gli ultimi giorni di vita di un ragazzo. Decisa a trarne uno scoop, convince la redazione a produrre un documentario che verrà girato nella costiera amalfitana: lì, una ragazza svelerà il mistero della morte del ragazzo e delle lettere che erano soliti scambiarsi sul porto. Il trailer (qui) è altalenante tra un inizio al limite dell’imbarazzo e un finale quasi lirico. Purtroppo avrà poche chance di farsi valere nelle sale, ma l’importante è tentare (?).

L’estate d’inverno di Davide Sibaldi

Christian, un ragazzo diciannovenne, che ha appena avuto un rapporto sessuale con Lulù, una prostituta di trentotto anni in una camera di motel alla periferia di Copenaghen, le chiede di rimanere un’altra ora per parlare: i due si aprono, raccontandosi le loro due vite segnate da violenza e sofferenza. In effetti, lui è alla ricerca della madre che non ha mai conosciuto e lei soffre per aver abbandonato il figlio da piccolo. Secondo film italiano in uscita oggi, L’estate d’inverno prosegue un discorso del nostro cinema legato all’assoluto realismo di personaggi e situazioni. Senza nulla togliere al film, non siamo un po’ stanchi di tutto ciò?

Adèle e l’enigma del faraone di Luc Besson

Torna al live action, Luc Besson, e lo fa con un film tratto da una celebre serie a fumetti francese di Jacques Tardi, “Les aventures extraordinaires d’Adèle Blanc-Sec”. Tra Indiana Jones e Tomb Raider, passando per La leggenda degli uomini straordinari e La mummia, il film racconta le avventure della scrittrice e avventuriera Adèle Blanc-Sec, e getta nella mischia mummie, complotti, pterodattili redivivi e un Mathieu Amalric che cita il Toht de I predatori dell’arca perduta. Vi basta?

Lo Zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti di Apichatpong Weerasethakul

Arriva con un discreto ritardo nelle nostre sale il film che ha vinto l’ultima edizione del festival di Cannes. Zio Boonmee è ormai in punto di morte per una malattia ai reni. Grazie ad alcune visioni, ricorda le sue vite passate e decide quindi di andare a trascorrere i suoi ultimi giorni nella grotta in cui nacque per la prima volta. Ho sentito peste e corna su questo film, che è piaciuto tantissimo a Tim Burton ma sembra essere stato odiato in toto dalla stampa. Decidete voi: io sono comunque curioso.

Gorbaciof di Stefano Incerti

Presentato a Venezia 67, Gorbaciof racconta la storia di un giocatore d’azzardo, contabile del carcere di Poggioreale a Napoli, noto come Gorbaciof per la voglia a forma di fragola sulla fronte. Schivo e senza scrupoli, l’uomo decide di aiutare e proteggere la giovane Lila, una ragazza cinese di cui si è innamorato, riscattando i debiti del padre: entrerà però in un tunnel di scommesse e rapine dal quale non riuscirà più ad uscire. Toni Servillo funge da principale richiamo per una storia che rimanda in parte a recenti pellicole come Gomorra, in parte se ne discosta per raccontare un altro lato della criminalità organizzata. La stampa italiana lo ha accolto così così.

Cattivissimo me di Pierre Coffin e Chris Renaud

Arriva finalmente nelle sale italiane Cattivissimo me, atteso film d’animazione prodotto dalla Illumination Entertainment e doppiato in originale da un cast che comprende Steve Carell, Jason Segel e Julie Andrews. In Italia, a dare la voce al protagonista c’è Max Giusti. La storia è quella di Gru, super-cattivo intenzionato a recuperare il suo raggio restringente dal laboratorio del suo arcinemico Vector. Per farlo, adotta tre orfanelle con l’intenzione di mandarle da Vector, con la scusa di vendergli dei biscotti, e recuperare così l’arma. Ma quello che non si aspetta è che le tre inizino ad amarlo come un vero papà. Divertimento e, naturalmente, buoni sentimenti, il tutto perfetto per una serata in famiglia. Ma non solo: come ogni film d’animazione della nuova generazione, Cattivissimo me è adatto a tutti. Vedere per credere.

Buried – Sepolto di Rodrigo Cortés

Concludiamo con Buried, il thriller con protagonista Ryan Reynolds che ha già fatto ampiamente parlare di sé e ha suscitato responsi positivi nei festival dove è stato presentato. Paul Conroy è un contractor americano assoldato in Iraq. Dopo un attacco di un gruppo di iracheni, si sveglia sepolto vivo all’interno di una bara. Soltanto con l’aiuto di un telefono cellulare, una matita e uno zippo combatterà per uscire dalla claustrofobica trappola mortale. E questo è quanto: 95 minuti di suspence, dentro una bara e con un’inventiva registica e di sceneggiatura che riesce a mantenere incollati alla poltrona. Se non ci credete, leggete la nostra recensione. Consigliatissimo.

Per finire, come sempre qui trovate i trailer dei film e qui le previsioni del box office. Buona scorpacciata!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sex and the City: nel revival tornerà anche John Corbett 19 Aprile 2021 - 17:30

In And Just Like That..., il revival targato HBO Max, ci sarà anche Aidan Shaw

Maradona: il teaser trailer della serie Amazon dedicata al Pibe de Oro 19 Aprile 2021 - 16:45

Il mito di Diego Armando Maradona è pronto a rivivere in una nuova serie Amazon Original, intitolata Maradona – Sogno Benedetto. Ecco il teaser trailer.

LOVE, DEATH + ROBOTS – VOLUME 2 – Ecco il trailer ufficiale, dal 14 maggio su Netflix 19 Aprile 2021 - 16:30

È disponibile lo spettacolare trailer di LOVE, DEATH + ROBOTS - VOLUME 2, seconda stagione della serie antologica prodotta da David Fincher e Tim Miller.

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.