L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Prime immagini di Angelina Jolie nel suo nuovo ruolo di regista

Prime immagini di Angelina Jolie nel suo nuovo ruolo di regista

Di Claudia

Ecco arrivare da Reporte Hollywood le prime immagini di Angelina Jolie alle prese con il suo nuovo ruolo di regista.

Angelina Jolie foto set 1

Angelina Jolie Brad Pitt foto set 2

Il suo debutto non è stato proprio semplice perché è stato ostacolato sia da alcune associazioni contro la violenza sulle donne che da un intero governo.

Coma mai tutto questo clamore?

Il film che non ha ancora un titolo ma di cui la Jolie è sia sceneggiatrice che regista, è ambientato durante la guerra in Bosnia del 1992-1995 e da indiscrezioni trapelate pare che avrebbe dovuto raccontare una tormentata storia d’amore nata dalla violenza di un serbo su una donna musulmana, violenza che sfocia in una vera e propria relazione amorosa tra vittima e carnefice.

Questa trama ha scatenato l’indignazione dell’associazione Donne-Vittime di guerra ed ha indotto il  ministro della Cultura della Federazione croato-musulmana a ritirare i permessi a girare entro i confini bosniaci.

Le riprese del film, iniziate a Budapest i primi di ottobre  si sarebbero dovute concludere  in Bosnia a fine novembre ma questo blocco ha provocato dei rallentamenti.

Gavrilo Grahovac, ministro della Cultura della Federazione croato-musulmana, non si è limitato solo a proclamare divieto di girare ma ha rilasciato anche delle durissime dichiarazioni nei confronti dell’intero progetto della Jolie:

“Disapproviamo le riprese di questo film perché non racconta la verità e provoca laceranti sofferenze alle vittime. È una storia falsa. Tra le centinaia di donne, vittime di stupri durante la Guerra, nessuna ha mai parlato di una possibile storia d’amore con uno dei loro aggressori. Non permetteremo a nessuno di falsificare le loro atroci sofferenze”.

Non è stata da meno la portavoce dell’associazione Donne-Vittime di guerra che ha definito il film inaccettabile e possibile causa di ulteriori sofferenze alle donne vittime di abusi e stupri da parte dei serbi, che tra il 1992 e il 1995 sono state circa 20.000, ed ha accusato la Jolie di  di poca sensibilità e di mistificazione della realtà.

Ma roumurs sul web raccontano che per Angelina Jolie i problemi si risolveranno proprio oggi 18 ottobre.

Angelina Jolie avrà un incontro con l’Associazione delle Donne vittime della guerra nel quale chiarirà definitivamente che nella trama del suo film non ci sarà nessuna storia d’amore fra una donna bosniaca e il suo violentatore serbo ed il tutto verrà confermato anche dall’attore bosniaco Fedja Stukan.

Il produttore del film Edin Sarkic potrà così ricevere la licenza per poter continuare le riprese a Sarajevo e Zenica.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

MGM rinvia Respect di 7 mesi, Tomb Raider 2 rimane senza data 28 Ottobre 2020 - 10:12

La MGM ha deciso di rinviare di 7 mesi l'uscita nelle sale del film biografico Respect, ora previsto per agosto, mentre Tomb Raider 2 è rimasto senza una data di uscita

Moon Knight – Mohamed Diab per la regia della serie Marvel 28 Ottobre 2020 - 9:45

Sarà il cineasta egiziano Mohamed Diab a dirigere Moon Knight, la serie dei Marvel Studios per Disney+ dedicata al Cavaliere Lunare.

The Boys 2 – Errori e scherzi sul set nel video dei bloopers 28 Ottobre 2020 - 8:45

Il cast di The Boys 2 si diverte sul set nel simpatico video dei bloopers, ricco di errori e scherzi durante la lavorazione della serie.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).