L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Paranormal Activity 2 e il sequel di Wall Street: chi vincerà?

Di Leotruman

Nelle ultime settimane non c’è tempo per annoiarsi. Ogni weekend stiamo assistendo a delle interessanti sfide che vedono scontrarsi i campioni delle settimane precedenti con interessanti e attese nuove uscite.

Questa settimana sono addirittura 7 le pellicole che proveranno a rosicare incassi ai campioni Benvenuti al Sud e Cattivissimo Me, per nulla intenzionati ad abbandonare il podio.

Wall Street il denaro non dorme mai Teaser Poster Italia 5

Nonostante sia forse al secondo posto nella classifica dei film più attesi che escono oggi, Wall Street: il denaro non dorme mai di Oliver Stone primeggia come numero di sale a disposizione.

Sbarca con ben 350 copie il sequel del indimenticabile Wall Street del 1987, che vede ancora protagonista Michael Douglas questa volta affiancato da Shia LaBeoufFrank LangellaJosh BrolinCarey MulliganSusan SarandonCharlie Sheen.

Uscito qualche settimana fa negli USA il film non ha sbancato. Attualmente è a quota 48.5 milioni di dollari, che diventano 100 a livello globale. Ci si aspettava forse qualcosa di più, forse anche a livello di critica, ma Oliver Stone non è che ci abbia abituato a grandi numeri negli ultimi anni.

In Italia proverà in tutti i modi a raggiungere almeno la terza posizione in classifica, ma senza una buona media per sala potrebbe non raggiungere neanche il milione di euro nei 3 giorni. Personalmente credo incasserà una cifra tra gli 800 e i 900mila euro, e non avrà vita facile in quanto…

Paranormal Activity 2 Poster Italia

… oggi sbarca nella sale italiane un altro attesissimo film, Paranormal Activity 2 che esce in contemporanea agli USA ed agli altri mercati più importanti.

Lo scorso anno Paranormal Activity fu uno dei fenomeni del botteghino americano e non solo. Costato solo 15mila dollari il film di Oren Peli raccolse ben 108 milioni raccolti negli USA e addirittura 193 milioni a livello globale, soprattutto grazie ad un’inedita campagna promozionale che spinse gli spettatori a richiederne la proiezione nella propria città.

In Italia arrivò ad incassare l’altissima cifra di 3.7 milioni nel weekend d’esordio per chiudere la sua corsa a ben 6.5 milioni.

Con il discreto numero di 250 copie riuscirà il sequel a replicare il successo del predecessore? Quasi sicuramente no, vista la buona fetta di spettatori delusi dal primo capitolo. In ogni caso il fenomeno Paranormal Activity è innegabile e probabilmente sarà proprio lui a raggiungere la terza posizione con un incasso di almeno 1 milione di euro.

Figli delle stelle Poster Italia

A difendere l’onore della bandiera tocca a Figli delle Stelle, divertente commedia di Lucio Pellegrini con un ottimo e inedito cast composto da Pierfrancesco FavinoClaudia Pandolfi,Fabrizio BentivoglioGiorgio TirabassiFabio Volo.

Dopo l’esperienza televisiva de I Liceali, il regista torna al grande schermo non dimenticandoci dei discreti successo ottenuti da E allora mambo e Tandem con la coppia Luca e Paolo.

Figli delle stelle arriva in 265 sale, un numero che sulla carta potrebbe garantirgli ottimi riscontri ma su cui sinceramente non me la sento di scommettere. Personalmente credo non andrà oltre i 700mila euro in questi primi 3 giorni, ma potrebbe avere una buona tenuta se il passaparola sarà positivo.

Trovate la nostra recensione in anteprima a questo link.

Fair Game Poster Italia

Arriva stranamente prima in Italia che negli USA Fair Game, la nuova pellicola di Doug Liman regista di The Bourne Identity e Mr. and Mrs. Smith.

Il film vede protagonisti Sean PennNaomi Watts e sbarca in 205 sale, un numero consistente ma vista la concorrenza temo nella palma di flop del weekend (anche se spero di sbagliarmi). Confido almeno in un incasso di 500mila euro, ma di certo le speranze di vederlo sul podio sono pressoché nulle.

Chiudiamo con le consuete uscite tecniche del fine settimana.

Uomini di Dio, film francese di Xavier Beauvois che nonostante abbia sbancato il botteghino in patria con oltre 20 milioni di euro ha ben poche chances di ripetere gli stessi risultati anche da noi. Solo 52 sale a disposizione per un incasso che difficilmente andrà oltre i 100mila euro (trovate la nostra recensione in anteprima a questo link).

Difficilmente invece troveremo in top-ten Passione di John Turturro e Séraphine di Martin Provost: con rispettivamente 30 copie e 12 copie incasseranno solo pochi spiccioli.

Sicuramente nel round della nostra Boxoffice Cup questa weekend assisteremo ad una bella lotta: se volete partecipare anche voi non dovete fare altro che andare a questo link ed effettuare la vostra previsione d’incasso. Avete tempo ancora fino alle ore 15!

Fonte dei dati: E-duesse, Boxofficemojo, MyMovies

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Teeth: Megan Fox è una vampira nel trailer del film Netflix 22 Settembre 2021 - 21:30

La storia di uno studente universitario che si ritrova a fare da autista a due vampire nel corso di una folle notte...

Lasciami entrare: Showtime ordina la serie con Demián Bichir 22 Settembre 2021 - 20:45

La serie, ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film da esso tratto, si girerà a New York a partire da inizio 2022

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).