( ! ) Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2010/6/29/The-Disappearance-Od-Alice-Creed-Poster-USA-01_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 497
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000396432{main}( ).../index.php:0
20.0001397880require( '/var/www/html/wp-blog-header.php' ).../index.php:17
30.320253848880require_once( '/var/www/html/wp-includes/template-loader.php' ).../wp-blog-header.php:19
40.323753807880include( '/var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/single.php' ).../template-loader.php:106
50.323753807880get_header( ).../single.php:10
60.323753808256locate_template( ).../general-template.php:48
70.323753808352load_template( ).../template.php:716
80.323853827944require_once( '/var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/header.php' ).../template.php:770
90.323953827944wp_head( ).../header.php:38
100.323953827944do_action( ).../general-template.php:3015
110.323953828320WP_Hook->do_action( ).../plugin.php:470
120.323953828320WP_Hook->apply_filters( ).../class-wp-hook.php:327
130.435155325872non_amp_structured_data( ).../class-wp-hook.php:303
140.435255327512getimagesize ( ).../functions.php:497
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La Scomparsa di Alice Creed, la recensione in anteprima

Di Filippo Magnifico

The Disappearance Of Alice Creed Poster USA 01Regia: J. Blakeson
Cast: Gemma Arterton, Eddie Marsan, Martin Compston
Durata: 1h 40m
Anno: 2009

Due individui (Eddie Marsan e Martin Compston) rapiscono la figlia (Gemma Arterton) di un ricco uomo d’affari per ottenere un riscatto. Alice Creed, questo il nome della giovane, viene legata mani e piedi ad un letto, all’interno di un appartamento che è stato rifinito fino al minimo dettaglio per accogliere il sequestro. Un piano apparentemente perfetto, se non fosse per il fatto che tutti hanno qualcosa da nascondere.

Ultimamente sembra proprio che le più piacevoli sorprese ci vengano regalate dal cinema indipendente. Sarà per la voglia di osare che caratterizza gran parte di queste opere o per la libertà che il low budget è in grado di offrire, proprio perché lontano dai vincoli e dalle responsabilità che i grandi marchi impongono, resta il fatto che, soprattutto quando si parla di cinema di genere, non esiste territorio più fertile.
È questo il caso de La scomparsa di Alice Creed, debutto alla regia dello sceneggiatore e regista J Blakeson. Un film concepito come una pièce teatrale, girato quasi interamente in un unico ambiente – se si esclude la conclusione e un incipit silenzioso e più che mai suggestivo – e con un cast composto da soli tre attori, ma sicuramente più avvincente della maggior parte dei blockbuster usciti negli ultimi mesi.
Non si tratta certo di una pellicola perfetta, sia chiaro, ma possiede una storia ricca di evoluzioni e colpi di scena che, giocando sulla natura ambigua dei personaggi coinvolti (ognuno impegnato a dover fare i conti con i propri segreti o fantasmi), riesce a coinvolgere lo spettatore, facendolo diventare parte di un gioco basato solo ed esclusivamente sulla tensione psicologica.

Bravissimo il cast. Da più parti si è elogiata l’interpretazione di Gemma Arterton, effettivamente degna di nota. Ma non quanto quella di Eddie Marsan che, alternando una reazione emotiva dopo l’altra, è letteralmente riuscito a bucare lo schermo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Squid Game: cos’è la serie Netflix di cui stanno parlando tutti? 28 Settembre 2021 - 19:00

Scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk, la serie è un bizzarro (e violento) mix di Battle Royale e Hunger Games... ma con i giochi infantili

TekWar di William Shatner diventerà una serie animata in realtà mista 28 Settembre 2021 - 18:30

La serie, sviluppata su più piattaforme, sarà tratta dalla serie di romanzi sci-fi creata da Shatner negli anni '80

No Time to Die: segui il live streaming della premiere mondiale 28 Settembre 2021 - 18:17

Oggi alla Royal Albert Hall di Londra si terrà la premiere mondiale di No Time to Die. Ecco come seguire in diretta il red carpet dell'evento.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.