L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tra dominatori dell’aria e indagatori del subconscio, ecco i trailer dei film di questa settimana!

Di Ilaria

Della serie “pochi ma buoni”, questa settimana i film in uscita sono solo (si fa per dire!) tre: Inception di Christopher Nolan, L’ultimo dominatore dell’aria di M. Night Shyamalan e La Passione di Carlo Mazzacurati. Capito che roba!?! Cerchiamo di decidere cosa andare a vedere come prima cosa venerdì dando un’occhiata ai trailer che li riguardano… Cominciamo andando a vedere il trailer di Inception, ultima fatica di Christopher Nolan con un cast d’eccezione formato da Leonardo DiCaprio, Cillian Murphy, Marion Cotillard, Ellen Page, Joseph Gordon-Levitt, Ken Watanabe e Michael Caine. Vista la complessità della storia, forse vale la pena dare un’occhiata a tutti i trailer diffusi per la promozione del film, cominciando dal teaser e concludendo con il launch:

Vi sarete senz’altro resi conto che quelli che abbiamo appena visto sono tre trailer completamente differenti quanto a costruzione e funzionalità. Il primo teaser, molto efficace, intrigante e ben costruito, è servito, se così si può dire, a “lanciare il sasso”, nel senso che attraverso pochi elementi chiave ha cominciato a solleticare la curiosità del pubblico molto tempo prima dell’inizio della campagna di lancio vera e propria. Con il secondo trailer si sono cominciate a scoprire le carte in tavola, mentre con il terzo si è andati (relativamente) in profondità nella trama e nella descrizione dei personaggi. Nel complesso possiamo dire che questi trailer fanno il loro sporco lavoro!!! Voi che ne dite?

Cambiamo decisamente genere facendo un salto nel mondo fantastico de L’ultimo dominatore dell’aria:

Immagini spettacolari e grande sfoggio di effetti speciali per un trailer che preferisce impressionare piuttosto che raccontare… e riesce nell’intento! Speriamo solo che il film non sia da meno!

E concludiamo con La Passione, commedia diretta da Carlo Mazzacurati presentata in concorso a Venezia. Il trailer è molto divertente , ha un buon ritmo ed è costruito in maniera tale da permettere al pubblico di entrare nella storia attraverso i dialoghi che intercorrono tra i personaggi. Da non perdere la scena finale con Corrado Guzzanti

Allora avete scelto? Avete tempo fino a venerdì per decidere! Nel frattempo mandateci i vostri commenti sui trailer che abbiamo appena visto e partecipate alla nostra BoxofficeCup!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Knives Out 2: anche Janelle Monáe entra nel cast del film Netflix 12 Maggio 2021 - 20:45

Dopo Dave Bautista ed Edward Norton, anche la star di Antebellum affiancherà Daniel Craig nel sequel di Cena con delitto

Multiverso Marvel: Tutti gli universi cinematografici attualmente esistenti 12 Maggio 2021 - 20:00

Esiste già un multiverso Marvel cinematografico: ecco tutti i diversi universi narrativi che negli anni abbiamo visto al cinema e in tv, in attesa di una possibile unione futura!

Star Wars Celebration: anticipata l’edizione 2022 12 Maggio 2021 - 19:44

Arrivano aggiornamenti sulla prossima edizione della Star Wars Celebration, che come sappiamo è stata posticipata al 2022 a causa della pandemia di Covid-19.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.