L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il Trailer de La solitudine dei numeri primi, il nuovo film di Saverio Costanzo

Di Claudia

La solitudine dei numeri primi Poster Italia

La solitudine dei numeri primi, il nuovo film di Saverio Costanzo sarà presentato il 9 settembre alla 67° edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 

L’idea del film nasce dall’omonimo libro “La solitudine dei numeri primi” di Paolo Giordano, vincitore del premio Strega 2008, che ha venduto più di un milione e mezzo di copie.

Alice (Alba Rohrwacher) e Mattia (Luca Marinelli)  sono due ragazzi segnati per sempre da episodi che riguardano la loro infanzia. Alice vittima di un incidente sugli sci che le ha causato un difetto a una gamba, Mattia vittima della perdita della sorella gemella.

La solitudine dei numeri primi Luca Marinelli Alba Rohrwacher Foto dal film 03

Sono entrambi “primi“.  Come i numeri primi, che divisibili solo per se stessi o per uno, non interagiscono con il mondo infinito di tutte le altre cifre, sono solitari e incomprensibili agli altri.
Quando da adolescenti s’incontrano nei corridoi di scuola, riconoscono il proprio dolore l’uno nell’altra.
Crescendo, i loro destini s’intrecciano in un’amicizia speciale, finché Mattia, laureatosi in fisica, non decide di accettare un posto di lavoro all’estero.
I due si separano per molti anni e sarà una sequenza di eventi a ricongiungerli, per riportare in superficie una quantità di emozioni mai confessate e costringere Alice e Mattia ad affrontare la domanda delle loro esistenze:

due numeri primi potranno mai trovare un modo per essere insieme?

Nel cast anche Isabella Rossellini (Adele mamma di Mattia), e Filippo Timi (il clown)

La solitudine dei numeri primi Luca Marinelli Alba Rohrwacher Isabella Rossellini Foto dal film 02

Ed ecco il trailer de La solitudine dei numeri primi, film prodotto Offside e distribuito da Medusa a partire dal prossimo 10 settembre

La Offside alla 67° edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia presenterà anche un film concorso 1960 di Gabriele Salvatores, che sarà anche nella giuria guidata dall’amico Quentin Tarantino.

 Secondo voi riuscirà La solitudine dei numeri primi ad eguagliare o superare il successo ottenuto dall’adattamento cinematografico degli altri libri vincitori del Premio Strega come Non ti muovere scritto da Margaret Mazzantini vincitore nel 2002 e diretto da Sergio Castellitto, Caos calmo scritto da Saverio Veronesi vincitore nel 2006, adattato da Nanni Moretti e diretto da Antonello Grimaldi o Come Dio comanda scritto da Niccolò Ammaniti vincitore nel 2007 e diretto da Gabriele Salvatores?

Ed in generale cose ne pensate degli adattamenti cinematografici di grandi libri? Vi piace l’idea o credete che un buon libro debba rimanere imprigionato solo nelle sue pagine?

Raccontateci la vostra opinione nel box in fondo alla pagina!!!!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Primo Wrath of Man con $8M, seguito da Demon Slayer 9 Maggio 2021 - 22:58

Wrath of Man, il film di Guy Ritchie interpretato da Jason Statham apre al primo posto con $8M al Box Office USA, seguito da Demon Slayer

The Falcon and the Winter Soldier – Un video svela i segreti del braccio di Bucky 9 Maggio 2021 - 20:00

Uno speciale di Marvel Entertainment ci porta alla scoperta del braccio bionico di Bucky in The Falcon and the Winter Soldier, con Lorraine Cink e il supervisore agli effetti visivi Eric Leven.

Pam and Tommy – Nuove foto di Sebastian Stan e Seth Rogen nella serie 9 Maggio 2021 - 19:00

Sebastian Stan e Seth Rogen sono Tommy Lee e Rand Gauthier nelle nuove foto di Pam and Tommy, miniserie con Lily James nel ruolo di Pamela Anderson.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.