L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

ScreenWEEKend: tra apprendisti stregoni e bastardi caraibici!

Di Marco Triolo

The Sorcerer’s Apprentice Nicolas Cage Alfred Molina 04

Non ci sono storie: il weekend sarà dominato da L’apprendista stregone, il blockbuster Disney interpretato da Nicolas Cage. Però è altrettanto incontestabile che la chicca numero uno del fine settimana sia Caribbean Basterds, il primo film diretto da Enzo G. Castellari da 17 anni a questa parte. Il nome viene ovviamente da Inglourious Basterds, film di Quentin Tarantino in cui è apparso brevemente e il cui titolo è mutuato da Inglorious Bastards, ovvero Quel maledetto treno blindato dello stesso Castellari. Whew! Occhei, bando alle ciance e vediamo in dettaglio le uscite della settimana, inviandovi gentilmente qui per i relativi trailer.

L’apprendista stregone di Jon Turtletaub

Balthazar Blake è un maestro della magia che vive nell’odierna Manhattan e che intende difendere la città dalla sua nemesi per eccellenza, Maxim Horvath. Ma per farlo Balthazar ha bisogno di aiuto, e recluta quindi Dave Stutler, un ragazzo apparentemente normale ma che possiede doti nascoste, sottoponendolo ad un folle addestramento per fargli apprendere il più in fretta possibile tutti i segreti della magia. Nicolas Cage, Jay Baruchel, Monica Bellucci e Alfred Molina: vi basta come ricetta? Se avete amato Il mistero dei Templari, sappiate che il team di questo film è lo stesso. Altrimenti astenetevi. Qui la nostra recensione.

Caribbean Basterds di Enzo G. Castellari

Tre ragazzi ricchi si ribellano contro i rispettivi genitori, coinvolti nel traffico di armi. Iniziano così ad attaccare coppie facoltose travestiti dai drughi di Arancia Meccanica, ma le cose precipitano quando si imbattono in un signore della droga che li costringe ad entrare in un giro pericoloso. Già la trama sarebbe sufficiente per qualificarlo come un trashissimo film-nostalgia che rimanda a un passato povero di soldi ma ricco di idee. Però il signor Girolami (e non Gorlomi!!) nei suoi anni migliori sapeva elevare anche il materiale più banale con una maestria registica superiore alla media dei suoi colleghi italici, fatta di ralenti micidiali e scene d’azione perfettamente coreografate e girate. Speriamo che quel Castellari sia tornato…

Pietro di Daniele Gaglianone

Pietro vive in un fatiscente appartamento di periferia assieme al fratello Francesco , tossicodipendente. Per guadagnarsi da vivere distribuisce volantini in strada, ma la cosa che più lo affligge è la difficoltà del rapporto con il fratello, che lo costringe a subire le offese sue e dei suoi amici, mentre a lavoro deve fare i conti con i soprusi di un capo violento. Nemmeno l’arrivo di una ragazza riesce a cambiare le cose, anzi: quando la presenta agli altri la situazione prende una brutta piega, e Pietro sarà costretto a reagire. Solito film neo-neorealista o qualcosa di più? Ne parliamo qui.

25041

Qualcosa di speciale di Brandon Camp

Dopo la morte della moglie, Burke Ryan scrive un libro su come riuscire ad affrontare la perdita, trasformandosi in un vero e proprio guru dell’autonomia. Durante un viaggio di affari a Seattle si innamora però di una donna arrivata per assistere ai suoi seminari: Eloise bella ed eccentrica fioraia che sceglie sempre l’uomo sbagliato. Grazie a lei, scoprirà di non essersi mai realmente confrontato con la scomparsa della moglie. Non poteva mancare la commedia romantica, in questo scorcio di fine estate. Jennifer Aniston e Aaron Eckhart ci sanno fare, ma il film non sembra “nulla di speciale”. Solo per amanti del genere.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tower of Terror: Scarlett Johansson nel film basata sull’attrazione Disney 23 Giugno 2021 - 21:30

La torre a caduta libera dei parchi Disney sarà l'ennesima attrazione a diventare un film. Lo sta scrivendo Josh Cooley, regista di Toy Story 4

Q-FORCE: il trailer della serie Netflix su un team di superspie LGBTQ 23 Giugno 2021 - 20:45

Netflix ha diffuso il trailer di Q-Force, nuova serie animata composta da 10 episodi di mezz’ora, in arrivo sulla piattaforma di streaming il prossimo 2 settembre.

Turner e il Casinaro: il trailer della nuova serie targata Disney+ 23 Giugno 2021 - 20:29

Il 21 luglio Turner e il Casinaro, la serie ispirata al film con Tom Hanks, farà il suo debutto su Disney+. Possiamo avere un assaggio grazie al trailer.

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)