Condividi su

06 luglio 2010 • 07:30 • Scritto da Gabriele Farina

Viral point: un mistero nel teaser di Paranormal Activity 2?

Un mistero nascosto nel teaser di Paranormal Activity 2? Molto probabile! Venite a vedere cosa abbiamo scoperto...
Post Image
0

Qualche giorno fa vi abbiamo mostrato il primo teaser di Paranormal Acvtivity 2.
Il film nato sull’onda del successo incredibile di Paranormal Activity e soprattutto del rapporto tra incassi ottenuti e soldi spesi per realizzarlo.

Il teaser ad una prima occhiata non ha mostrato grosse sorprese, ha fatto capire che il film sarà girato con la stessa tecnica che ha creato il successo del primo, ha mostrato qualche immagine sorprendente che potrebbe aver fatto sobbalzare sulla sedia gli spettatori più suscettibili, e soprattutto ha richiamato alla memoria il lancio del primo film, quel lancio che così poco mi era piaciuto.

Per il resto ognuno è ruimasto sulle sue posizioni, chi si aspetta una schifezza penserà ad una schifezza, chi si aspetta un capolavoro continuerà a pensare ad un capolavoro.

Poi però capita che qualche appassionato più attento degli altri noti un frame particolare all’interno del trailer, questo:

E le cose cambiano.

Cambiano perchè a questo punto è ipotizzabile che nel trailer ci sia nascosto qualcosa e che il lancio del film possa sfruttare le tecniche del marketing virale più attuali.

Buona anche l’ipotesi che si tratti solo di misteri presenti nel film, ma allora perchè mostrarli già nel primo teaser?
No, mi convince molto di piùù la prima ipotesi.

Ed allora diamo uno sguardo alle due particolarità che questa inquadratura presenta.
La prima è più evidente ed è la presenza del bambino nel suo lettino che si vede riflesso nello specchio ma non nel lettino presente nella stanza.
La seconda è un po’ più difficile da capire ma lo zoom ed il ribaltamento ci avengono in aiuto.
Sul tappeto c’è una frase sibillina.

What is happened to hunter?

Per il momento vi lascio con questi due ami, ma l’impressione è che si tornerà presto a parlarne e verrà fuori qualcosa di nuovo.
Noi rimaniamo con gli occhi aperti, perchè questi giochini ci piacciono da morire…

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *