L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Pezzi di cinema: L’ululato (1981)

Di Marco Triolo

Visto che la settimana scorsa si è parlato di Un lupo mannaro americano a Londra, stavolta tocca citare L’ululato, uno dei migliori esempi del cinema di Joe Dante. Tratto liberamente da un romanzo di Gary Brandner, scritto per lo schermo da John Sayles, L’ululato è noto per il suo tono tra orrore e commedia, sulla falsariga di Piranha (anch’esso sceneggiato da Sayles), per le numerose citazioni del cinema dei licantropi (tutti i personaggi si chiamano come celebri registi di questo filone, come George Waggner e Terence Fisher) e soprattutto per la sequenza di trasformazione in uomo lupo che rivaleggiò con quella creata da Rick Baker per il film di John Landis. Baker avrebbe dovuto lavorare per Dante, prima di accettare l’offerta per Un lupo mannaro americano a Londra, e gli effetti speciali de L’ululato vennero dunque realizzati dal grande Rob Bottin (La cosa, Piranha).

L’ululato ha una trama ben più surreale di quella di Un lupo mannaro, ambientato com’è in una comunità in cui vengono trattati pazienti che hanno subito traumi psicologici. Dunque, siamo sempre in bilico tra realtà e allucinazione, ed è proprio la scoperta che il sogno è realtà a rendere questo film un’esperienza così inquietante, al di là dello humor che lo pervade. Qui sotto, riportiamo ovviamente la celebre scena della trasformazione del serial killer Eddie Quist (Robert Picardo).

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La telefonata su… Il mondo di Yor di Antonio Margheriti 17 Aprile 2021 - 10:00

Filippo e Marco della nostra redazione proseguono il loro viaggio alla (ri)scoperta dei film brutti (o presunti tali). Oggi è il turno de Il mondo di Yor, pellicola del 1983 diretta da Antonio Margheriti con lo pseudonimo di Anthony M. Dawson.

Arriva Sky Cinema Oscar, un canale dedicato ai film premiati con l’ambita statuetta 17 Aprile 2021 - 9:00

Manca poco più di una settimana alla Notte degli Oscar. Per l’occasione, a partire da oggi sabato 17 aprile, arriva Sky Cinema Oscar.

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.