L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Pandorum – l’Universo Parallelo, la recensione in anteprima

Pandorum – l’Universo Parallelo, la recensione in anteprima

Di Filippo Magnifico

Pandorum Poster Italia 01Regia: Christian Alvart
Cast: Ben Foster, Dennis Quaid, Cam Joslin Gigandet, Antje Traue, Cung Le
Anno: 2009

Gli astronauti Payton e Bower si risvegliano a bordo di un’astronave apparentemente abbandonata, senza ricordare chi sono e perché si trovano lì. Mentre i ricordi riaffiorano i due apprendono di non essere soli. Qualcosa a bordo di quel veicolo sta dando loro la caccia. Nel frattempo, Bower scopre la presenza di altri due astronauti, anche loro intrappolati nello stesso incubo. Insieme i quattro lotteranno per restare in vita, scoprendo che la loro sopravvivenza è molto più importante di quanto avrebbero mai potuto immaginare.

Pandorum arriva in Italia il 6 agosto, a quasi un anno di distanza dall’uscita originale e dopo che nel web gira ormai da secoli. Sarete d’accordo con me nel dire che non possiede certo i presupposti per diventare un blockbuster, il che è un vero peccato, perché il film diretto da Christian Alvart, nonostante da più parti se ne sia parlato in maniera piuttosto negativa, possiede molte caratteristiche che lo rendono un ottimo prodotto di genere.
Tra queste non c’è sicuramente l’originalità, ci troviamo infatti di fronte ad un’opera che attinge a più mani da titoli di culto come Alien e Punto di non ritorno (senza tralasciare alcuni rimandi a The Descent e Fantasmi da Marte), ma vista la “mania revival” che ultimamente sembra aver invaso il grande schermo, è abbastanza inutile parlare di quello che ogni regista decide di prendere in presto (per non dire altro) dalla cinematografia passata.

Se si sente il bisogno di fare citazioni l’importante è farle nel modo più appropriato e, soprattutto dal punto di vista della messa in scena, Pandorum ci riesce benissimo, regalandoci un film che vive di atmosfere claustrofobiche e ricche di tensione (non solo) emotiva. Belle le scenografie, che rimandano a quelle usate da Ridley Scott per il suo Alien, bene orchestrate le scene d’azione e di combattimento, nonostante l’uso massiccio delle tonalità scure le renda in alcuni momenti di difficile comprensione, e bravi gli interpreti, Dennis Quaid su tutti.
Purtroppo questa veste, perfetta nella sua essenza vintage, risente di una storia troppo ingarbugliata, che tocca gli ambiti più svariati (si va dal misticismo all’ambientalismo, facendo una breve sosta anche all’interno delle turbe psichiche) senza risultare realmente incisiva.
Insomma, più che altro ci troviamo di fronte ad un titolo che potrebbe benissimo fare la gioia degli appassionati di genere, purché disposti a chiudere un occhio sul fatto che gran parte di quello che viene mostrato è un immenso “già visto”. Inutile dire che io sono tra questi.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Spider-Man: Freshman Year è ambientato nel MCU? 7 Agosto 2022 - 23:10

Norman Osborn prenderà il posto di Tony Stark come mentore di Peter Parker in Spider-Man: Freshman Year. La serie sarà canon?

DC League of Super-Pets: The Rock condivide sui social la scena dopo i titoli di coda 7 Agosto 2022 - 19:00

Krypto incontra due nuove personaggi nella scena dopo i titoli di coda di DC League of Super-Pets

Box Office USA: Bullet Train seconda apertura più alta del 2022 per un film con rating R 7 Agosto 2022 - 18:16

Top Gun: Maverick settimo miglior incasso di sempre al box office USA, Minions 2 raggiunge i $750M nel mondo, Thor: Love And Thunder ha sorpassato Thor: Ragnarok negli USA, Jurassic World: Il dominio è diventato il secondo titolo globale di maggior successo di Hollywood del 2022, Elvis ha superato i $250M nel mondo

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.