L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Fish Tank, la recensione in anteprima

Di Gabriele Niola

Fish Tank Poster ItalianoRegia: Andrea Arnold
Cast: Michael Fassbender, Harry Treadaway, Jason Maza, Kierston Wareing, Katie Jarvis
Durata: 124 minuti
Anno: 2009

Fish Tank ha vinto a Cannes il premio della Giuria nel 2009 (parimerito con Thirst) ed è un film fatto a forma di premio della giuria a Cannes. Sobborghi, vita difficile, sentimenti forti dietro scorza dura, protagonista femminile giovanile prevista in ogni inquadratura, il sogno di un domani migliore, camera mano e soprattutto a piedi che segue da dietro e di fianco, prime esperienze sessuali e infine la grande delusione che spezza i sogni.
Se si passa sopra ad uno stile e un’idea di cinema che da Rosetta in poi è diventata la regola, tanto da perdere qualsiasi connotato di novità, sperimentazione e innovazione che l’avevano caratterizzato in passato, Fish Tank è un buon film.

Il pregio maggiore dell’opera di Andrea Arnold è di essere spietata contenutisticamente là dove non è audace formalmente. Alla sua ragazza di periferia tutta violenza, arroganza e sconsideratezza il film non risparmia umiliazioni, difficoltà e delusioni, non cerca di carezzare lo spettatore ma lo trascina in basso con una calma che non sfocia in noia e che consente di realizzare in pieno le dimensioni del dramma vissuto.
La Fish Tank del titolo è la vaschetta dei pesci in cui la ragazza sembra imprigionata, la vita schifosa resa tale non tanto dal contesto (mica è un film italiano!) quanto dal caso, dalla situazione e dalla vita, cioè da valori più universali e meno contingenti. Non è un film politico Fish Tank, anche se chi vuole lo leggerà così, è un film umanista.

Se come detto lo stile è abbastanza ripiegato su quanto si faccia solitamente nel circolo autorial-europeo quando si approcciano tematiche simili, bisogna ammettere che Andrea Arnold, quasi avesse imparato dalle forzature allo stile invisibile di Audiard o di Masset-Depasse, in certi momenti aggiunge dei ralenti e delle inquadrature ravvicinante con poca profondità di campo (per dirigere lo sguardo solo nella parte a fuoco) che sono perfette per tempestività e utilità. Poche e ben dosate le sue sottolineature cozzano con tutte le altre scelte estetiche e morali del film (generalmente indirizzato verso il mostrare in maniera fintamente assente), ma funzionano. E come! Il rigore non è sempre necessario.

Sempre la solita minestra riscaldata? Il cinema autoriale dalle grandi aspettative, i piccoli budget e le molte pretese dovrebbe osare di più? Qui le altre critiche

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

GLAAD Media Award: ecco la reunion di Glee in onore di Naya Rivera 10 Aprile 2021 - 20:00

La trentaduesima edizione dei GLAAD Media Award ha ospitato una reunion di Glee. Un omaggio nei confronti di Naya Rivera, tragicamente scomparsa lo scorso luglio.

Shang-Chi: le action figure svelano alcuni importanti dettagli sulla storia 10 Aprile 2021 - 19:00

Le informazioni su Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings sono scarse ma alcuni dettagli sulla trama arrivano dalle action figure realizzate per accompagnare il lancio della pellicola.

Anticipata l’uscita americana di Peter Rabbit 2 10 Aprile 2021 - 18:00

La Sony ha annunciato la nuova data di uscita di Peter Rabbit 2: Un birbante in fuga. Il film arriverà con un po’ di anticipo nelle sale americane, passando dal 2 luglio al 18 giugno.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.