L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con: No Ordinary Family, il giusto mix tra famiglia e supereroi

Di Cristiano

Chiarendo che ci sarà un nuovo colpo di scena alla fine del pilota, il co-creatore della serie Jon Harmon Feldman ha rivelato che quando No Ordinary Family partirà sulla ABC (il 28 Settembre), la nuova conclusione (rispetto al pilota presentato alla Comic-Con), offrirà uno sguardo più profondo all’interno della mitologia del family/super hero drama. “C’è un cattivo dietro tutto ciò” ha concluso Feldman, presente ieri insieme al resto della crew e il cast alla Comic-Con di San Diego.

A seguito dello screening del pilot, i protagonisti Michael Chiklis e Julie Benz – insieme all’altro creatore Greg Berlanti – hanno discusso delle motivazioni che li hanno spinti a prendere parte allo show. “Non importa quali siano le dinamiche all’interno della propria famiglia, siamo tutti un po’ malfunzionanti, e il miglior modo di aggiustare le cose sono i superpoteri!” ha detto Feldman.

Chiklis, passando al serial dalla recente conclusione di The Shield, ha detto di voler partecipare allo show perchè “mi danno un covo, col wi-fi!”, riferendosi ad una delle battute del suo personaggio nel pilota.

Berlanti, che Feldman ha avvicinato con il concept di Family durante le riprese di Green Lantern, ha detto di aver adorato “il modo in cui i due mondi si amalgamano perfettamente, quello familiare e quello super-eroistico.”

La Benz, fresca della scioccante morte del suo personaggio in Dexter, ha detto di essere alla ricerca del personaggio più forte che potesse trovare. “Stephanie è l’esatto opposto di Rita Morgan. Mi ricorda un po’ Bionic Woman!”

Chiklis, nel frattempo, si è dichiarato semplicemente riconoscente del fatto che non ci siano piani di far vestire i personaggi del cast con i tipici costumi da supereroi. “Sono eccitato all’idea di non dover indossare chili e chili di latex color arancio”, riferendosi alla sua parte ne I Fantastici 4.

Riferendosi al recente casting di Josh Stewart come un “osservatore”, Feldman e Stewart hanno dichiarato che “osserva la famiglia, ma non nel modo in cui Giles lo faceva per Buffy!”. “Si interessa alle abilità della famiglia, e ha delle abilità anche lui. Sarà un po’ una minaccia per la famiglia.” ha concluso Feldman.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.